Cronoscalata Iglesias-Sant’Angelo: mercoledì la conferenza stampa di presentazione

È tutto pronto per la 32^ Cronoscalata Iglesias Sant’Angelo in programma nel weekend. La conferenza stampa di presentazione si terrà mercoledì 20 settembre alle ore 19.30, a Iglesias, nella sala convegni dell’Hotel Artù (piazza Sella).

Sarà una gara combattuta tra i big della Velocità montagna: non mancheranno i piloti del Faggioli Racing Team come Diego De Gasperi (già vincitore delle due ultime edizioni), Franco Caruso e il pluricampione assoluto nazionale Simone Faggioli (17 volte sul podio CIVM).
Su uno dei tracciati della Penisola più amati dagli esperti di questa specialità, in pista scenderanno anche numerosi campioni sardi fra cui il pilota di Nuxis Marco Satta e quello di Narcao Igor Nonnis.
32^ cronoscalata Iglesias Sant’Angelo, motori accesi dal 22 al 24 settembre: c’è grande attesa per una manifestazione sportiva che promette spettacolo nel giorno della grande sfida di domenica prossima, tutta in salita.

A presentare la competizione, valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna (TIVM) Nord Centro sud e per il campionato sardo Velocità montagna indetto da ACI sport Sardegna, ci saranno gli organizzatori della Iglesias-Sant’Angelo Alberto Medas e Kiko Tornatore (presidente e vice presidente Ichnusa Motorsport), il presidente ACI CAGLIARI Antonello Fiori, il sindaco di Iglesias Mauro Usai e l’assessore allo Sport Vito Spiga.
LA GARA. Il tracciato sarà quello classico di 5920 metri sulla statale 126 fra il bivio San Benedetto (km 43,680) e il valico di Genna Bogai.
In questa edizione una importante novità riguarda la sicurezza dei piloti: in gara sarà presente un team di specialisti per ciò che riguarda la procedura di estricazione.
Fonte e foto: ufficio stampa Ilenia Mura

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

FMI Campionato Italiano Motocross Junior 2024 by Racestore

Selezione 1 Zona Sud 125, 85 Junior, 65 Cadetti, 85 Senior. Con la prima prova di Partanna è iniziato ufficialmente l’Italiano Junior MX 2024. Ad avere la meglio sono stati Utech nella 125, Ferraro nella Senior, Paizs negli Junior, Montoneri nei Cadetti e Leto nei Debuttanti. Report Time – Poco meno di 100 piloti si

Superenduro: a Newcastle Billy Bolt conquista il quarto titolo mondiale

L’ASSO HUSQVARNA FACTORY RACING CALA IL POKER IRIDATO NELL’ENDURO INDOOR, CHIUDENDO SUL SUOLO DI CASA UNA PERFECT SEASON. Mettendo il suo sigillo sul Campionato mondiale FIM SuperEnduro 2024, il pilota Husqvarna Factory Racing Billy Bolt ha vinto il quarto titolo consecutivo con un’altra serata dominata nella gara di casa a Newcastle, in Gran Bretagna. Dando

Angelo Lombardo vince il 14° Historic Rally delle Vallate Aretine

Il pilota siciliano, al volante della Porsche Carrera RS della scuderia RO Racing, replica la vittoria di due anni fa regalandosi il bis. A completare il podio il campione italiano in carica Matteo Musti, in gara su Porsche Carrera RS, seguito – in terza posizione – da Pierluigi Fullone, su BMW M3. È di Angelo

Crugnola “accende” lo spettacolo al 32° Rally Internazionale dei Laghi

Migliaia di persone nonostante il maltempo hanno fatto da incredibile cornice alla Magugliani Arena per la prova spettacolo di apertura del rally varesino. Il campione italiano Crugnola è il primo leader inseguito da De Tommaso e Dipalma. Domani le prove montane. La 32esima edizione del Rally Internazionale dei Laghi è partita sotto il segno dell’entusiasmo.

error:
Torna in alto