SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Rudy Andriolo e Manuel Menegon i più veloci al termine dello shakedown del 40° Rally della Marca

Sono stati Rudy Andriolo e Manuel Menegon (Skoda Fabia Rally2 evo) i più veloci nello shakedown di oggi, venerdì 26 aprile: il pilota di Asolo (Treviso) ha regolato i protagonisti del Trofeo Italiano Rally, di cui il 40° Rally della Marca rappresenta la seconda tappa, segnando il tempo di 1’21”4. Dietro ad Andriolo e Menegon hanno chiuso Marco Silva e Chiara Brambilla (Skoda Fabia Rally2 evo) in 1’21”5, quindi Manuel Sossella e Gabriele Falzone (Skoda Fabia RS Rally2) in 1’21”7 e i leader del Trofeo Italiano Rally, Giuseppe Testa e Gino Abatecola (Skoda Fabia RS Rally2) con 1’21”8. Quinti nei primi due chilometri di quella che domani sarà la prova del Monte Tomba hanno concluso Corrado Pinzano e Mauro Turati (Volkswagen Polo GTi R5) con il tempo di 1’22”1.
La gara scatterà stasera con la cerimonia di partenza prevista dalle 19.30 a Valdobbiadene, in piazza Marconi, dove è stato posto anche il palco d’arrivo del 40° Rally della Marca e del 2° Rally della Marca Storico a partire dalle 18.30 di sabato 27 aprile. Prima di quel momento, i 109 equipaggi che hanno superato le verifiche di stamattina dovranno affrontare 88,38 chilometri di prove speciali, divisi fra i tratti del Monte Cesen (21,53 km, start alle 8.34 e 13.04), del Mostaccin (7,48 km, start alle 10.25 e 16.55) e del Monte Tomba (10,12 km, start alle 9.35, 14.05 e 17.36).
ACI Sport TV fornirà una serie di dirette dalle prove speciali, mandando live sul canale 228 di Sky, sul 52 di TivùSat e in streaming sul sito acisport.it e sulla pagina Facebook di ACI Sport TV e del Trofeo Italiano Rally le due prove del Monte Cesen. Diretta dalle 18.25 per raccontare l’arrivo finale.
Foto: Leonelli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 24° Rally dei Nebrodi ai nastri di partenza

Domani 15 giugno motori accesi alle 9.00 per lo shakedown, alle 15.30 lo start dalla Piazza centrale di Sant’Angelo di Brolo alla volta del duplice passaggio sulla p.s Raccuja. Efficace copertura mediatica dell’intera manifestazione. Meno uno allo Start: manca davvero poco alla 24 edizione del rally dei Nebrodi che inizierà già stasera alle ore 22.00

Sono 260 i piloti verificati della 73ª «Trento Bondone»

Terminate le verifiche, con quattro soli forfait, ora si guarda alle sessioni di prova di domani. Saranno 260, domani mattina, le vetture che si faranno trovare allineate, prima all’area ex Zuffo e poi sulla linea di partenza a Montevideo, per dare vita alle prove cronometrate della 73ª «Trento Bondone», terza tappa del Campionato Supersalita. La

San Martino 2024, stasera la “stracittadina”

44° RALLYE INTERNAZIONALE SAN MARTINO DI CASTROZZA. 14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA. San Martino di Castrozza (TN), 14/15 giugno 2024. Il Rallye DoloMitico riaccende la passione! Prime al via le vetture dell’Historique seguite dalle moderne con inversione ordine di partenza. Al via tutti i big del Trofeo Italiano Rally e piloti trentini in

Grande partecipazione e coinvolgimento per gli eventi green del Rally Italia Sardegna

Dalle iniziative con le scuole alle giornate al kartodromo dedicate alla sicurezza stradale, passando per le conferenze e i convegni su temi cruciali come turismo green, mobilità sostenibile ed energie rinnovabili: successo per il programma di Automobile Club d’Italia e AC Sassari. Anche in questo 2024, in occasione della 21ª edizione del Rally Italia Sardegna,

error:
Torna in alto