Campionato Italiano Motorally e Raid TT 2023: il Sandalion assegna il titolo azzurro a Leonardo Tonelli

Si è chiuso ieri il Rally Sandalion, ultima tappa del Campionato Italiano Motorally & Raid TT 2023, disputata nell’entroterra gallurese. Sul primo gradino del podio della classe assoluta Motorally e Raid TT, è salito Leonardo Tonelli su GasGas, mentre il Rally Sandalion è stato vinto da Jacopo Cerutti, alla guida di un’Aprilia 660 e, per le quote rosa, il gradino più alto è stato occupato da Jasmine Riccius.

Cinque i riders sardi che hanno partecipato alle gare per aggiudicarsi il titolo azzurro: Massimo Piras e Vittorio Baioni del Motoclub Insolita Sardegna, Claudio Spanu del Motoclub Dorgali, Fabrizio Espis del Motoclub Lancia-Sassi e Paolo Temporin del Motoclub Mucchio Selvaggio Gavoi.
Oltre duecentosettanta i piloti impegnati in sette prove per un percorso di 790 chilometri, il Rally Sandalion, organizzato dal Motoclub Insolita Sardegna, che ha coinvolto anche alcune classi del liceo scientifico Lorenzo Mossa impegnate nel percorso alternanza scuola lavoro, patrocinato da Regione e Comune di Olbia, ha acceso i motori giovedì scorso all’Olbia Arena, paddock della manifestazione che è durata quattro giorni, spazio riqualificato e già teatro di tanti grandi eventi in città, in testa il Red Valley Festival.

“Ringrazio i piloti che hanno scommesso su questa gara e l’organizzazione di Insolita Sardegna”, ha esordito l’assessore al Turismo, Marco Balata, durante le premiazioni. “Per la nostra amministrazione”, ha aggiunto Balata, “è un’iniziativa importante che ci aiuta a valorizzare la nostra terra ed è stata importante anche perché nel suo ambito si sono svolte attività di mototerapia dedicate ai ragazzi con disabilità, inseriti nel progetto Vita da aMare, iniziativa del Comune di Olbia dedicata alle persone con disabilità”.
Fonte e foto: ufficio stampa Insolita Sardegna

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Del Coco e Mancuso campioni del Supermarecross EICMA

D’Agata, Milani, Sardisco e Amali vincono gli altri titoli – A Del Coco anche il trofeo Pirelli Vincenzo Lombardo. Gran finale degli Internazionali d’Italia EICMA Supermarecross. A Maccarese, sul litorale di Fiumicino, vengono assegnati tutti i titoli in palio nel campionato di motocross su sabbia, con la vittoria nelle categorie principali di Matteo Del Coco

CIRAS E TRZ nel 2024 di Bonaso

Il pilota di Albignasego non lascia ma raddoppia e, dopo un 2023 di rodaggio nel tricolore storico, alza l’asticella e mette nel mirino due obiettivi. Reduce da un 2023 che lo ha visto prendere confidenza con la massima serie nazionale per le regine d’un tempo, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, lasciando delle importanti tracce,

Vallate Aretine, Luise è pronto per la battaglia

Il campione italiano di quarto raggruppamento in carica è pronto a difendere il titolo, motivato ulteriormente da un anniversario a lui molto caro. Correva l’anno 2017 quando, al termine di un 24 e 25 Febbraio indimenticabili, Matteo Luise saliva sul gradino più alto del podio della sua gara di casa, il Rally Storico Città di

Il VM Motor Team premia i campioni sociali

Amicizia e solidarietà alla cena sociale della scuderia alessandrina. Si è svolta sabato 24 febbraio la premiazione del campionato sociale del VM Motor Team. Durante la serata i tantissimi rallysti e simpatizzanti presenti, circa un centinaio di persone, hanno ripercorso il 2023 sportivo della scuderia guidata da Moreno Voltan, passando poi alla presentazione dei programmi

error:
Torna in alto