SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Rally-Raid: Luciano Benavides sale in testa al Mondiale FIM Rally-Raid

L’ASSO HUSQVARNA FACTORY RACING CHIUDE SECONDO LA DESAFIO RUTA 40 E DIVENTA NUOVO LEADER DI CLASSIFICA.
Luciano Benavides ha concluso al secondo posto la gara di casa, la Desafio Ruta 40. Al termine di cinque giorni di solide prestazioni sui difficili fondi del rally argentino, il pilota Husqvarna Factory Racing raccoglie 25 punti, sufficienti a issarlo in vetta al Mondiale FIM Rally-Raid. Benavides è ora in testa alla classifica con 9 punti di vantaggio sugli inseguitori, quando manca un solo appuntamento in calendario.

La quinta e decisiva tappa della Desafio Ruta 40 è stata una lunga e veloce giornata in sella, iniziata con una sezione nel greto di un torrente e proseguita su piste sassose mentre i piloti si dirigevano a nord, da Belen a Salta. La navigazione era meno complessa che nei giorni precedenti, ma i 258 km di speciali cronometrate richiedevano comunque di mantenere alta la concentrazione.
Dopo tre secondi posti consecutivi e la brillante vittoria nella quarta tappa, Luciano ha tenuto un ritmo veloce ma comunque in sicurezza. Non volendo rischiare errori dell’ultimo minuto, il ventottenne argentino ha portato la sua FR 450 Rally al nono posto di giornata, assicurandosi il secondo posto finale e soprattutto la leadership del mondiale W2RC.

Luciano Benavides: “Sono davvero molto soddisfatto! La gara in Argentina è stata incredibile, e concludere da leader del campionato lo è ancora di più. Ora possiamo festeggiare un po’, riposarci qualche giorno e poi concentrarci sull’appuntamento in Marocco, perché là voglio far bene ed entrare nella storia come campione del mondo. I miei tifosi qui sono stati fantastici, soprattutto nella tappa conclusiva dove mi hanno sostenuto fino al traguardo, è stata una sensazione fantastica. Spero di ricompensarli con il titolo!”

Husqvarna Factory Racing tornerà in azione nel campionato del mondo FIM World Rally-Raid in occasione dell’ultimo round, il Rallye du Maroc che si disputerà in Marocco dal 12 al 18 ottobre.

Desafio Ruta 40 2023 – Classifica generale provvisoria
1. Tosha Schareina (Honda) 15:58:46
2. Luciano Benavides (Husqvarna) 16:10:22
3. Ricky Brabec (Honda) 16:20:02
4. Ross Branch (Hero) 16:25:31
5. Adrien Van Beveren (Honda) 16:27:38
6. Pablo Quintanilla (Honda) 16:37:54
 
Classifica di campionato FIM World Rally-Raid 2023 [dopo 4 round su 5]
1. Luciano Benavides (Husqvarna) 80 punti
2. Toby Price (KTM) 71 punti
3. Adrien Van Beveren (Honda) 66 punti
4. Ross Branch (Hero) 45 punti
5. Kevin Benavides (KTM) 43 punti
6. Jose Ignacio Cornejo (Honda) 41 punti
Fonte e foto: ufficio stampa Husqvarna Motorcycles Italia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Sanremo, città dei rally, europei e italiani

Mancano tre mesi esatti all’arrivo dei concorrenti che disputeranno il 71° Rallye Sanremo e il 39° Sanremo Rally Storico. Le due gare apriranno i battenti con le verifiche sportive e tecniche giovedì 17 ottobre, anticipate dalle ricognizioni a partire dal 16 ottobre. Entrambi gli appuntamenti saranno i momenti conclusivi dei Campionati Italiani Rally, sia moderno

Online l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale

90 iscritti nella gara del FIA European Rally Championship e Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. Crugnola-Ometto tentano di ripetersi, ma la lista dei contendenti è molto lunga. Pronostico difficilissimo. Pubblicato l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale, l’evento organizzato da Motorsport Italia e Max Rendina che si svolgerà il 26-28 luglio prossimi quale quinto round

Il CIVSA sui Monti Sibillini per il Trofeo Scarfiotti

Il sesto appuntamento con il Campionato italiano Velocità Montagna approda in provincia di Macerata alla Sarnano – Sassotetto. I big del tricolore si sfideranno in salita unica dalle 9.00 domenica 21 luglio, sabato 20 le ricognizioni dei 10 Km. Giuliano e Stefano Peroni, Riolo, Motti e Nocentini a caccia di punti decisivi.  Il Campionato Italiano

Civ Junior. Ritorno ad Aprilia per il quarto appuntamento stagionale

Un solo week end di pausa dopo la tappa di Modena, il Civ Junior torna dopo un’interruzione di diversi anni sul Circuito Internazionale di Aprilia. Un evento imperdibile per tutti gli appassionati di motociclismo che si terrà il prossimo week end del 20 e 21 luglio. Il ritorno delle gare della Ohvale 110, della Fim

error:
Torna in alto