SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

ASI Circuito Tricolore 2024: al via la quarta edizione con 18 eventi in tutta Italia

Sono ben 18 le manifestazioni che compongono il calendario di ASI Circuito Tricolore 2024, iniziativa promossa dall’Automotoclub Storico Italiano con il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che ha come obiettivi la promozione del territorio e una forte connotazione turistica legata anche alla presenza di partecipanti provenienti dall’estero.
“Le manifestazioni di ASI Circuito Tricolore – spiega il coordinatore Felice Graziani – vogliono trasferire sia ai partecipanti sia al pubblico la bellezza del nostro Paese, attraverso le manifestazioni auto e moto che attraversano tutta l’Italia. Gli eventi, infatti, sono stati scelti in base alle loro peculiarità e alla loro capacità di essere attrattivi per la qualità organizzativa e l’offerta turistico-culturale”.

Gli eventi che fanno parte di ASI Circuito Tricolore sono organizzati dai Club Federati ASI, i sodalizi che ogni anno organizzano oltre 3.000 manifestazioni in tutta Italia trasformando il motorismo storico in opportunità di promozione turistica e in strumento di sviluppo sociale e culturale. ASI Circuito Tricolore è un variopinto bouquet di eventi automobilistici e motociclistici dislocati al nord, al centro e al sud Italia, ciascuno con le sue precise peculiarità: uno straordinario caleidoscopio firmato ASI e vissuto con passione dai partecipanti.
Nel 2023, gli eventi di ASI Circuito Tricolore hanno attraversato 200 comuni italiani con 1.200 equipaggi valorizzando una formula di successo sostenuta da partner prestigiosi come MaFra, Car & Classic, Europ Assistance Italia, Per Te Assicurazioni, Glasurit e Sustain Classic.

Rispetto alle precedenti edizioni, quest’anno vengono proposti nuovi eventi per le auto, come il ritorno del “Gran Premio di Bari”, che ha cadenza biennale per la complessità organizzativa, la “Coppa Toscana” sulle strade delle Crete Senesi e della Val d’Orcia, il “Grand Prix Bordino”, con base ad Alessandria e trasferimento sul lago Maggiore, “Autogirovagando” in Romagna, e il “Giro della Valle del Liri”, alla scoperta del Lazio. “Sulle strade della Pugliesità DOC è quest’anno riservato alle motociclette e interesserà nel suo percorso il Gargano. Confermati, tra le auto, il “Valli e nebbie”, la “Coppa della Perugina”, la “Coppa Gentlemen Sardi”, la “Leggenda di Bassano”, il “Circuito di Avezzano” abbinato all’Abruzzo Gran Tour, il “Concorso di Eleganza di San Pellegrino Terme” (che comprende anche le moto) e il “Gran Tour dell’Elba”. Per le moto tornano “Il Primavera di Augusto Farneti” (Rimini e dintorni), “Motociclettando” in Toscana, “In moto sulle Alpi” sulle montagne piemontesi e il “Circuito del Chienti e Potenza”.

La stagione si apre nel primo weekend di aprile a Ferrara con il “Valli e nebbie”, che permette ai partecipanti di visitare le meraviglie naturalistiche del Delta del Po, con partenza dal suggestivo centro storico di Ferrara. Il ritrovo per i partecipanti è fissato nel pomeriggio di venerdì 5 aprile per un successivo tour museale in città. Il giorno dopo le auto affrontano un percorso che si snoda nel Parco del Delta de Po, toccando l’oasi naturalistica delle Vallette di Ostellato, per proseguire nelle valli di Comacchio fino al centro della cittadina famosa per la sua conformazione che la fa definire “piccola Venezia”. La domenica è invece dedicata alla città di Ferrara con l’esibizione delle vetture nel centro storico.

IL CALENDARIO DI ASI CIRCUITO TRICOLORE 2024
5-7 aprile
Valli e Nebbie
Officina Ferrarese
 
26-28 aprile
Gran Premio di Bari
Old Cars Club
 
26-28 aprile
Il Primavera di Augusto Farneti
Sport Club Il Velocifero
 
26-28 aprile
Coppa Toscana
Club Auto Moto d’Epoca Toscano
 
9-12 maggio
Coppa della Perugina
Club Auto Moto d’Epoca Perugino
 
13-19 maggio
Giro di Sicilia
Veteran Car Club Panormus
 
24-26 maggio
Coppa Gentlemen Sardi
Associazione Auto Moto d’Epoca Sardegna
 
7-9 giugno
Grand Prix Bordino
Veteran Car Club Pietro Bordino
 
7-9 giugno
Sulle strade della Pugliesità DOC
Automotoclub Aste e Bilancieri
 
14-16 giugno
Autogirovagando
Collectors Historic Car Club
 
15-16 giugno
Motociclettando
Club Moto d’Epoca Fiorentino
 
27-30 giugno
Leggenda di Bassano
Circolo Veneto Auto Moto d’Epoca
 
29-30 giugno
In moto sulle Alpi
Veteran Car Club Torino
 
2-7 luglio
Abruzzo Gran Tour Circuito di Avezzano
Abruzzo Drivers Club
 
13-14 luglio
Concorso d’Eleganza S. Pellegrino Terme
Club Orobico
 
23-25 agosto
Circuito del Chienti e Potenza
Circolo Automotoveicoli d’Epoca Marchigiano
 
27-29 settembre
Giro della Valle del Liri
Circolo Auto Moto d’Epoca Frusinate
 
4-6 ottobre
Gran Tour dell’Elba
Club Balestrero Veteran Motor Car

Fonte: Luca Gastaldi | ufficio stampa ASI

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 24° Rally dei Nebrodi ai nastri di partenza

Domani 15 giugno motori accesi alle 9.00 per lo shakedown, alle 15.30 lo start dalla Piazza centrale di Sant’Angelo di Brolo alla volta del duplice passaggio sulla p.s Raccuja. Efficace copertura mediatica dell’intera manifestazione. Meno uno allo Start: manca davvero poco alla 24 edizione del rally dei Nebrodi che inizierà già stasera alle ore 22.00

Sono 260 i piloti verificati della 73ª «Trento Bondone»

Terminate le verifiche, con quattro soli forfait, ora si guarda alle sessioni di prova di domani. Saranno 260, domani mattina, le vetture che si faranno trovare allineate, prima all’area ex Zuffo e poi sulla linea di partenza a Montevideo, per dare vita alle prove cronometrate della 73ª «Trento Bondone», terza tappa del Campionato Supersalita. La

San Martino 2024, stasera la “stracittadina”

44° RALLYE INTERNAZIONALE SAN MARTINO DI CASTROZZA. 14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA. San Martino di Castrozza (TN), 14/15 giugno 2024. Il Rallye DoloMitico riaccende la passione! Prime al via le vetture dell’Historique seguite dalle moderne con inversione ordine di partenza. Al via tutti i big del Trofeo Italiano Rally e piloti trentini in

Grande partecipazione e coinvolgimento per gli eventi green del Rally Italia Sardegna

Dalle iniziative con le scuole alle giornate al kartodromo dedicate alla sicurezza stradale, passando per le conferenze e i convegni su temi cruciali come turismo green, mobilità sostenibile ed energie rinnovabili: successo per il programma di Automobile Club d’Italia e AC Sassari. Anche in questo 2024, in occasione della 21ª edizione del Rally Italia Sardegna,

error:
Torna in alto