SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Giacomo Scattolon al “via” del Rally Terra Sarda: obiettivo Finale Nazionale Coppa Italia Rally

Il pilota pavese, portacolori di Movisport e Automobile Club Sassari, pronto ad interpretare la Volkswagen Polo Rally2 di HK Racing cercando la qualificazione per la Finale Nazionale Coppa Italia Rally. 
Punterà al massimo obiettivo, legittimando con forza la leadership nella Coppa Rally di Zona 9, conquistata con la vittoria al Rally Golfo dell’Asinara: Giacomo Scattolon è pronto ad indossare tuta e casco, saggiando ancora le caratteristiche della Volkswagen Polo Rally2 del team HK Racing sulle strade del Rally Terra Sarda. Il pilota portacolori di Movisport e Automobile Club Sassari sarà alla partenza dell’ultima manche della serie regionale in programma nel fine settimana sulle strade della Gallura. Un asfalto che Scattolon ha già interpretato nella precedente edizione e che condividerà, ancora una volta, con Sauro Farnocchia. Per il driver pavese, l’occasione di confermare le buone sensazioni riscontrate nel corso della precedente edizione, condizionata da una foratura costata tre minuti di ritardo quando si trovava in terza posizione assoluta e da una rincorsa concretizzata con il raggiungimento della “top ten”, in settima piazza. 
 
Anche in questa occasione, il pilota di Voghera si troverà al confronto con gli interpreti del panorama rallistico internazionale ed al cospetto di strade di elevato spessore tecnico. Un’ambientazione esclusiva, quella proposta dall’isola, cornice ideale per concretizzare l’obiettivo prefissato ad inizio stagione ovvero presentarsi al confronto che assegnerà la Coppa Italia Rally 2023, in programma a metà mese sulle strade del Rally del Lazio. 
 
Riflettori puntati alle ore 18 sulla Promenade du Port di Porto Cervo dove, nella serata di venerdì, si terrà la presentazione degli equipaggi. Si entrerà nel vivo della gara sabato 7 per poi coinvolgere gli appassionati anche nella giornata successiva, con undici prove speciali e settantadue chilometri in programma. L’arrivo è previsto nel primo pomeriggio di domenica, a Porto Cervo. 
 
Nella foto (Mario Leonelli): Scattolon in azione al Rally 1000 Miglia.
Fonte: Michela Picchetti | Ufficio Stampa Gabriele Michi

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Un’altra vittoria per Enea Carta su Suzuki Prosport

Il pilota sassarese Enea Carta ha conquistato un’altra vittoria al Formula Challenge Riviera del Corallo. Sulla Pista del Corallo, il portacolori del Racing Team Sorso, al volante della sua Suzuki Prosport, ha preceduto il driver della scuderia ABC Motorsport Lussorio Niolu (Suzuki Prosport, nella fotografia sotto) e l’ittirese Giovanni Cannoni su Elia Avrio 1400 (nella

Taormina attende con entusiasmo le Premiazioni dei Campioni ACI

Il Sindaco della perla dello Jonio On. Cateno De Luca ha accolto in Comune il Delegato/Fiduciario Daniele Settimo ed il Direttore Generale di ACI Sport Marco Rogano ed unitamente ha confermato la piena collaborazione della città all’evento internazionale che celebrerà i Campioni 2023 il 16 e 17 febbraio 2024.   Il Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia

Il Premio Rally Automobile Club Lucca verso “Il Ciocchetto”: Claudio Fanucchi già campione, sfida ancora aperta tra i copiloti

Il pilota, grazie al punteggio acquisito al Rally di Chiusdino, conquista la vittoria nel confronto assoluto. Alle sue spalle, scalpitano per le immediate posizioni del podio Michele Marchi, Marco Bertonati ed Enzo Oliani. Tutto aperto nella classifica copiloti, che si deciderà sulle strade del Rally Il Ciocchetto. Prosegue ad alti ritmi il percorso di avvicinamento del

error:
Torna in alto