La MRC Sport al 40° Kokaeli Rallisi

Una inopinata sindrome influenzale, che ha colpito entrambi, ha condizionato la prestazione di Burak Cukurova e del suo navigatore Burak Akcay al Kokaeli Rallisi 2023, penultima tappa del campionato nazionale turco di Rally. Nel fine settimana del 8-10 dicembre l’equipaggio della MRC Sport, per la prima volta a bordo di una Hyundai i20, preparata da Friulmotor, avrebbero potuto mettere un’ipoteca sulla vittoria del campionato, ma le cose non sono andate per il verso giusto e tutto si deciderà tra due settimane nella gara finale in programma a Istanbul.

“Abbiamo tenuto duro finché abbiamo potuto – ha detto Cucurova, piuttosto amareggiato – per quasi tutta la gara ci siamo tenuti in terza posizione; purtroppo abbiamo ceduto nelle ultime due prove chiudendo al quarto posto. Ora le cose si sono complicate un po’. Nell’ultima tappa per conquistare il campionato dovremo vincere; allo stesso tempo i nostri competitor dovranno arrivare distanti da podio”.
Fonte: Piergiorgio Grizzo

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Inaugurata l’edizione 2024 dei Vespa World Days

MIGLIAIA DI VESPISTI PROVENIENTI DA TUTTO IL MONDO HANNO GIÀ INVASO PONTEDERA NEL PRIMO GIORNO DEL GRANDIOSO RADUNO. IL TAGLIO DEL NASTRO AL VESPA VILLAGE, MENTRE AL MUSEO PIAGGIO SI È APERTA LA MOSTRA “VESPA ALL OVER THE WORLD”. CONSEGNATA ALLA POLIZIA DI STATO UNA SPECIALE VESPA GTS, CHE APRIRÀ LA SPETTACOLARE PARATA DI SABATO

7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda: le prove e gli orari

A poche ore dallo start della gara organizzata da ACI Sassari, si forniscono informazioni e dettagli utili sulle località e le strade interessate. Con l’avvio delle verifiche sportive presso il Conference Center di Porto Cervo la settima edizione del Rally Internazionale Storico Costa Smeralda entra nella fase decisiva; di seguito, si forniscono alcune informazioni sugli

Team Bassano in forze al Rally Storico Costa Smeralda

Sfiorano le tre decine gli equipaggi della scuderia veneta, presente in massa al secondo round del CIRAS e del Trofeo A112 Abarth. Sono ben ventinove gli equipaggi del Team Bassano iscritti all’edizione 2024 del Rally Storico Costa Smeralda, ventotto dei quali in gara nel rally e un ulteriore, quello formato da Leopoldo Di Lauro e

error:
Torna in alto