SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Il Rally del Tirreno – Messina chiude le iscrizioni lunedì 18

Si prolunga il termine per inviare le adesioni alla gara organizzata da Top Competition che riporterà le auto da gara all’ombra del Celebre Campanile nel cuore di Messina il 23 e 24 settembre. Sabato dalle 20.30 alle 22 alla scoperta di equipaggi ed auto all’insegna della Sicurezza Stradale.
Si chiuderanno lunedì 18 settembre le iscrizioni al  20° Rally Tirreno Messina e 6° Rally Storico Tirreno Messina, la gara organizzata da Top Competition che il 23 e 24 settembre riporta, dopo 19 anni, le auto da corsa al centro della città dello stretto.
Martedì 19 settembre alle ore 10.45, presso la Sala degli Specchi a Palazzo dei Leoni, nel cuore della città, durante la presentazione, organizzatori e partner illustreranno i particolari dell’evento. Tutte le redazioni e gli operatori dell’informazione sono invitati a partecipare.
L’elenco iscritti si arricchisce continuamente di nomi che garantiscono spettacolo ed agonismo per la competizione che riporta Messina e la sua celebre Piazza Duomo, al centro della scena sportiva. Coppa Rally di 8^ Zona e Campionato Siciliano Rally, la serie regionale promossa dalla Delegazione ACI Sport Sicilia che ha sede proprio nel territorio della città Metropolitana messinese, sono le validità attribuite.
Nella serata di sabato 23 alle ore 20.30, sarà Piazza Duomo ad accogliere equipaggi e vetture prima dello start previsto alle 22.
-“Sono 90 minuti preziosi per riconsegnare la gara alla città – afferma Massimo Finocchiaro, Assessore allo Sport – lo faremo con iniziative dedicate alla sicurezza stradale, mentre sarà possibile ammirare da vicino le auto da gara con i loro dispositivi che permettono agli equipaggi di competere in massima serenità. Attraverso lo sport ed il suo spettacolo saranno trasferiti messaggi precisi sull’importanza del rispetto delle regole. Per questa ragione sarà prezioso il supporto della Polizia Stradale, che con alcune pattuglie in piazza daranno delle informazioni, anche pratiche, sui gravi rischi che si possono evitare solo con il preciso rispetto delle regole”-.
Nella serata di sabato 23 settembre, dopo lo start, la Prova Speciale “Messina 1” aprirà la competizione e riporterà alle porte della città il fascino delle sfide con l’ausilio dei fari supplementari delle auto che fenderanno il buio. Domenica 24 “Roccavaldina”, “Colli 4 Strade” e Campo Italia” saranno i tre spettacolari tratti cronometrati da percorrere tre volte prima del traguardo alle 19 nuovamente nell’esclusiva cornice di Piazza Duomo.
Fonte: Erregimedia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Ruote nella Storia celebra i 100 anni della Catania-Etna

S’incentra sulla rievocazione di una celebre e storica gara automobilistica la tappa di Ruote nella Storia che, il prossimo 19 maggio, attraverserà alcune importanti località della Sicilia orientale, ai piedi del vulcano più alto d’Europa. Il format, nato dall’impegno di ACI Storico in collaborazione con Automobile Club d’Italia, affronterà un viaggio, con la storia e

Rally Sport Evolution: Abeti ed Intelvi, in tre all’esordio stagionale

Vigilucci al via del terzo atto della Coppa Rally ACI Sport di settima zona mentre nel comasco Asnaghi e Busnelli ritornano dopo una lunga pausa. L’imminente fine settimana coinciderà con l’esordio stagionale di tre punte sulle quali Rally Sport Evolution conta in particolar modo per ben figurare. Sabato 18 e Domenica 19 Maggio andrà in

In cinquanta alla 30ª Coppa Città di Partanna

Sono una cinquantina gli iscritti alla 30^ edizione della Coppa Città di Partanna, gara valida per il Trofeo d’Italia Slalom Sud e il Campionato Siciliano, organizzata dallo Sporting Club Partanna, in programma nella cittadina della Valle del Belice oggi e domenica 19 maggio. Chiuse le iscrizioni alla 30^ Coppa Città di Partanna, la gara tra

error:
Torna in alto