SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Karting. K 4 Mori al Campionato Italiano

Sarà in pianta stabile la presenza della K 4 Mori al Campionato Italiano Karting 2024.

La compagine sarda, capitanata da Antonio Dettori, schiererà per tutte le gare almeno 2 piloti: nella MINI GR3 il campione regionale Alessio Caracci e nella OKN senior Silvio Calza.
Saranno poi impegnati nelle varie prova a singhiozzo altri piloti che già nella passata stagione avevano preso parte alla kermesse tricolore.
Tutti i telai saranno Kr e i motori Iame, mentre la gestione della logistica sarà in collaborazione con un team che ha sede nella penisola per cercare di ridurre i costi dovuti all’insularità.

Si sta cercando di chiudere il cerchio con alcuni sponsor per permettere ad altri piloti della squadra sarda di partecipare al maggior numero di prove possibile, ma è ovvio che le trasferte sono una voce molto impegnativa nel bilancio dei piloti sardi e che le sponsorizzazioni sono una parte fondamentale nei budget dei piloti.

“Siamo molto soddisfati di questo progetto. È il proseguo di ciò che abbiamo iniziato la scorsa stagione – dicono i vertici del team – dove abbiamo schierato bene 11 piloti diversi nelle varie gare di Campionato Italiano. Anche la scorsa stagione siamo partiti con solo 3 piloti per questo progetto e poi sono diventati il triplo. È un progetto nato nel 2021 ma che solo lo scorso anno ha avuto l’appoggio della Regione Sardegna e dell’Assessorato allo sport che ci ha approvato finalmente il progetto biennale e ci aiuta nei costi della stagione del Campionato Italiano. È ovvio che per noi l’obiettivo è quello di ben figurare e magari trovare qualche risultato eclatante, perché vivere in Sardegna per i nostri piloti rende molto complicato gli allenamenti e la partecipazione a competizioni di alto livello per prepararsi come si dovrebbe ad un campionato così bello e difficile”.
Quasi sicura la presenza anche della lady della squadra Clelia Soddu e di Alessandro Caria che lo scorso anno parteciparono anche alla ROAD to WORLD CUP di Franciacorta e che quest’anno saranno al via in almeno un paio di appuntamenti tricolore.

Fonte e foto: ufficio stampa 4 Mori Karting 

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto