Il Rally del Lazio Cassino nel Trofeo Italiano Rally come primo round

La manifestazione organizzata da M33 e Max Rendina aprirà il TIR e si sposterà in primavera, nel weekend del 22-24 marzo, con coefficiente 1.5.

Con l’ufficializzazione dei calendari per la stagione 2024 è ora definitiva anche la data di svolgimento del Rally del Lazio Cassino. L’evento organizzato da M33 e Max Rendina, dopo due anni di validità come Finale Nazionale Coppa Italia Rally ACI Sport, è stato inserito nel Trofeo Italiano Rally di cui sarà appuntamento di apertura, con coefficiente 1.5, in programma nel weekend del 22-24 marzo 2024.

Si tratta di un cambiamento molto importante per la manifestazione laziale chiamata ad un nuovo capitolo della sua storia all’interno di una sfida, il Trofeo Italiano Rally, che raccoglie l’eredità del Campionato Italiano Rally Asfalto disputato negli ultimi anni, una serie di grande successo che contrapporrà piloti di altissimo profilo.

La data primaverile anticipa anche il ruolino di marcia di tutto lo staff organizzatore che tra tre mesi esatti riaccenderà i motori per quella che sarà la quarta edizione da quando la manifestazione ha unito varie realtà del territorio con la regia dell’ex Campione del Mondo Max Rendina.

Max Rendina:
“Abbiamo ovviamente già iniziato a lavorare sull’edizione del prossimo aprile e per una mancanza di tempo rispetto alla corsa disputata a novembre non potremo attuare troppi cambiamenti, anche se posso già anticipare che non mancheranno. Il territorio sarà chiamato a sua volta ad uno sforzo condiviso per farci trovare pronti a così poco tempo dall’edizione 2023, ma lo staff è motivato e l’inserimento nel Trofeo Italiano Rally con Coefficiente 1.5 ci restituisce un’ulteriore spinta per fare un bel lavoro”.

All’interno della serie TIR di cui il Rally del Lazio Cassino sarà appuntamento d’apertura anche il Rally della Marca, il Rally del Salento, il Rallye San Martino di Castrozza e Primieri, il Rally Lana, il Rally Piancavallo, il Rally Città di Bassano e il Trofeo Villa d’Este ACI Como.
Fonte: Matteo Bellamoli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

La MRC Sport al Rally Regione Piemonte

La portacolori della MRC Sport Silvia Franchini con Stefano Bruzzese alle note su Suzuki Swift era ai nastri di partenza  della 18esima edizione del Rally Regione Piemonte, tenutosi il 12 e 13 aprile ad Alba e dintorni, gara valida per il campionato italiano assoluto di Rally. Per lei un lusinghiero 102esimo posto in classifica assoluta

error:
Torna in alto