SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Presentato alla Provincia di Foggia il 13° Rally Porta del Gargano. Sabato 23 il via da Vieste, domenica 24 l’arrivo

Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato Autorità locali e sportive. Il 13° Rally Porta del Gargano – Trofeo Città di Vieste è stato presentato alla stampa e alle Autorità. Nella Sala Consiliare di Palazzo Dogana, sede della Provincia di Foggia, la ASD Piloti Sipontini ha illustrato la gara in programma il prossimo fine settimana, dal 23 al 24 settembre. In collegamento da remoto, Cesare Fiorio ha ricordato i trascorsi delle Lancia che corsero sulle strade del Gargano.
Prima uscita ufficiale, prima del via a Vieste.
La Sala Consiliare di Palazzo Dogana, sede della Provincia di Foggia, è stata ieri, 20 settembre, sede della prima uscita ufficiale del 13. Rally Porta del Gargano – Trofeo Città di Vieste, che prima di prendere il via nell’imminente fine settimana del 23 e 24 settembre, è stato presentato alla stampa e alle Autorità locali e sportive (nella foto sopra). L’accoglienza degli intervenuti, insieme al pubblico di appassionati e a personaggi del Motorsport, è stata curata da ASD Piloti Sipontini, il team di Vieste (FG) che organizza la gara. Con il suo benvenuto, il presidente Meo Solitro (sotto) ha presentato gli amministratori intervenuti: Rossella Falcone, Vicesindaco e Assessora al Turismo di Vieste, insieme a Michele Bisceglia, sindaco di Mattinata. Entrambi i Comuni fanno parte della fascia di costa garganica interessata dal percorso di gara, che si estende ai territori di Peschici e Vico del Gargano. «Mentre Vieste attende l’esito della sua candidatura a Comune Europeo dello Sport per il 2025 – ha detto Rossella Falcone – la città vuole sostenere una manifestazione importante come il Rally Porta del Gargano e i suoi piloti, che si impegnano sulle nostre strade.» Convinto del benefico apporto della manifestazione sportiva si è dichiarato Michele Bisceglia: «Credo che mai come in questi anni la comunità garganica si sia presentata in modo così collaborativo ed efficace su ogni palcoscenico, a maggior ragione su quello dello Sport.»


Dal mondo dello Sport, grandi attese per lo spettacolo sulle strade del Gargano.
«Ciò che noi rappresentiamo, come settore sportivo, è una grande opportunità, che oggi una volta di più vediamo colta con grande piacere dalle nostre Autorità territoriali: amministratori che dimostrano di considerare queste manifestazioni come strumento di destagionalizzazione turistica, oltre che occasione per favorire la conoscenza e la valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze. Non ultime, quelle che si evidenziano nelle capacità di organizzare eventi di rilievo.» Il Presidente dell’Automobile Club Foggia Raimondo Ursitti ha così sottolineato la felice collaborazione tra l’iniziativa sportiva e l’amministrazione pubblica nella provincia foggiana. «Sono concetti incentivanti e sempre a favore dello Sport, del quale il Coni è al servizio – ha osservato Nicola Mancini, Coordinatore Tecnico della Delegazione Coni Foggia – anche per divulgare una disciplina come quella motoristica, verso chi è desideroso di conoscerla e avvicinarla.»
Nella foto sopra, Rossella Falcone con Raimondo Ursitti. Sotto, Ursitti con Nicola Mancini.

Cesare Fiorio ha ricordato i successi della Lancia Stratos sulle strade del Gargano.
Intervenendo in diretta video dalla sua Masseria Camarda, nel non lontano territorio brindisino di Ceglie Messapica, Cesare Fiorio (sopra) ha riscosso il saluto di uno scrosciante applauso dei presenti, non appena è apparso in video. Il Direttore Sportivo della Lancia HF Squadra Corse dagli anni Sessanta fino agli Ottanta, prima di diventare DS della Scuderia Ferrari F.1, non ha mancato di ricordare i successi della Lancia Stratos, nelle sfide sulle strade del Gargano negli anni Settanta: «Con la Stratos riuscimmo nell’intento di realizzare una vettura capace di vincere dovunque, dalle strade innevate, agli sterrati, ai più veloci percorsi su asfalto. Anche sulle strade del Gargano, molto spettacolari e altrettanto difficili.» Tra le personalità dello sport, ha voluto essere presente anche il pilota foggiano Lucio Peruggini (inquadrato sotto), fresco del nuovo titolo conquistato nel Campionato Italiano Velocità Montagna con la sua Ferrari 488 Challenge.

Via alle operazioni: da venerdì 22 a domenica 24, a Vieste e sul Gargano si parla di rally.
Venerdì 22 il Rally Porta del Gargano entrerà nella fase operativa, con lo svolgimento delle ricognizioni regolamentate per le vetture iscritte alla manifestazione, comprese nell’elenco dei 70 equipaggi provenienti da tutta Italia. Il programma di gara, illustrato nella conferenza stampa di Foggia dal direttore tecnico di ASD Piloti Sipontini, Antonio Martinez, si aprirà sabato 23 con le verifiche tecnico-sportive, seguite dallo shakedown in condizioni di gara sulla PS1, a Peschici. Alle 17:00 dello stesso giorno, la partenza da Marina Piccola a Vieste, dove le vetture rientreranno alle 22:00 dopo aver disputato 3 prove speciali. Domenica 24, partenza alle 9:30 per le restanti 6 PS e arrivo finale a Vieste previsto alle 17:30.
Fonte e foto: ufficio stampa press.net

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Sanremo, città dei rally, europei e italiani

Mancano tre mesi esatti all’arrivo dei concorrenti che disputeranno il 71° Rallye Sanremo e il 39° Sanremo Rally Storico. Le due gare apriranno i battenti con le verifiche sportive e tecniche giovedì 17 ottobre, anticipate dalle ricognizioni a partire dal 16 ottobre. Entrambi gli appuntamenti saranno i momenti conclusivi dei Campionati Italiani Rally, sia moderno

Online l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale

90 iscritti nella gara del FIA European Rally Championship e Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. Crugnola-Ometto tentano di ripetersi, ma la lista dei contendenti è molto lunga. Pronostico difficilissimo. Pubblicato l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale, l’evento organizzato da Motorsport Italia e Max Rendina che si svolgerà il 26-28 luglio prossimi quale quinto round

Il CIVSA sui Monti Sibillini per il Trofeo Scarfiotti

Il sesto appuntamento con il Campionato italiano Velocità Montagna approda in provincia di Macerata alla Sarnano – Sassotetto. I big del tricolore si sfideranno in salita unica dalle 9.00 domenica 21 luglio, sabato 20 le ricognizioni dei 10 Km. Giuliano e Stefano Peroni, Riolo, Motti e Nocentini a caccia di punti decisivi.  Il Campionato Italiano

Civ Junior. Ritorno ad Aprilia per il quarto appuntamento stagionale

Un solo week end di pausa dopo la tappa di Modena, il Civ Junior torna dopo un’interruzione di diversi anni sul Circuito Internazionale di Aprilia. Un evento imperdibile per tutti gli appassionati di motociclismo che si terrà il prossimo week end del 20 e 21 luglio. Il ritorno delle gare della Ohvale 110, della Fim

error:
Torna in alto