Enduro Challenge Husqvarna: a Farini, Bonetta (Under) e Molteni (Senior) conquistano il podio della penultima manche

CHALLENGE HUSQVARNA FARINI: ROUND #4, FARINI. Alessio Bonetta (Under) e Andrea Molteni (Senior) conquistano il podio della penultima manche.
Il piccolo paesino di Farini, costruito sulle sponde del torrente Nure e circondato da ampie montagne, ha accolto la quarta e penultima prova del Trofeo Husqvarna, tenutasi durante la gara di Campionato Italiano Under23/ Senior by 24Mx. Lungo il verdeggiante territorio, il Motoclub Chieve sotto la guida del presidente Luigi Bianchetti, ha realizzato un ostico percorso di 150 km complessivi che ha saputo far divertire i piloti presenti. Il trasferimento è stato alternato non solo dai due C.O. ma anche dalle due prove speciali disegnate per l’occasione: il Just1 Cross Test di 4 minuti e una 24Mx Enduro Test di ben 9 minuti che ha saputo dare filo da torcere ai partecipanti.  
Nella categoria Under compare un velocissimo Alessio Bonetta (Husqvarna 300 2T – Unione Sportiva Armeniese) che, iscrittosi al trofeo di quest’anno solo al suo quarto appuntamento, trionfa sugli altri piloti in gara e porta a casa il primo premio della giornata. Filippo Fidanza (Husqvarna 125 2T– La Guardia), vincitore delle due gare precedenti però, non si dà per vinto e si aggiudica il secondo posto, davanti a Edoardo Milani (Husqvarna 125 2T – Ponte dell’Olio).
La classifica generale si fa a questo punto piuttosto netta: a condurre il tutto è ancora Filippo Fidanza con 77 punti, seguito da Nicola Di Mondo (Husqvarna 250 4T – RS 77) con 58 punti e Nicolò Bonetti (Husqvarna 125 2T – Intimiano N. Noseda) che, con il suo 5° posto si sbroglia dai 30 punti che condivideva con Lorenzo Cambò, assente alle ultime due gare.
Nella categoria Senior, Andrea Molteni (Husqvarna 250 4T – Intimiano N. Noseda) conquista per la seconda volta consecutiva il podio, incamerando così punti utilissimi per il campionato. Al secondo posto, con la sua prima gara nel Trofeo Husqvarna di quest’anno, conclude Andrea Gioia (Husqvarna 300 2T – Motoclub Farini ’21 ASD). Terzo posto invece per Andrea Santuari (Husqvarna 250 2T – Civezzano).
La classifica della classe Senior è ancora piuttosto combattuta e le sue sorti verranno decise proprio con l’ultimo appuntamento. In testa troviamo ancora Andrea Santuari con 61 punti, ma alle sue spalle lo segue un agguerrito Andrea Molteni che, con questa sua ultima medaglia d’argento, avanza 
sul secondo gradino del podio, lasciando Lorenzo Balzarini (Husqvarna 300 2T – Sebino) al terzo posto ma a soli 6 punti di distacco.
Il Trofeo Husqvarna tornerà il 24 settembre con la sua manche finale insieme al Campionato Italiano Under23/ Senior 24Mx a Castiglion Fiorentino, in provincia di Arezzo, dove il Motoclub Castiglion Fiorentino preparerà l’ultimo terreno di sfida.
Per tutti gli aggiornamenti, i risultati e le informazioni tecniche, potete seguire il sito enduro.federmoto.it e i canali social di OffroadProRacing.
Fonte e foto: OffroadProRacing

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Del Coco e Mancuso campioni del Supermarecross EICMA

D’Agata, Milani, Sardisco e Amali vincono gli altri titoli – A Del Coco anche il trofeo Pirelli Vincenzo Lombardo. Gran finale degli Internazionali d’Italia EICMA Supermarecross. A Maccarese, sul litorale di Fiumicino, vengono assegnati tutti i titoli in palio nel campionato di motocross su sabbia, con la vittoria nelle categorie principali di Matteo Del Coco

CIRAS E TRZ nel 2024 di Bonaso

Il pilota di Albignasego non lascia ma raddoppia e, dopo un 2023 di rodaggio nel tricolore storico, alza l’asticella e mette nel mirino due obiettivi. Reduce da un 2023 che lo ha visto prendere confidenza con la massima serie nazionale per le regine d’un tempo, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, lasciando delle importanti tracce,

Vallate Aretine, Luise è pronto per la battaglia

Il campione italiano di quarto raggruppamento in carica è pronto a difendere il titolo, motivato ulteriormente da un anniversario a lui molto caro. Correva l’anno 2017 quando, al termine di un 24 e 25 Febbraio indimenticabili, Matteo Luise saliva sul gradino più alto del podio della sua gara di casa, il Rally Storico Città di

Il VM Motor Team premia i campioni sociali

Amicizia e solidarietà alla cena sociale della scuderia alessandrina. Si è svolta sabato 24 febbraio la premiazione del campionato sociale del VM Motor Team. Durante la serata i tantissimi rallysti e simpatizzanti presenti, circa un centinaio di persone, hanno ripercorso il 2023 sportivo della scuderia guidata da Moreno Voltan, passando poi alla presentazione dei programmi

error:
Torna in alto