SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

La MRC Sport al Rally Harghitei

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport, Tommaso Sandrin, navigato da Alberto Marcon su Peugeot 208, ha partecipato al Rally Harghitei, tenutosi dal 25 al 27 aprile nell’omonima localitá della Romania.
“La gara è andata bene molto meglio delle aspettative vista la poca esperienza sia con la macchina sia con l’asfalto – ha commentato Tommaso –  mi sono trovato molto bene già dal breve test di martedì pomeriggio con subito buone sensazioni e ho mantenuto il buon feeling, pur tenendo un ritmo conservativo durante la gara. Le prove erano molto belle, molto veloci e varie, e si adattavano molto al mio stile di guida. Inoltre siamo stati molto soddisfatti della buona stesura delle note, che per queste prove era fondamentale. Questa 208, messa a disposizione da Simone Tempestini e curata dal Team Etc Garage, mi ha trasferito subito un ottimo feeling, questo mi ha permesso di realizzare dei buoni tempi, mantenendo un ritmo costante, pur senza esagerare; il team Etc Motorsport è stato molto efficace a chiarire tutti i dubbi e a darmi buoni consigli riguardo alla vettura, per me quasi sconosciuta su asfalto. Il margine ottenuto a metà gara ci ha permesso di rimanere terzi nelle due ruote motrici fino alle fasi finali, nelle quali i due primi equipaggi, con le più performanti Rally 4, a pochi secondi da noi, sono uscite di strada. Abbiamo concluso il rally in prima posizione delle due ruote motrici, prima posizione Junior Romania, in prima posizione di classe, primi di 208 Cup, primi tra i debuttanti e in ottava posizione assoluta. Anche il cambio di navigatore é stato indolore: il feeling con Alberto Marcon, che mi seguirà per il resto del Campionato, è stato pressoché immediato”.
Fonte: Piergiorgio Grizzo

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto