SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Ruote nella Storia in giro per le terre del Tiepolo

Il prestigioso raduno di ACI Storico, nato in sinergia con l’Automobile Club d’Italia, offre un’altra tappa ricca di fascino, storia e cultura il prossimo 7 aprile nella provincia di Venezia.
Come suggerisce anche il titolo (In giro per i luoghi del Tiepolo) scelto per questo appuntamento di Ruote nella Storia, il viaggio delle meravigliose vetture d’epoca, protagoniste indiscusse dell’evento, si snoderà attraverso le terre di Giambattista Tiepolo, pittore e incisore italiano, cittadino della Repubblica di Venezia e sicuramente uno dei maggiori pittori del Settecento Veneziano.
Questa giornata, all’insegna della valorizzazione, sarà organizzata con il supporto imprescindibile dell’Automobile Club di Venezia, presieduto da Giorgio Capuis con la direzione di Miriam Longo.
Domenica 7 aprile i partecipanti alla manifestazione, come sempre di carattere motoristica-culturale, avranno modo di godere di bellezze artistiche e territoriali che conservano e tramandano un’importante parte di storia del nostro Paese. A rendere esclusivo il tour saranno le automobili storiche che coniugano il loro fascino immortale all’importante contribuito nell’evoluzione motoristica.

-“Evento fortemente voluto, anche per il fatto che lo scorso anno non è stato possibile realizzarlo – ha voluto sottolineare la Dottoressa Miriam Longo, Direttrice dell’AC Venezia – Grazie alla preziosa collaborazione e sostegno dell’Officina Classica Club e del suo Presidente l’Ing. Carmelo Pennino, abbiamo organizzato un evento che unirà in questa giornata particolare la passione per le auto storiche al desiderio di voler sostenere un territorio ricco di arte e bellezza”.-

Il tour proposto attraverserà le località di Mirano (definito il parco di Venezia per le sue ville e i suoi splendidi giardini), Mira, Massanzago e Ca’ Baglioni. La manifestazione sarà l’occasione per attraversare luoghi intrisi di cultura e tradizione, attraverso i gioielli a quattro ruote, ma anche per visitare edifici dalla storia inestimabile, come Villa Contarini – Pisani detta dei “Leoni” affacciata sul Naviglio del Brenta, residenza del nobile veneziano e Procuratore di San Marco Federigo Contarini. Al suo interno si trovano in formato digitale alcuni affreschi del Tiepolo che fino al 1983 adornavano nel loro formato originale la villa.

Tra le circa 30 vetture storiche attese, tutte dal medesimo valore e prestigio, anche una Lancia Flaminia, una Lancia Flavia, una MG B 1800, una Maserati Coupé, una Fiat 124 Spider, una Fiat 1100 e una Fiat Barchetta.

PROGRAMMA:
Ore 8.00 – 9.00: Raduno e accrediti partecipanti in Piazza dei Martiri della Libertà, Mirano. 
Ore 9.15 – 9.45: Partenza vetture (con frequenza ogni 30”).
Ore 9.45 – 10.10: Percorso da Mirano a Mira (Villa dei Leoni).
Ore 10.20 – 11.00: Visita Villa dei Leoni, Mira.
Ore 11.05 – 12.05: Trasferimento da Mira a Massanzago.
Ore 12.10 – 13.00: Visita di Ca’ Baglioni.
Ore 13.05 – 13.40: Trasferimento da Massanzago a Mirano.
Ore 14.00: Pranzo presso il ristornate “I Molini”.
Ore 15.30: Saluti e consegna targhe a tutti i partecipanti.
Fonte: Rosario Giordano | Ufficio Stampa ACI Storico

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto