SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Cassibba ancora a segno a Fasano

Il portacolori della scuderia Ateneo, nel 2° round del Campionato Italiano Supersalita, su Nova Proto V8 2000 Synergy, si impone con determinazione con il primato di classe conquistando la top five.
Samuele Cassibba su Nova Proto Synergy V8 2000 ha centrato l’obiettivo di fare bis fra le 2 litri alla 65^ Coppa Selva di Fasano, secondo appuntamento del nuovo Campionato Italiano Supersalita.
Il weekend è cominciato con ricognizioni intense da parte del pilota ragusano che dopo una raccolta dati precisi è riuscito con l’aiuto del team a regolare la vettura con alcune modifiche mirate, ottenendo setup migliore sul percorso brindisino di 5.600 km.
In gara 1 ha subito sfoderato una prestazione eccellente facendo segnare l’ottimo crono di 2’13.40 poi, nella seconda salita si è ulteriormente migliorato con 2’12.11 che pur non essendo la migliore prestazione di gara 2 è bastata per aggiudicarsi il primo gradino del podio nell’aggregata con il tempo di 4’25.51.
“In gara 1 sono stato un po’ irruento nel primo tratto peccando di concentrazione, ma il crono mi soddisfa rispetto alle ricognizioni. Nella seconda salita siamo riusciti a limare ancora qualcosa. Riuscendo così a fare il pieno di punti ai fini della classifica del Campionato” – ha dichiarato Cassibba nel dopo gara – “un weekend fasanese abbastanza complesso a cominciare dalle ricognizioni nelle quali è stato difficile trovare la quadra. Grazie ai suggerimenti del team faggioli, RgCarTronik che gestisce l’elettronica, Pirelli, Nova Proto Italy ed il mio team siamo riusciti a disputare una gara eccellente”.
La classifica adesso sorride a Samuele Cassibba che allunga in classifica avendo vinto entrambe le gare di Erice, la prima di Fasano e avendo ottenuto il 2 posto in gara 2. Adesso il pensiero è rivolto al terzo appuntamento di Campionato italiano Supersalita della 73^ Trento Bondone che si disputerà dal 14 al 16 Giugno.
Fonte: Erregimedia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto