SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

EASI all’11° Rally Terra Sarda con Andriolo e Ieremiadis

Saranno due gli equipaggi EASI a prendere parte all’11° Rally Terra Sarda, ottava gara del Tour
European Rally e terza della Coppa Rally di Zona 9.
Rudy Andriolo e Manuel Menegon saranno al via della gara sarda con una Skoda Fabia Rally2 evo di MS Munaretto. L’equipaggio trevigiano correrà insieme per la prima volta in Sardegna, mentre per Andriolo sarà un ritorno nell’isola dopo che l’ultima volta che ci aveva corso era stata al Rally Città di Olbia 2008 dov’era arrivato il secondo posto assoluto e la vittoria fra le S1600.
Sotiris Ieremiadis, reduce dal quarto posto al Rally DETH, avrà ancora al suo fianco il navigatore campione italiano Pietro Elia Ometto. I due correranno con una Skoda Fabia Rally2 evo di Erreffe: il pilota greco non ha mai corso in Sardegna.
La gara prevede 72 chilometri di prove speciali: il via sabato 7 ottobre alle 13.30 da Tempio Pausania, quindi 34 chilometri cronometrati prima dei 38 previsti per domenica 8. Arrivo a Porto Cervo alle 15.19.
Fonte Ufficio Stampa EASI SRL | Niccolò Budoia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Presentata la 21ª edizione del Rally Italia Sardegna

Svelati anche gli ultimi dettagli della prossima tappa italiana del Mondiale Rally, attesa sugli sterrati dell’Isola dei Quattro Mori dal 30 maggio al 2 giugno. “Il RIS è un patrimonio per il nostro Paese, frutto del solido matrimonio con la Sardegna” ha commentato il Pres. ACI Sticchi Damiani. 87 equipaggi rappresenteranno 34 nazionalità nell’evento iconico

error:
Torna in alto