SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco: De Tommaso-D’Ambrosio vincono la prima power stage

De Tommaso-D’Ambrosio vincono la prima power stage del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco 2023.
Il pilota di Aci Team Italia conquista la prima prova spettacolo del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco con 1’29.447. Dietro di lui Scattolon-Farnocchia e Bottarelli Pasini entrambi a meno di mezzo secondo.

Si porta a casa 3 punti tricolori già nella prima giornata di gara il pilota di Aci Team Italiam Damiano De Tommaso, che sulla sua Skoda Fabia di Meteo Corse navigato da Sofia D’Ambrosio strappa il miglior crono assoluto nella PSP1 “Il Ciocco1” con 1’29.447, prova spettacolo in diretta televisiva su ACISportTV e RaiSport che corre attorno alla tenuta garfagnina “Il Ciocco”. Dietro di lui Scattolon-Farnocchia e Bottarelli-Pasini, equipaggi a meno di mezzo secondo dal miglior tempo ma distanziati tra loro solo da un pungo di centesimi. Per loro rispettivamente 2 e 1 punto per il piazzamento sul podio nella power stage. Il campione italiano in carica Andrea Crugnola navigato da Pietro Ometto insegue a 1’’.7 a causa di una incertezza sul finale della prova. Ottimi tempi anche per Andolfi e Michelini, puliti nel corso del chilometro e 700 metri della prima prova del 46° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio. 
LA TOP 10 DELLA PSP “IL CIOCCO1”
De Tommaso-D’Ambrosio (Skoda Fabia) in 1’29.447; 
Scattolon-Farnocchia (Volkswagen Polo) a 0.463; 
Bottarelli-Pasini (Skoda Fabia) a 0.488; 
Andolfi-Gonella (Skoda Fabia) a 0.704; 
Michelini-Nobili (Skoda Fabia) a 0.851; 
Avbelj-Andrejka (Skoda Fabia) a 1.128; 
Ferrarotti-Bizzocchi (Skoda Fabia) a 1.711; 
Crugnola-Ometto (Citroen C3) a 1.770; 
Aragno-Segir (Skoda Fabia) a 2.324; 
Rusce-Musiari (Skoda Fabia) a 3.579 
Fonte e foto: ACI Sport

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Alessandro Virdis e Silvia Giordo brillano alla Coppa d’Oro delle Dolomiti: sesti assoluti e primi di raggruppamento nella gara di Campionato Italiano Grandi Eventi

Un’altra trasferta positiva per l’equipaggio formato da Alessandro Virdis e Silvia Giordo e un altro prestigioso risultato per la Sardegna. Alla Coppa d’Oro delle Dolomiti, terza prova del Campionato Italiano Grandi Eventi – quartier generale Cortina d’Ampezzo – l’equipaggio Virdis-Giordo, a bordo di una splendida Porsche 356 Pre A, ha conquistato il sesto posto assoluto

Sarnano-Sassotetto: successo per Faggioli e Peroni

La cronoscalata dei Sibillini incorona nuovamente Faggioli tra le moderne e Peroni tra le storiche. Il grande spettacolo motoristico della cronoscalata intitolata a Lodovico Scarfiotti è andato in scena sui 9927 metri dell’impegnativo e spettacolare percorso che sale verso Fonte Lardina a Sassotetto dopo quasi 800 metri di dislivello. La cittadina dell’interno maceratese ha accolto

37°RallyLANA: dominio di Carmellino, vittoria per Pizio

Ricco di colpi di scena e con un finale “thrilling”, il quinto appuntamento del Trofeo Italiano Rally e della Coppa Rally di zona 1, con la vittoria andata al driver novarese, al volante di una Skoda Fabia R5, nel finale di gara. Seconda posizione per uno sfortunato Ivan Carmellino, dominatore per tre quarti della sfida,

Tutto Motori: oggi, alle 22, su Catalan TV canale 15

Oggi, sabato 20 luglio, alle ore 22 su Catalan TV (canale 15), andrà in onda la puntata della trasmissione televisiva Tutto Motori. Lo speciale televisivo, curato dalla redazione giornalistica di Tuttomotorienews, è dedicato al 1° Concorso di eleganza per automobili d’epoca tenutosi a Cagliari nella splendida cornice di Palazzo Doglio. La produzione dello speciale televisivo

error:
Torna in alto