Ruote nella Storia in viaggio verso il Monte Rosa

La manifestazione nata dalla volontà di ACI Storico e l’Automobile Club d’Italia torna, il 2 luglio, con una nuova tappa in Piemonte e più precisamente tra gli scenari suggestivi offerti dalla Provincia di Verbano Cusio Ossola.
Ruote nella Storia rinnova il suo calendario con un nuovo appuntamento stagione che condurrà gli equipaggi partecipanti in un viaggio affascinate verso il Monte Rosa, grazie alla collaborazione dell’Automobile Club Verbano Cusio Ossola presieduta dal Prof. Giuseppe Zagami e diretto dal Dott. Emilio Ingenito. 
L’edizione targata 2023 della manifestazione dedicata al prestigio delle vetture d’epoca e al loro valore, in quanto preziosi gioielli di design ed esempi di evoluzioni tecnica e tecnologia, attraverserà i paesaggi di montagna e le suggestioni dell’antico borgo Walser di Macugnaga. Un viaggio che mantiene saldo il valore dell’evento che intende coniugare la storia e la cultura dell’automobilismo alla valorizzazione territoriale, artistica e culturale del nostro Paese. 
“Come sempre l’organizzazione di questo genere di manifestazioni ci riempie d’orgoglio – afferma il Presidente di AC VCO Giuseppe Zagami – Il riscontro degli equipaggi innanzi alle bellezze del VCO è sempre entusiastico. Fare conoscere il territorio come Automobile Club è un’opportunità che ci riempie di soddisfazione. L’altro elemento di orgoglio sta nel richiamare nel territorio dei veri e propri gioielli motoristici, automobili di grande pregio e bellezza che spesso hanno fatto la storia”.
A rendere unico l’evento, come sempre, la presenza delle vetture storiche che sono il filo conduttore di Ruote nella Storia nella sua bellezza e unicità. Tra le tante automobili una Rolls Royce Silver Shadow 2 del 1979, una Alfa Giulia Super 1300 del 1977, una Lancia Delta integrale del 1988, una Lotus Elan S4 del 1970, due Alfa Romeo Duetto serie 4 del 1991 e diverse altre splendide e prestigiose macchine d’epoca.
Per l’Automobile Club Verbano Cusio Ossola si tratta del 4° tour storico che in questa occasione vedrà il raduno, esposizione e partenza nella spettacolare cornice di Corso Paolo Ferraris di Domodossola e arrivo a Macugnaga. Inoltre, la manifestazione è arricchita da attività collaterali facoltative, ovvero: la Funivia Monte Moro, la visita guidata alla miniera d’oro della Guia e il volo panoramico in elicottero sul Monte Rosa.
Anche quest’anno la giornata è dedicata al ricordo dello storico Presidente dell’AC VCO il Cav. Prof. Donato Cataldo e si avvale della collaborazione dell’associazione “Corriamo per un sorriso nel cuore”.
Fonte: Rosario Giordano Ufficio Stampa ACI Storico

PROGRAMMA:
Ore 8.30 – 9.00 Registrazione presenze in Corso Paolo Ferraris a Domodossola
Ore 9.00 – 10.00 Esposizione macchine in Corso Paolo Ferraris a Domodossola
Ore 10.00 Partenza per Macugnaga
Ore 11.15 Arrivo a Macugnaga e sosta in Piazza Municipio
Ore 11.30 Aperitivo presso Bar Flora a Macugnaga
Ore 12.00 Volo panoramico facoltativo sul Monte Rosa
Ore 13.00 Pranzo presso Ristorante Flora a Macugnaga
Ore 15.00 Premiazioni per tutti i partecipanti
Ore 15.45 Visita facoltativa alla miniera d’oro della Guida
Ore 15. 45 Funivia Monte Moro

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Del Coco e Mancuso campioni del Supermarecross EICMA

D’Agata, Milani, Sardisco e Amali vincono gli altri titoli – A Del Coco anche il trofeo Pirelli Vincenzo Lombardo. Gran finale degli Internazionali d’Italia EICMA Supermarecross. A Maccarese, sul litorale di Fiumicino, vengono assegnati tutti i titoli in palio nel campionato di motocross su sabbia, con la vittoria nelle categorie principali di Matteo Del Coco

CIRAS E TRZ nel 2024 di Bonaso

Il pilota di Albignasego non lascia ma raddoppia e, dopo un 2023 di rodaggio nel tricolore storico, alza l’asticella e mette nel mirino due obiettivi. Reduce da un 2023 che lo ha visto prendere confidenza con la massima serie nazionale per le regine d’un tempo, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, lasciando delle importanti tracce,

Vallate Aretine, Luise è pronto per la battaglia

Il campione italiano di quarto raggruppamento in carica è pronto a difendere il titolo, motivato ulteriormente da un anniversario a lui molto caro. Correva l’anno 2017 quando, al termine di un 24 e 25 Febbraio indimenticabili, Matteo Luise saliva sul gradino più alto del podio della sua gara di casa, il Rally Storico Città di

Il VM Motor Team premia i campioni sociali

Amicizia e solidarietà alla cena sociale della scuderia alessandrina. Si è svolta sabato 24 febbraio la premiazione del campionato sociale del VM Motor Team. Durante la serata i tantissimi rallysti e simpatizzanti presenti, circa un centinaio di persone, hanno ripercorso il 2023 sportivo della scuderia guidata da Moreno Voltan, passando poi alla presentazione dei programmi

error:
Torna in alto