SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Autosole al successo nel “Tuscany Rally”, dominato da Senigagliesi-Lupi

Il secondo via stagionale per la compagine quarratina ha coinciso con un nuovo successo assoluto del pilota pisano.
La seconda competizione dell’anno, per AutoSole 2.0 ha assicurato alla compagine di Quarrata il secondo podio ma soprattutto la prima vittoria assoluta stagionale. La firma l’hanno messa i pisani Carlo Alberto Senigagliesi e Marco Lupi, con la Skoda Fabia R5 Evo alla prima edizione del Tuscany Rally, in provincia di Siena.

Gara nuova per tutti, su fondo asfaltato, per Senigagliesi e Lupi è stata una cavalcata vincente dalla seconda prova speciale fino alla bandiera a scacchi, riuscendo ad aver ragione degli avversari con la solita forza, quella che ha portato il driver di Pomarance a conquistare la sua 27^ vittoria assoluta in carriera.

Dopo la prima prova speciale sofferta per aver perso il segnale GPS del dispositivo di tracciamento per affrontare il nuovo sistema di “virtual chicane”, Senigagliesi e Lupi hanno condotto la gara sempre al comando, senza concedere nulla alla concorrenza e sfruttando al meglio possibile la potenzialità e l’affidabilità della Fabia, anche lavorando sul set-up certamente in previsione futura.

Il lavoro di AutoSole 2.0 si sta organizzando per la lunga stagione 2024, che di certo la vedrà protagonista sia in ambito nazionale che all’estero.

Nella foto: Senigagliesi in azione (foto AmicoRally)
Fonte: Alessandro Bugelli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto