Italiano Minienduro 24MX Series: a Nimis nel fine settimana

Dopo Carlentini e Gazzola, questo fine settimana, a Nimis (UD), si assegneranno tutti i Titoli del Minienduro, tranne quelli a squadre di Regione che verranno invece assegnati il 26 e 27 agosto a Massa Marittima (GR).
Circa le varie classifiche di Campionato, nella 125 con 80 punti conduce l’ottimo Gabriele Melchiorri (Husqvarna – MC Pepe Bevagna) in virtù di quattro vittorie su quattro gare disputate, seguito da Tommaso Roccato (Fantic – G.S. Fiamme Oro Milano) con 60, e Pierpaolo Mosca (KTM – Sicilia ASD) con 52 punti.
Nella MiniEnduro 50 conduce con autorevolezza e 72 punti Cristian Garzotto (MC Gaerne) su Damiano Cannata (Suzuki – Sicilia ASD) che ne conta 61, e Massimo De Monte (Suzuki – Tagliamento Bad Boys BUJA) che ricopre con 56 punti la terza piazza provvisoria, a sole 5 lunghezze da De Monte.
Un altro “bottino” pieno lo troviamo nella MiniEnduro Senior, dove con 80 punti primeggia Gioele Scibilia(KTM – MC Dello Stretto) su Filippo Barli (MC Pontedera) che ne conta invece 64. Terzo Niccolò Baccinelli (KTM – Tre Laghi Due) con 54 punti al suo attivo.
Tra gli Junior, con un certo margine di sicurezza, a quota 77 punti, conduce Evan Moschetti (KTM 85 – RS 77) su Lorenzo Bargi (Husqvarna – MC Bojawa Racing Team) che ne conta invece 62. Terzo nella provvisoria troviamo Andrea Surini (KTM – Team Cello 555) con 54 punti.
Roberta Gallina (Husqvarna – MC Gaerne) con 72 punti è passata a condurre nella femminile By 24MX davanti a Leila Olmi (KTM 85 – MC Altaserra) che ne conta 63 e, vicinissima, troviamo Sofia Pilati (Husqvarna – Ammotora) in terza posizione con 60 punti.
Ancora un punteggio pieno nella Cadetti, quello di Pietro Simone (KTM – GS Fiamme Oro Milano) che conduce la provvisoria con 80 punti, su Leone Lombardo (GasGas – MC Pepe Bevagna) secondo a quota 62, terzo con 58 punti Mauro Musci (KTM – Gaerne).
Nei Debuttanti attualmente al vertice della assoluta con 75 punti si trova Ettore Milighetti (KTM – Castiglion Fiorentino Fabrizio Meoni, nella foto in alto), seguito con 67 da Enea Mannarino (GasGas – MC Milani) e Luca Comotti (KTM – MC Motorace Treviglio) che si trova terzo con 58 punti.
Circa le classifiche a Squadre, nella Femminile con 88 punti conduce saldamente il M.C. Fuoringiro Savona, con Athena Magliolo e Francesca Versaci, secondo con 37 punti il Milani Femminile composto da Alice e Giulia Milani, terze M.P.R. Team distanziate con “soli” 9 punti, composto da Desiree Carollo e Alika Dal Pezzo.
Classifica molto corta invece tra i Motoclub, dove con 197 punti conduce il Pepe Bevagna – 987 Enduro, composto da Gabriele Melchiorri, Yuri Lombardo, Leone Lombardo, Lorenzo Antonini, Samuele Zara; in seconda posizione con 187 punti attualmente figura il Gaerne con Cristian Garzotto, Cesare Alunno Mancini, Francesco Poeta, Gennaro Utech, Sunny Marconato, Mauro Musci, mentre il terzo gradino del Podio provvisorio è occupato dal GS Fiamme Oro con Tommaso Roccato, Nicolò Mancinelli, Massimo Lorenzi, Pietro Simone, che sale a quota 177 punti.
Per tutti gli aggiornamenti, i risultati e le informazioni tecniche, potete seguire il sito ufficiale enduro.federmoto.it e i canali social di OffroadProRacing.
Per tutti gli aggiornamenti, i risultati e le informazioni, potete consultare il sito ufficiale enduro.federmoto.it e seguirci sui canali social di OffroadProRacing. 
Fonte e foto: ufficio stampa OffroadProRacing

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 28 aprile, ad Arzachena, il 3° Raduno Alfa Romeo Club Gallura

Ad Arzachena, domenica 28 aprile, è in programma la terza edizione del Raduno Alfa Romeo Club Gallura. Il programma prevede, alle 8.30, il ritrovo dei partecipanti in via Ruzittu ad Arzachena, alle 10 la partenza con transito in piazza Risorgimento, alle 10.30 il passaggio sulla paratia della diga del Liscia e visita all’olivastro millenario. Alle

Franciacorta Historic 2024: aperte le iscrizioni, c’è tempo fino al 30 marzo

Da oggi è possibile iscriversi online alla 17ª edizione del Franciacorta Historic. La gara, prevista sabato 6 aprile 2024, avrà nuovamente come base logistica la Cascina San Lorenzo di Capriolo in Franciacorta, elegante struttura a un passo dal Lago d’Iseo con un ampio giardino immerso nel caratteristico paesaggio di vigneti e colline, che ospiterà le fasi salienti dell’evento a

error:
Torna in alto