Campionato Europeo Autocross, una parata di campioni!

Sarà davvero un weekend magico per gli appassionati di Motorsport, quello che si sta per aprire a Maggiora Offroad Arena in occasione della nona prova del Campionato Europe di Autocross, previsto il 23/24 settembre.
Sono oltre 150 i piloti iscritti, in rappresentanza di 14 nazioni (13 europee più un pilota argentino) che saranno in gara nelle categorie: Super Buggy, Buggy 1600, Junior Buggy, CrossCar e FIA Cross Car Academy Trophy, con l’aggiunta di una Support Race, che vedrà coinvolti una ventina di piloti su vetture Kart Cross e che promette ulteriore spettacolo.
Lo spettacolo sarà come sempre anche sulle tribune, con l’acceso tifo di spettatori provenienti da ogni parte d’Europa che non vorranno perdersi uno degli appuntamenti più attesi dell’intero Campionato.
 
Super Buggy
Saranno 28 i Super Buggy in gara: ovviamente sarà al via il leader di classifica, il ceco Petr Nikodém che con il suo CM Racing Honda ha accumulato sinora 242 punti, contro i 214 del suo più immediato inseguitore, il francese Vincent Mercier (JVDC Suzuki). Terza posizione per un altro francese, Robert Theuil (175 punti) che con il suo Alfa Racing Volvo è stato grande protagonista nella prova di casa, a Saint Igny De Vers, lo scorso weekend.
Nutrita la pattuglia degli italiani, con Davide Casarin, Mattia Doriano Faccincani, Alessandro Gallotta, Alessandro Negri, Davide Negri, Dino Semenzato e Peter Stecca che cercheranno di tenere alto il vessillo tricolore.
 
Buggy 1600
Sarà la categoria più numerosa, con ben 41 vetture al via, a partire dal leader, ancora una volta un pilota ceco, Jakub Novotný, che con il suo Alfa Racing Hayabusa ha raccolto 195 punti; sono ben 34 i punti di vantaggio sul secondo, il tedesco Markus Wibbeler (Alfa Hayabusa), mentre in terza posizione con 158 punti, c’è il francese Thomas Christol (Fast & Speed Hayabusa). I primi tre della classifica generale saranno ovviamente tutti al via della prova di Maggiora, così come gli italiani Samuele Andeliero, Fabio Bellotto, Cristian Grasselli, Giulio Guerra e Claudio Pigato.
 
Junior Buggy
Ancora un pilota ceco al comando della categoria Junior Buggy, che, vedrà in gara a 16 vetture: si tratta di Arnošt Florián, Alfa Racing Factory Team Suzuki, con 259 punti.
In seconda posizione, con 219 punti, Malone Feuillade (FRA), con il suo Alfa Racing Suzuki 600 GSXR, mentre terzo, con 209 punti, è l’olandese Nathan Ottink (GRR Suzuki GSXR).
 
Cross Car
È una delle classi più attese dal pubblico italiano anche per il gran numero di piloti che saranno presenti tra i 36 iscritti: purtroppo la stagione di Simone Firenze e Marcello Gallo non è andata come si sperava, ma i due ex campioni italiani di Kart Cross saranno al via a Maggiora per onorare al meglio la prova di casa, come Omar Modolo, Gabriele Nino, Federico Pini, Francesco Pirocco, Danny Pozzi, Riccardo Vacciaga e Gabriele Zoppetti.
L’entusiasmo e la voglia di riscatto dei piloti italiani aggiungerà ulteriore pepe alla sfida tra il leader della classifica, il francese David Meat (Life Live Yamaha MT09), e lo spagnolo Ivan Piña Chinchilla (Semog Suzuki), separati da 12 punti: 116 contro 104.
 
Cross Car Academy Trophy
Non mancherà nemmeno la categoria promozionale, con 11 piloti al via, tutti su Life Live, tra cui 3 italiani: Matteo Bernini (attualmente quinto in classifica con 72 punti), Alexander Karim Mancusi e Marcus Antonio Martinelli.
Il leader, il belga Emilien Allart, attualmente al comando con 97 punti, dovrà difendersi dagli attacchi del primo inseguitore, lo spagnolo Diego Martin Gonzalez, che comunque è già distanziato di 20 punti, e dei connazionali di Allart, Lucien Cartelle e Jordan Genten, entrambi a 76 punti.
 
FIA Volunteers Weekend
La Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA) ha scelto Maggiora Offroad Arena per ospitare la edizione italiana del FIA VOLUNTEERS WEEKEND, ricorrenza con cui FIA valorizza a livello internazionale il ruolo dei volontari dello sport.
Un altro segnale importante del prestigio dell’autodromo del Pragiarolo, riconosciuto anche dall’istituzione più importante a livello mondiale.
Il programma provvisorio prevede, oltre alle verifiche di Venerdì 22.
Sabato 23
9.30    Warm Up
11.00  1st Qualifying Practice Session (FIA AX + Support Race)
14.00  2nd Qualifying Practice Session
16.30  HEAT 1 (FIA AX + Support Race)
18.40  HEAT 2 (Support Race)
Domenica 24
8.30    HEAT 2 (FIA AX)
11.00  HEAT 3 (FIA AX + Support Race)
14.15  SEMI-FINALS (FIA AX + Support Race)
FINALS (KCsr, XCa, XC, JB, B16, SB)
I biglietti sono già in vendita on line sul sito di Maggiora Off Road Arena, sia per l’intero weekend sia per una sola giornata di gara.
La prevendita sarà attiva fino a mercoledì 20 settembre. Poi i biglietti si potranno acquistare in loco nei giorni di gara. Per info: www.maggioraoffroadarena.it
Si annuncia davvero uno spettacolo imperdibile a Maggiora Offroad Arena!
Fonte e foto: Associazione Sportiva Dilettantistica Sport Club Maggiora

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Poker di Faggioli alla Salita del Costo

Un finale mozzafiato consegna al campione fiorentino la quarta vittoria nella cronoscalata vicentina per 4 decimi su Merli. Fazzino completa il podio. Moessler si aggiudica la gara delle auto storiche. È Simone Faggioli ad aggiudicarsi la 31^ Salita del Costo al volante delle Nova Proto NP-01, firmando la vittoria con la quale il pilota fiorentino

Il 48° Trofeo Maremma parla reggiano: vittoria per Tosi-Costi (Skoda)

Il celebre rally organizzato da Maremma Corse 2.0, secondo atto della Coppa di 7^ zona, è rimasto incerto fino all’ultimo metro di gara, con il successo andato all’equipaggio emiliano, passato a condurre da metà gara approfittando del terreno perduto dal locale Alessio Santini (Citroen C3 WRC plus), incappato in una foratura a metà gara, quando

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai vincono il 18° Rally Regione Piemonte

Il piota veneto porta al successo la Toyota Yaris Gr con la quale ha esordito al Rally “Il Ciocco”. Seconda posizione per il francese Lefebvre – Terzo Campedelli. Nel CIAR Junior il primo acuto è di Matteo Doretto e Marco Frigo. Rachele Somaschini prima nel femminile. L’appuntamento di apertura del GR YARIS CUP va al

1° Valli Biellesi: le iscrizioni sono aperte

Organizzata da Veglio 4×4 e BMT Eventi la gara biellese sarà il quarto appuntamento del Campionato Italiano e si svolgerà sabato 12 maggio. Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni all’undicesima edizione del “Valli Biellesi” gara di regolarità classica per auto storiche alla quale è abbinata anche la “turistica”, quest’ultima aperta anche alle moderne. Organizzata da

error:
Torna in alto