SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Marco Gianesini torna in gara al Rally dei Nuraghi e del Vermentino

Dopo due mesi di assenza dai campi gara, il driver lombardo è pronto a riabbracciare la sfida del Campionato Italiano Terra sulle strade sarde del Rally del Vermentino.
Il Rally del Nuraghi Vermentino che si svolgerà nel fine settimana tornerà a mettere al centro del motorsport nazionale il Campionato Italiano Rally Terra. Sulle strade sarde attorno a Berchidda ci sarà anche Marco Gianesini che insieme a Marco Bergonzi tornerà ad indossare il casco e la tuta dopo una pausa di due mesi.
A bordo di una Skoda Fabia Rally2 dell’Erreffe Rally Team, il pilota valtellinese ed il fidato naviga bergamasco, vogliono ripartire dagli ultimi positivi riferimenti cronometrici del San Marino quando riuscirono a tenere tempi di tutto rispetto.
L’equipaggio della New Star3 gareggerà con il numero 14.
“L’estate ha portato una po’ di pausa che  ci ha permesso di ricaricare le energie in vista del finale di stagione” dice Gianesini “e già a partire da questa trasferta, contiamo di divertirci e fare bene.”
Filigosu, Ala dei Sardi-Buddusò e Pattada saranno le tre speciali che i concorrenti dovranno affrontare per due volte nel corso della gara; il rally si svolgerà venerdì 15 e sabato 16 settembre.
Fonte: Addetto stampa Luca Del Vitto

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Presentata la 21ª edizione del Rally Italia Sardegna

Svelati anche gli ultimi dettagli della prossima tappa italiana del Mondiale Rally, attesa sugli sterrati dell’Isola dei Quattro Mori dal 30 maggio al 2 giugno. “Il RIS è un patrimonio per il nostro Paese, frutto del solido matrimonio con la Sardegna” ha commentato il Pres. ACI Sticchi Damiani. 87 equipaggi rappresenteranno 34 nazionalità nell’evento iconico

error:
Torna in alto