Benemerenze Coni Sardegna 2021: la festa dei protagonisti del mondo sportivo sardo

La sala conferenze del T-Hotel di Cagliari ha ospitato la cerimonia dedicata alla consegna delle benemerenze Coni 2021.
Atleti, dirigenti e società dell’isola hanno ricevuto dal presidente del Coni Sardegna Bruno Perra i riconoscimenti per le imprese sportive realizzate nel 2021. L’evento è stato l’occasione per festeggiare i successi dei protagonisti del mondo sportivo sardo. La cerimonia prevedeva la consegna di stelle al merito sportivo, palme al merito tecnico e medaglie al valore atletico nelle declinazioni in oro, argento e bronzo.
Tra i premiati, il Moto Club Iglesias (nella foto in alto) e il Moto Club Nord Kapp Porto Torres (nella foto sotto) hanno ricevuto la Stella di bronzo al merito sportivo.
Le fotografie sono state gentilmente concesse da Tania Atzori.

Elenco dei riconoscimenti assegnati dalla Commissione Benemerenze per il 2021, che comprende anche alcuni recuperi di anni precedenti (fonte Coni Sardegna: https://sardegna.coni.it/)
Medaglie d’oro al valore atletico
Cristian Corrias, Dario Maccioni.
Medaglie d’argento al valore atletico
Angelo Sciacca, Alessia Orro, Cinzia Assunta Cara.
Medaglie di bronzo al valore atletico
Elisa Baldereschi, Chiara Casavecchia, Andrea Concu, Lorenzo D’Atri, Francesca Deidda, Dalia Kaddari, Marta Maggetti, Sergio Manca, Sergio Massidda, Eleonora Meloni, Simone Murru, Daniele Oggiano, Marcello Patteri, Riccardo Piga, Luca Pinna, Debora Pinna, Simone Vincenzo Piroddu, Luigi Podda, Wanderson Polanco, Marco Porcella, Davide Ruiu, Chiara Sanna, Danila Staffoli, Simona Truddaiu, Mykola Vykhodtsev.
Stelle d’argento al merito sportivo
Massimo Casula, Giuseppe Spanu, Giampaolo Galleri, Michele Grandolfo, Roberto Maxia, Gianfranco Salaris.
Stelle di bronzo al merito sportivo
Giovanni Dessì, Roberta Sideri, Vincenzo Ammendola, Marco Stefano Cau, Monica Cruccu, Corrado Giuseppe Fara, Salvatore Floris, Giuseppe Giorgo, Raffaelino Lai, Luigi Loi, Gian Franco Muccelli, Rita Pedditzi, Alfonso Pellicciotta, Antonio Pes, Vincenzo Satta, Renzo Scanu, Antonio Salvatore Serra, Peppino Tanti, Tomino Marco Ticca.
Stella d’oro al merito sportivo per le società
Polisportiva Ferrini Cagliari
Stella d’argento al merito sportivo per le società
Asd Arcieri Uras, Società sportiva Atletica Oristano, Circolo Nautico Oristano.
Stella di bronzo al merito sportivo per le società
Circolo Bocciofilo Concordia, Sport Full Time, Shardana Judo Lotta Silanus, Pallacanestro Nuoro, Nuoro Softball, Circolo Tennis 97 Villaputzu, Scuola Judo Ceracchini, Hobby Sport Pirri, Windsurfing Club Cagliari, Kan Judo Olbia, Polisportiva Serrenti 84, Moto Club Iglesias. 
Palma di argento al merito tecnico
Leonardo Pinna, Gian Marco Patta.
Palma di bronzo al merito tecnico
Riccardo Ibba, Giuseppe Goddi, Pompilio Bargone, Anna Maria Pili, Andrea Lilliu, Stefano Loddo.
Fotografie: Tania Atzori

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Del Coco e Mancuso campioni del Supermarecross EICMA

D’Agata, Milani, Sardisco e Amali vincono gli altri titoli – A Del Coco anche il trofeo Pirelli Vincenzo Lombardo. Gran finale degli Internazionali d’Italia EICMA Supermarecross. A Maccarese, sul litorale di Fiumicino, vengono assegnati tutti i titoli in palio nel campionato di motocross su sabbia, con la vittoria nelle categorie principali di Matteo Del Coco

CIRAS E TRZ nel 2024 di Bonaso

Il pilota di Albignasego non lascia ma raddoppia e, dopo un 2023 di rodaggio nel tricolore storico, alza l’asticella e mette nel mirino due obiettivi. Reduce da un 2023 che lo ha visto prendere confidenza con la massima serie nazionale per le regine d’un tempo, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, lasciando delle importanti tracce,

Vallate Aretine, Luise è pronto per la battaglia

Il campione italiano di quarto raggruppamento in carica è pronto a difendere il titolo, motivato ulteriormente da un anniversario a lui molto caro. Correva l’anno 2017 quando, al termine di un 24 e 25 Febbraio indimenticabili, Matteo Luise saliva sul gradino più alto del podio della sua gara di casa, il Rally Storico Città di

Il VM Motor Team premia i campioni sociali

Amicizia e solidarietà alla cena sociale della scuderia alessandrina. Si è svolta sabato 24 febbraio la premiazione del campionato sociale del VM Motor Team. Durante la serata i tantissimi rallysti e simpatizzanti presenti, circa un centinaio di persone, hanno ripercorso il 2023 sportivo della scuderia guidata da Moreno Voltan, passando poi alla presentazione dei programmi

error:
Torna in alto