SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Porto Cervo Racing Team: Moricci-Garavaldi guardano avanti al 48° Trofeo Maremma

Dopo il Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, purtroppo, archiviato con grande rammarico, l’equipaggio formato da Paolo Moricci e Paolo Garavaldi guarda avanti al 48° Trofeo Maremma in programma il 13 e 14 aprile.
“Dopo il Rally Il Ciocco, valido come prova del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, il rammarico che avevamo era forte”, ha spiegato il co-pilota Paolo Garavaldi, “le aspettative erano buone e infatti, nello shakedown, eravamo soddisfatti dei riscontri cronometrici ma, purtroppo, fin dal venerdì, Moricci ci segnalava il problema elettrico che portava la macchina a spegnersi.
Siamo partiti sabato e, già nel prologo, la macchina si è spenta completamente, e già nella prima prova, proprio a causa di questo problema, ci siamo presentati con trenta secondi di ritardo sul nostro orario. Sempre sabato, siamo andati avanti nella prima parte delle prove, sperando che alla prima assistenza si potesse fare qualcosa, ma ormai siamo ben coscienti che questo problema ci condanna a risultati parziali. Guardiamo avanti alla prossima gara, il Trofeo Maremma che si svolgerà il 14 aprile. Il capo macchina, nonché responsabile del Team Paolo Butelli ha preso contatto con la casa madre e siamo in procinto di avere nuove evoluzioni e migliorie per eliminare questo problema.
Ringrazio la T Tecnica, Paolo Moricci, Paolo Butelli, tutta la squadra perché hanno lavorato veramente bene, si meritavano un epilogo migliore, ma siamo coscienti delle nostre possibilità, dei riscontri cronometrici che abbiamo avuto al Ciocco finché la macchina era in ordine, quindi dobbiamo salvare il positivo che c’è, guardare quello e guardare avanti.
Come presidente del Team68Racing rinnovo la mia soddisfazione di far parte di questo gruppo di lavoro e rinnovo i ringraziamenti a tutti i partner del Team68Racing, tutti gli sponsor, coloro che hanno deciso di svolgere attività pubblicitaria con il Team e rinnoviamo l’impegno costante nel cercare di portare questa macchina ai livelli che merita.
Ringraziamo la Porto Cervo Racing che ci supporta, siamo orgogliosi di far parte di questa scuderia, con un passato, un presente e un futuro importante”.
Web e social. Nel sito internet della Scuderia Porto Cervo Racing https://www.portocervoracing.it/web/ – che integra la comunicazione offerta attraverso le pagine Social (Facebook, Instagram, Twitter e Youtube) – è possibile trovare tutte le notizie relative alle attività del Team, con la sezione, tra le altre, creata per i suoi piloti e co-piloti. Inoltre, nel sito internet è presente un “sito nel sito” interamente dedicato al “Rally Terra Sarda” e al “Rally Terra Sarda Storico”, in programma dal 4 al 6 ottobre 2024, organizzati dalla Porto Cervo Racing.
Fonte: ufficio stampa | pagina Facebook Porto Cervo Racing https://www.facebook.com/portocervoracing
Fotografia: Paolo Garavaldi

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto