Al via le iscrizioni al Rally di “Santo Stefano Belbo”

SI CORRE SABATO 4 E DOMENICA 5 NOVEMBRE CON PARTENZA E ARRIVO DA SANTO STEFANO BELBO. ANCHE  EDIZIONE 2023 E’ ABBINATA AL TROFEO “DELLE MERENDE” ED E’ INTITOLATA A ROBERTO BOTTA.
Pianificati gli ultimi dettagli, con l’apertura delle iscrizioni parte il conto alla rovescia dell’edizione 2023 del Rally di Santo Stefano Belbo. Cambia il nome ma restano identici i tratti indentificativi di una competizione che ha saputo conquistarsi l’identità di appuntamento attraente  sotto l’aspetto sportivo e molto apprezzato per le motivazioni legate alla solidarietà. Consolidata la sinergia fra la Cinzano Rally e l’amministrazione di Santo Stefano Belbo, tanto che anche in questa edizione la città natale di Cesare Pavese si conferma  il centro nevralgico dell’evento. La gara che gode del patrocinio della Regione Piemonte, dell’Automobil Club di Cuneo è in programma nel week-end fra il 4 e 5 Novembre prossimi.  Il Trofeo Delle Merende che da anni affianca la gara cuneese, sarà ancora il partner legato all’importante messaggio rivolto alla solidarietà a sostegno  della fondazione “Io vinco nella Ricerca”.  Il periodo riservato alle iscrizioni è stato fissato dal 5 al 25 Ottobre. Una fase di avvicinamento che porterà a Domenica 29 Ottobre giorno in cui si terrà una prima fase di consegna dei road book e si potrà approfittare per effettuare le ricognizioni del percorso. Una seconda giornata di ricognizioni è stata fissata per Venerdì 3 Novembre alla vigilia della competizione. Questa giornata si concluderà con la ormai consueta “Cena delle Merende”. Nella giornata di Sabato 4 Novembre sono previste le verifiche tecniche e sportive mentre dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 è in programma lo shake down su un tratto nei pressi di San Bovo nel comune di Santo Stefano Belbo. La gara scatterà Domenica alle ore 7.30 quando vetture e concorrenti usciranno dal parco assistenza. In programma  tre prove speciali da ripetere due volte per un totale  di circa 53 chilometri cronometrati. L’arrivo è la premiazione sono  previsti alle ore 15.50 in piazza Umberto I a Santo Stefano Belbo. Oltre al trofeo dedicato a Roberto Botta e riservato ai vincitori assoluti, anche in questa edizione sono in palio  i trofei dedicati a Omar Pedrazzoli per i concorrenti della classe N2 e Francesco Pozzi per la R3 mentre a Giovanni Malandra è intitolato  il trofeo che verrà consegnato al primo navigatore ossolano nella classifica assoluta. Come lo scorso anno l’evento motoristico pone  un occhio di riguardo verso la sostenibilità. A confermare la particolare attenzione al tema della sostenibilità viene riproposta l’iniziativa “Green Tires” con la consegna delle piante tartufigene ai sindaci dei paesi interessati al passaggio della gara.
Foto: Rolling Fast
Fonte: Massimo Grosso

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Poker di Faggioli alla Salita del Costo

Un finale mozzafiato consegna al campione fiorentino la quarta vittoria nella cronoscalata vicentina per 4 decimi su Merli. Fazzino completa il podio. Moessler si aggiudica la gara delle auto storiche. È Simone Faggioli ad aggiudicarsi la 31^ Salita del Costo al volante delle Nova Proto NP-01, firmando la vittoria con la quale il pilota fiorentino

Il 48° Trofeo Maremma parla reggiano: vittoria per Tosi-Costi (Skoda)

Il celebre rally organizzato da Maremma Corse 2.0, secondo atto della Coppa di 7^ zona, è rimasto incerto fino all’ultimo metro di gara, con il successo andato all’equipaggio emiliano, passato a condurre da metà gara approfittando del terreno perduto dal locale Alessio Santini (Citroen C3 WRC plus), incappato in una foratura a metà gara, quando

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai vincono il 18° Rally Regione Piemonte

Il piota veneto porta al successo la Toyota Yaris Gr con la quale ha esordito al Rally “Il Ciocco”. Seconda posizione per il francese Lefebvre – Terzo Campedelli. Nel CIAR Junior il primo acuto è di Matteo Doretto e Marco Frigo. Rachele Somaschini prima nel femminile. L’appuntamento di apertura del GR YARIS CUP va al

1° Valli Biellesi: le iscrizioni sono aperte

Organizzata da Veglio 4×4 e BMT Eventi la gara biellese sarà il quarto appuntamento del Campionato Italiano e si svolgerà sabato 12 maggio. Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni all’undicesima edizione del “Valli Biellesi” gara di regolarità classica per auto storiche alla quale è abbinata anche la “turistica”, quest’ultima aperta anche alle moderne. Organizzata da

error:
Torna in alto