Ciclismo. Ecco i Campioni Sardi Fuoristrada XCU UP Hill 2023

Successo per la prima storica edizione in Sardegna. A Sassari Alessandro Garau fa suo il 4° Trofeo Ciclobottega.
È ripartita di slancio, dopo la meritata pausa ferragostana, l’attività agonistica targata FCI Sardegna.
Sabato, a Morgongiori, è andata in scena la prima storica edizione della Cronoscalata “Sa Trebina Longa”. La gara era valida come prova unica di Campionato Regionale Cross country in salita Up Hill.
A conquistare il titolo di Campioni Regionali 2023, sul tracciato di 8,5 km ricavato all’interno della pineta Is Benas con l’organizzazione dell’Arkitano MTB, sono stati Federico Pau (ElMT, Arkitano MTB Club), Nicola Gessa (M1, Pul.Sar. ). Eros Piras (M2, Donori Bike team). Andrea Lovicu (M3, Bike Team Demurtas Nuoro). Giovanni Battista Muretti (M4, Cycling Team Gallura). Omar Lampis (M5, Arkitano MTB Club). Christopher Masserey (M6, L’Oleandro Budoni). Mario Giuseppe Fundoni (M7, Team Fullgas by Serse Coppi). Giulio Caboni (M8, Pul.Sar).
Tra le donne successo, senza assegnazione del titolo, per Nadia Cherchi (Donori Bike Team) su Silvia Caria. Il vincitore assoluto della gara è stato
Eros Piras, che ha tagliato il traguardo con il miglior tempo davanti a Federico Pau e Andrea Lovicu.
I Master sono invece tornati sotto i riflettori domenica a Sassari dove, nel 4° Trofeo Ciclobottega organizzato dalla Ciclobottega Factory Team di Federico Sanna, il successo è andato ad Alessandro Garau. Sul tracciato di 76 km allestito dall’organizzazione, il portacolori della Cycling Team Gallura ha conquistato per primo il traguardo davanti a Leonardo Cesca (Etrusca Team Caselli) ed Eros Piras. La cronaca della gara racconta di un confronto con pochi sussulti sino all’ingresso a Olmedo. Qui, sulla salita che conduce allo sprint finale, il tentativo di vittoria di Eros Piras ha svegliato l’agonismo di Garau e Cesca, che con un bel colpo di reni hanno scavalcato il portacolori della Donori Bike. Garau ha poi avuto più gamba, e alla fine è riuscito ad arrivare in completa solitudine al traguardo.
Nelle foto: i Campioni Sardi Fuoristrada XCU UP HILL 2023, Alessandro Garau, vincitore del 4° Trofeo Ciclobottega.
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai vincono il 18° Rally Regione Piemonte

Il piota veneto porta al successo la Toyota Yaris Gr con la quale ha esordito al Rally “Il Ciocco”. Seconda posizione per il francese Lefebvre – Terzo Campedelli. Nel CIAR Junior il primo acuto è di Matteo Doretto e Marco Frigo. Rachele Somaschini prima nel femminile. L’appuntamento di apertura del GR YARIS CUP va al

1° Valli Biellesi: le iscrizioni sono aperte

Organizzata da Veglio 4×4 e BMT Eventi la gara biellese sarà il quarto appuntamento del Campionato Italiano e si svolgerà sabato 12 maggio. Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni all’undicesima edizione del “Valli Biellesi” gara di regolarità classica per auto storiche alla quale è abbinata anche la “turistica”, quest’ultima aperta anche alle moderne. Organizzata da

Ruote nella Storia e il Tour dei Rolli in Liguria

Sabato 13 aprile e domenica 14 aprile 2024 Ruote nella Storia approda tra i rolli genovesi, ovvero i palazzi e le dimore di nobili famiglie che aspiravano ad ospitare le alte personalità in transito a Genova per visite di Stato. Un viaggio sempre originale, offerto in questa occasione dalla preziosa collaborazione dell’Automobile Club di Genova,

Rally Regione Piemonte: Mikkelsen dà spettacolo sulle colline Unesco

CRUGNOLA VINCE LA “POWER STAGE” E SI RIPETE A COSSANO. BASSO RISPONDE A TREZZO E CHIUDE LA PRIMA GIORNATA AL SECONDO POSTO. NUCITA È LA TERZA FORZA IN CAMPO IN QUESTA PRIMA PARTE. Domani si riparte con altri sette impegni cronometrati. L’arrivo alle ore 17.40 in piazza San Paolo ad Alba.   La prima giornata

error:
Torna in alto