La MRC Sport al 100 Yil Rallisi

A Bolu, celebre località termale nel Nord della Turchia, si è disputata la penultima tappa del campionato nazionale turco di rally. Ai nastri di partenza c’era il portacolori della MRC Sport Burak Cukurova, che correva sulla sua Skoda Fabia con il fidato Burak Ackay alle note. Per lui un secondo posto in classifica assoluta, che consolida la sua leadership nel ranking del campionato nazionale ad una sola gara dal termine. “Una gara molto bella – ha commentato – su degli sterrati impegnativi, che hanno messo in difficoltà parecchie auto. Io ho cercato di fare una gara conservativa e tattica pensando alla classifica di campionato. Siamo partiti bene, posizionandoci subito tra i primi tre, poi siamo passati al secondo posto, quando il mio diretto avversario per il titolo nazionale è uscito di strada. A quel punto abbiamo difeso la posizione cercando di non fare errori  e di non rovinare la macchina”. In virtù di questo secondo posto, peraltro in una gara di coefficiente 1.3, Cukurova ha ora nella classifica di campionato 19 punti di distacco sul secondo classificato e 35 sul terzo.
“La macchina è stata perfetta – ha continuato – e per questo devo ringraziare la BC Vision Motorsport. Ora resta l’ultima tappa, l’Aegean Rally il 18 e 19 novembre dove, ovviamente, punteremo a conservare la prima piazza e a conquistare il titolo nazionale”.
Fonte: Piergiorgio Grizzo | Ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 28 aprile, ad Arzachena, il 3° Raduno Alfa Romeo Club Gallura

Ad Arzachena, domenica 28 aprile, è in programma la terza edizione del Raduno Alfa Romeo Club Gallura. Il programma prevede, alle 8.30, il ritrovo dei partecipanti in via Ruzittu ad Arzachena, alle 10 la partenza con transito in piazza Risorgimento, alle 10.30 il passaggio sulla paratia della diga del Liscia e visita all’olivastro millenario. Alle

Franciacorta Historic 2024: aperte le iscrizioni, c’è tempo fino al 30 marzo

Da oggi è possibile iscriversi online alla 17ª edizione del Franciacorta Historic. La gara, prevista sabato 6 aprile 2024, avrà nuovamente come base logistica la Cascina San Lorenzo di Capriolo in Franciacorta, elegante struttura a un passo dal Lago d’Iseo con un ampio giardino immerso nel caratteristico paesaggio di vigneti e colline, che ospiterà le fasi salienti dell’evento a

error:
Torna in alto