SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Paolo Andreucci con Rudy Briani al Rally Targa Florio per un nuovo step di sviluppo delle MRF Tyres

Paolo Andreucci, navigato da Rudy Briani, è pronto a prendere il via al terzo appuntamento del campionato italiano assoluto rally Sparco 2024. Paolo Andreucci riceverà la cittadinanza onoraria del Comune di Collesano.
Dopo aver disputato le prime due gare del Campionato Italiano Assoluto Rally, il pluri titolato campione italiano Paolo Andreucci continua il lavoro di sviluppo delle coperture MRF Tyres e si prepara ad affrontare, navigato da Rudy Briani, la terza gara del calendario, la storica Targa Florio, in programma dal 9 all’undici maggio.
Il portacolori della scuderia Ro racing di Rosario Montalbano prenderà il via alla gara su asfalto al volante della Citroen C3 Rally2 del Team Turbocar Sport Italia con la quale ha già affrontato il Rally Regione Piemonte.
“Tornare in Sicilia per me è sempre un piacere, una regione con un pubblico di appassionati a cui sono particolarmente legato – ha commentato Paolo Andreucci-. La Targa Florio poi è una gara molto affascinante con una storia centenaria, anche se adesso il chilometraggio è lontano da quello che abbiamo conosciuto nei tempi addietro. Quest’anno torniamo in Sicilia per gareggiare nella massima categoria, a bordo della Citroen C3 Rally2 del Team Turbocar Sport Italia, vettura e Team che abbiamo già avuto modo di conoscere al Rally Regione Piemonte e con cui abbiamo svolto un ottimo lavoro. Martedì inoltre riceverò insieme ad Anna Andreussi la Cittadinanza Onoraria del Comune di Collesano, una riconoscenza che lega ancor di più il nostro rapporto con quest’isola e con questa competizione leggendaria. Voglio ringraziare l’amministrazione del comune di Collesano, per aver dedicato questo importante riconoscimento alla mia persona e ad Anna. Abbiamo vinto tante volte la Targa, abbiamo raggiunto quota dieci successi negli anni, e tante altre volte sono quelle in cui siamo saliti sul podio o ci siamo arrivati vicini. In questa settimana di gara, saremo impegnati con MRF Tyres per un importante lavoro di sviluppo, fondamentale saranno anche le scelte che adotteremo in gara, per la raccolta di dati da trasferire agli ingegneri.”

La gara entrerà nel vivo già Giovedì 9 maggio quando gli equipaggi si ritroveranno nel Targa Florio Village allestito al porto di Termini Imerese, località che ospiterà anche i riordini. La direzione di gara, la segreteria e la sala stampa saranno invece ubicate all’Hotel Acacia Parco dei Leoni di Campofelice di Roccella.

Il programma: Sul tratto di strada di 2,25 km ricavato nel tratto finale della classica prova”Scillato – Polizzi”, si disputeranno il venerdì mattina le “prove libere”, la “Qualifying Stage” e lo “Shakedown”. Lo stesso identico tratto di strada, sarà utilizzato per la ps.3 “La Generosa” che avrà anche validità di Power Stage.

Alle ore 15.00 di Venerdì 10 a Piazza Parlamento davanti a Palazzo dei Normanni, sede dell’Assemblea Regionale Siciliana è previsto lo Start di Gara e alle 17.20 dopo il primo riordino al Targa Florio Village affronteranno la prima prova “Targa”, che verrà ripetuta altre due volte il sabato, seguita dalla prova “Scillato”, una versione più corta della “Scillato – Polizzi” del sabato e quindi la prova “La Generosa” Power Stage che come detto è il tratto finale della “Scillato – Polizzi”, la medesima sulla quale già nel corso della mattinata si saranno disputate le prove libere – Qualifying Stage e Shakedown.

Sabato oltre altri due passaggi sulla prova “Targa”, la Tabella Tempi e distanze prevede ancora due passaggi sulla prova “Scillato – Polizzi”, già percorsa il venerdì in diverse soluzioni e la nuova prova “Geraci – Castelbuono”. La 108^ Targa Florio prevede un totale di 103,41 km di prove cronometrate e circa 440km compresi i trasferimenti.

La cerimonia di premiazione avrà luogo a fine gara a partire dalle ore 18.30 in piazza Duomo a Termini Imerese. La Targa Florio sarà come sempre trasmessa in diretta televisiva su ACI Sport TV sul canale 228 di Sky e sui canali social di ACI Sport TV.
Nella foto: Paolo Andreucci e Rudy Briani su Citroen C3 Rally2 al Rally Regione Piemonte – Foto Mario Leonelli
Fonte: Giuseppe Di Gesù

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Alberto e Giuseppe Scapolo centrano il “6” a La Marca Classica

Ancora una vittoria, la sesta, per i portacolori della Nettuno Bologna con la Fiat 508C con la quale precedono la vettura gemella di Barcella – Ghidotti e la Lancia Lambda di Sisti – Gualandi. Vignato – Bellin con la Lancia Fulvia e Susto – Serafini su Citroen C2 sono i vincitori della “turistica” storica e moderna.

Luca Rossetti e Debora Fancoli vincono il 67° Rally Coppa Valtellina

Quinta vittoria al Coppa Valtellina per Luca Rossetti che insieme a Debora Fancoli sbaraglia la concorrenza sulla Skoda della Lion Team. Rush al cardiopalma per gli altri gradini del podio: secondi Bracchi-Rocchi e terzi Medici-De Luis. Cinquina di Luca Rossetti al Rally Coppa Valtellina. Nell’edizione 2024 il driver tiranese, navigato per la prima volta da

Claudio Arzà e Massimo Moriconi trionfano all’8° Rally Val d’Aveto

Finale sotto una pioggia battente, sul podio Federici e Gangi. Claudio Arzà e Massimo Moriconi trionfano nell’ottava edizione del Rally Val d’Aveto. La coppia della BB Competition formata dal pilota spezzino e dal navigatore toscano ha dominato la gara già dalle prime battute a bordo della Skoda Fabia RS Rally2 curata dalla Erreffe, andando a

Pistoia Corse già al lavoro per il 45° Rally Città di Pistoia

Confermato per il 5-6 ottobre sarà l’atto finale della Coppa Rally di zona 7, valido anche per il Trofeo Rally Toscano oltre che come ultima prova del Campionato Provinciale Aci Pistoia. La Scuderia Pistoia Corse da delineando i caratteri del 45° Rally Città di Pistoia, l’ultimo atto della Coppa Rally di zona 7, in programma

error:
Torna in alto