SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Magliona a caccia del titolo Master Tricolore Prototipi al Mugello

Nel penultimo round della serie nazionale il 6-8 ottobre sul circuito toscano il capoclassifica sardo cerca i punti decisivi per laurearsi campione per la seconda volta consecutiva al volante della Norma M20 FC by CMS Racing Cars. Le gare domenica alle 9.00 e alle 14.00 live su MS Motor TV (Sky 229).
Omar Magliona è a soli 4 punti dalla conferma del titolo nel Master Tricolore Prototipi, la serie nazionale organizzata dalla PNK Motorsport della quale il veloce pilota sardo è campione in carica e attuale capoclassifica. Con l’obiettivo di chiudere i conti e conquistare l’ennesimo alloro di una carriera che, dopo i 9 Scudetti conquistati nella Velocità in Salita, dal 2021 lo vede grande protagonista anche in pista, nel weekend dell’8 ottobre Magliona si schiera al via del penultimo appuntamento stagionale in programma al Mugello Circuit al volante della Norma M20 FC di classe CN2.

Con la spettacolare biposto preparata dal team toscano CMS Racing Cars (che gioca in casa) e motorizzata con un 2 litri Honda by LRM dei Fratelli Petriglieri, vettura che sarà anche protagonista del film “The Race of Love” in uscita in America nel 2024 dopo le première a Cannes e Roma, il driver sassarese e testimonial della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica è reduce da sei vittorie consecutive in campionato. Sulla pista del Mugello il weekend del Master Tricolore Prototipi si apre con due turni di prove libere in programma venerdì (6 ottobre) alle 9.30 e alle 13.30. Sabato, poi, semaforo verde per le due sessioni di qualifiche dalle 17.00 alle 17.30. Domenica sulla distanza di 25 minuti ciascuna le decisive gara 1 alle 9.00 e gara 2 alle 14.00. Per entrambe prevista la diretta televisiva su MS Motor TV (canale 229 di Sky) e via web sui canali Facebook e Youtube ufficiali di PNK Motorsport, che organizza il campionato.
Magliona dichiara: “Il Mugello è un circuito esaltante e ci arriviamo sperando di chiudere i giochi per il titolo. Però è chiaro che con la squadra non ci presenteremo tanto per raccogliere qualche punto, perché l’obiettivo resta sempre quello di competere per la vittoria e cercare di gareggiare al meglio delle nostre possibilità. Proprio al Mugello lo abbiamo fatto anche lo scorso anno vincendo entrambe le gare e lo stesso impegno abbiamo messo in ogni weekend di gara in questa stagione. Siamo pronti, il meteo promette bene e quindi ci sono tutte le condizioni ideali per concentrarci su noi stessi e dare il massimo”.
Master Tricolore Prototipi 2023: 2 aprile Vallelunga; 28 maggio Varano; 23 luglio Misano; 10 settembre Vallelunga, 8 ottobre Mugello; 5 novembre Misano.
Fonte: L’Ufficio Stampa Rif. Gianluca Marchese

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Sanremo, città dei rally, europei e italiani

Mancano tre mesi esatti all’arrivo dei concorrenti che disputeranno il 71° Rallye Sanremo e il 39° Sanremo Rally Storico. Le due gare apriranno i battenti con le verifiche sportive e tecniche giovedì 17 ottobre, anticipate dalle ricognizioni a partire dal 16 ottobre. Entrambi gli appuntamenti saranno i momenti conclusivi dei Campionati Italiani Rally, sia moderno

Online l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale

90 iscritti nella gara del FIA European Rally Championship e Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. Crugnola-Ometto tentano di ripetersi, ma la lista dei contendenti è molto lunga. Pronostico difficilissimo. Pubblicato l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale, l’evento organizzato da Motorsport Italia e Max Rendina che si svolgerà il 26-28 luglio prossimi quale quinto round

Il CIVSA sui Monti Sibillini per il Trofeo Scarfiotti

Il sesto appuntamento con il Campionato italiano Velocità Montagna approda in provincia di Macerata alla Sarnano – Sassotetto. I big del tricolore si sfideranno in salita unica dalle 9.00 domenica 21 luglio, sabato 20 le ricognizioni dei 10 Km. Giuliano e Stefano Peroni, Riolo, Motti e Nocentini a caccia di punti decisivi.  Il Campionato Italiano

Civ Junior. Ritorno ad Aprilia per il quarto appuntamento stagionale

Un solo week end di pausa dopo la tappa di Modena, il Civ Junior torna dopo un’interruzione di diversi anni sul Circuito Internazionale di Aprilia. Un evento imperdibile per tutti gli appassionati di motociclismo che si terrà il prossimo week end del 20 e 21 luglio. Il ritorno delle gare della Ohvale 110, della Fim

error:
Torna in alto