SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Cadono i veli sui Campionati Regionali ACI Sport Sardegna 2024, arriva la novità E-Sport!

La Sardegna è pronta a scrivere una pagina importante nella storia dell’automobilismo nazionale. Una serie di novità emozionanti che puntano a trasformare il volto dello sport automobilistico a seguito dell’avvento della tecnologia all’interno di ACI Sport.
Con l’uscita dei Regolamenti dei Campionati Regionali della Delegazione Sardegna ACI Sport, gli appassionati del motorsport sardo possono prepararsi a un’annata ricca di emozioni con nuove sfide, segnando un importante punto di svolta per la Regione dei Quattro Mori.
L’attesa è finalmente terminata, il 9 marzo segna l’inizio di una stagione che si preannuncia ricca di appuntamenti. La 1ª Regolarità Notturna, organizzata dall’AC Sassari sulle affascinanti strade del centro cittadino turritano, inaugura un calendario fitto di eventi che culminerà con la prestigiosa Coppa Sardegna Karting e Formula Challenge Riviera del Corallo, ambedue sulla Pista del Corallo di Alghero. Dalle competizioni di Rally Moderni e Storici, alla Velocità in Salita, agli Slalom, alla Regolarità Auto Storiche fino al Karting. Gli appassionati avranno a disposizione un’ampia gamma di discipline per soddisfare ogni gusto automobilistico.
La grande novità del 2024 è l’arrivo dell’E-Sport nel panorama dei Campionati Regionali. La Sardegna si distingue come la prima regione italiana ad abbracciare questa nuova disciplina, ospitando un Campionato E-Sport targato ACI Sport.
I Campionati E-Sport Rally e E-Sport GT, sviluppati in collaborazione con il WAC AP Racing Team ASD, offriranno l’opportunità ai piloti del settore virtuale, sia esperti che neofiti, di sfidarsi utilizzando il famosissimo software Assetto Corsa Competizione, in pista, mentre con Dirt Rally 2.0 sulle prove speciali dei rally.
Il Delegato/Fiduciario ACI Sport Sardegna, Giuseppe Pirisinu: “Dopo le scommesse vinte nel riproporre dopo anni i Campionati Regionali, per le discipline classiche che ormai tutti conoscono, quest’anno ho deciso di puntare su una disciplina che da diverso tempo è entrata a far parte del mondo ACI Sport. Il settore E-Sport è sicuramente un settore molto importante per il futuro, consente di allenarsi e di gareggiare anche a coloro che già lo fanno, nella realtà, nelle discipline che tutti conosciamo. Saremo la prima regione d’Italia nel proporre questa disciplina e sono orgoglioso di questo primato. Devo ringraziare i ragazzi della WAC, la commissione E-Sport e tutto lo staff della Delegazione Sardegna per questo importante primato! Ora siamo pronti per la stagione 2024, la parola passa a tutti gli appassionati di automobilismo reale e virtuale!”
I regolamenti completi dei Campionati sono disponibili sul sito ufficiale di ACI Sport Sardegna (https://acisportsardegna.com/campionati/).
Questa stagione si prospetta come un’esperienza indimenticabile per tutti gli amanti dello sport automobilistico, sia sulle strade reali che su quelle virtuali.
Fonte e foto: ACI Sport Delegazione Sardegna

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 24° Rally dei Nebrodi ai nastri di partenza

Domani 15 giugno motori accesi alle 9.00 per lo shakedown, alle 15.30 lo start dalla Piazza centrale di Sant’Angelo di Brolo alla volta del duplice passaggio sulla p.s Raccuja. Efficace copertura mediatica dell’intera manifestazione. Meno uno allo Start: manca davvero poco alla 24 edizione del rally dei Nebrodi che inizierà già stasera alle ore 22.00

Sono 260 i piloti verificati della 73ª «Trento Bondone»

Terminate le verifiche, con quattro soli forfait, ora si guarda alle sessioni di prova di domani. Saranno 260, domani mattina, le vetture che si faranno trovare allineate, prima all’area ex Zuffo e poi sulla linea di partenza a Montevideo, per dare vita alle prove cronometrate della 73ª «Trento Bondone», terza tappa del Campionato Supersalita. La

San Martino 2024, stasera la “stracittadina”

44° RALLYE INTERNAZIONALE SAN MARTINO DI CASTROZZA. 14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA. San Martino di Castrozza (TN), 14/15 giugno 2024. Il Rallye DoloMitico riaccende la passione! Prime al via le vetture dell’Historique seguite dalle moderne con inversione ordine di partenza. Al via tutti i big del Trofeo Italiano Rally e piloti trentini in

Grande partecipazione e coinvolgimento per gli eventi green del Rally Italia Sardegna

Dalle iniziative con le scuole alle giornate al kartodromo dedicate alla sicurezza stradale, passando per le conferenze e i convegni su temi cruciali come turismo green, mobilità sostenibile ed energie rinnovabili: successo per il programma di Automobile Club d’Italia e AC Sassari. Anche in questo 2024, in occasione della 21ª edizione del Rally Italia Sardegna,

error:
Torna in alto