SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

La rinnovata Škoda Octavia ora in prevendita per i Clienti italiani

Inizia la fase di prevendita per l’aggiornamento della best seller Škoda, che anche nel 2023 è stata la Wagon più venduta in Italia.
Motorizzazioni benzina TSI, inedite soluzioni mild-hybrid ad alta efficienza e gli immancabili 2.0 TDI Evo.

A poche settimane dalla World Première, l’aggiornamento della gamma Škoda Octavia e Octavia Wagon inizia il percorso commerciale in Italia, con l’avvio della fase di prevendita per i Clienti privati e per le tante aziende e professionisti che da anni mettono il modello in cima alle loro preferenze. La gamma di motorizzazioni include il nuovo 1.5 TSI ACT+ in due livelli di potenza, anche con tecnologia mild-hybrid e cambio automatico DSG, affiancato dall’apprezzatissimo 2.0 TDI Evo, anch’esso in due livelli di potenza. Ampliata la dotazione di serie delle rinnovate versioni Selection, Executive e Style. Prezzi a partire da 28.450 euro per Octavia 1.5 TSI 115 CV e 29.500 euro per Octavia Wagon. Prime consegne previste nel mese di giugno.
 Forte di oltre 7 milioni di esemplari consegnati nel mondo nel corso della sua storia, Škoda Octavia è da anni la colonna portante della gamma Škoda a livello mondiale. Un modello che ha saputo evolversi negli anni nello stile e nella tecnologia, senza mai allontanarsi dai principi che ne hanno decretato il successo: praticità, abitabilità ai vertici della categoria e, soprattutto per la carrozzeria Wagon, una capacità di carico da segmento superiore. Queste caratteristiche incontrano da anni il consenso di migliaia di Clienti italiani, tra privati, aziende e professionisti, tanto che anche nel 2023 Škoda Octavia è stata la Wagon più venduta sul nostro mercato.
 
Con l’avvio della fase di prevendita del modello aggiornato, Octavia berlina e Wagon offrono oggi un affinamento di queste apprezzate qualità evidente anche a livello estetico, in cui spicca il design del frontale, con inediti gruppi ottici che si estendono nel nuovo paraurti e una forma della calandra ancora più incisiva. Gli interventi sul design sono accompagnati da un aggiornamento tecnico ai propulsori, mirato ad aumentare l’efficienza e di conseguenza a ridurre i consumi e le emissioni. In questa fase iniziale, la gamma Octavia è disponibile con il nuovo 1.5 TSI con tecnologia di disattivazione selettiva dei cilindri ACT+, proposto nelle potenze di 115 CV e 150 CV, anche con tecnologia mild-hybrid in abbinamento al cambio automatico DSG a 7 rapporti. L’offerta di propulsori in questa fase è completata dal 2.0 TDI Evo apprezzatissimo dai professionisti del volante, proposto anch’esso nei livelli di potenza 115 CV, con cambio manuale e 150 CV con cambio DSG a 7 rapporti.
 
La nuova gamma Octavia e Octavia Wagon è proposta nelle versioni Selection, Executive e Style, con dotazioni di serie ampliate rispetto alla precedente offerta.
 
La versione di accesso Selection è dotata di serie, tra le altre, di strumentazione digitale da 10”, climatizzatore automatico bi-zona, avviamento senza chiave, gruppi ottici in tecnologia Full LED, schermo in plancia da 10” con servizi di connettività estesa Škoda Connect e protocolli di interfaccia smartphone Wireless Apple CarPlay e Android Auto. Sul fronte della sicurezza Octavia ora è dotata di serie di 8 airbag, incluso quello centrale tra i sedili anteriori e quello per le ginocchia del conducente, mentre le tecnologie di assistenza attiva alla guida di serie includono il Front Assist con rilevamento di pedoni e ciclisti, il Lane Assist per il mantenimento del veicolo in corsia, il riconoscimento della segnaletica stradale e il sistema di assistenza alle svolte Turn Assist che può attivare la frenata automatica di emergenza nel caso di una svolta a sinistra a un incrocio con pericolo di collisione con il traffico sopravveniente in direzione contraria.

La versione Executive, come in passato, è studiata per l’importantissimo ruolo che Octavia svolge nel mondo delle flotte aziendali e tra i professionisti, in cui la dotazione di serie incide positivamente sul valore residuo, riducendo il cosiddetto “Total Cost of Ownership”. La dotazione di serie aggiunge, tra gli altri, l’infotainment da 13” con navigatore satellitare, infotainment online, accesso remoto al veicolo e controllo vocale tramite assistente digitale “Laura”. Completano la dotazione standard di connettività il phone-box per la ricarica wireless dello smartphone e 4 USB-C da 45W e il Virtual Cockpit configurabile. La sicurezza attiva compie un ulteriore passo avanti grazie alla presenza di serie dei sistemi Adaptive Cruise Control, con Emergency Assist per cambi DSG, capace di portare ad arresto completo il veicolo mantenendolo in corsia e attivando la chiamata di emergenza, nel caso di malore del conducente. Di serie anche il sistema Lane Assist 2.0 che mantiene il veicolo al centro della propria corsia di marcia.
 
La versione Style si colloca ai vertici dell’offerta e completa la dotazione di comfort e stile aggiungendo il sistema Kessy Full per l’apertura e l’avviamento senza chiave, la retro-camera, il portellone elettrico con sistema Virtual Pedal, il sistema di allarme con sistema monitoraggio interno, sensore inclinazione e Safe System e il blocco di sicurezza elettrico per le portiere posteriori. Le versioni Style aggiungono anche cromature esterne per cornici dei finestrini e barre al tetto, cerchi da 18” e le vetratura posteriore oscurata a partire dal montante B.
 
La gamma Octavia sarà ampliata nei prossimi mesi con l’inserimento a listino anche delle nuove versioni Sportline e della variante sportiva RS.
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

39ª Stella Alpina Storica: iscrizioni aperte fino al 31 luglio

DAL 6 ALL’8 SETTEMBRE TORNA LA RIEVOCAZIONE STORICA DELL’ASI DEDICATA ALLA LEGGENDARIA CORSA TRENTINA DISPUTATA DAL 1947 AL 1955.   Il mondo delle “classiche” è in pieno fermento per la 39^ Rievocazione Storica della Stella Alpina, manifestazione rilanciata e organizzata dall’Automotoclub Storico Italiano in programma dal 6 all’8 settembre nell’incomparabile scenario delle Dolomiti. L’evento, di

Ruote nella Storia tra il Medioevo e il Rinascimento dell’Ennese

Con un rinnovato spirito di rievocazione e valorizzazione, l’Automobile Club di Enna propone, domenica 23 giugno, una nuova e sempre originale tappa di Ruote nella Storia. In un viaggio tra le architetture medievali e rinascimentali, l’Ente, guidato dal Presidente Alessandro Battaglia coadiuvato dalla direzione di Maurizio Colaleo, accoglie lo spirito del format di ACI Storico

Tutto Motori: oggi alle 20.30 su Catalan TV (canale 15)

Oggi, sabato 22 giugno, alle ore 20.30, nell’emittente televisiva Catalan TV (canale 15), andrà in onda la puntata del format televisivo Tutto Motori curato dalla redazione giornalistica di Tuttomotorienews. La prossima replica è in programma domenica 23 giugno alle ore 22. Il servizio di apertura è dedicato al 1° ABC Motor Challenge organizzato sul circuito

Tutto pronto per il 52° San Marino Rally, in scena domani 22 giugno

Settantantré verificati nel rally valido per il Campionato Italiano Rally Terra, per il CIAR Sparco Junior e per la Coppa di Zona e diciotto i partenti nella gara valevole per il Campionato Italiano Rally Storico. Tutti presenti i grandi nomi annunciati per l’appuntamento organizzato da FAMS – Federazione Auto Motoristica Sammarinese. Domani, sabato 22 giugno,

error:
Torna in alto