Saranno i rally a farla da padrone nel fine settimana agonistico della scuderia RO racing

Dalla Valtellina alla Sicilia sarà la disciplina dei rally la protagonista principale del fine settimana agonistico dei portacolori della scuderia RO racing. Ci sarà comunque spazio anche per le salite e gli slalom.
Il fine settimana estivo da poco iniziato vedrà come di consueto i portacolori della scuderia RO racing protagonisti in diverse manifestazioni che si terranno sul territorio nazionale.
Sarà la Sicilia a farla da padrone in questo week end con due manifestazioni in cartello. A Caltanissetta e Mussomeli saranno i rally ad andare in scena con il Rally di Caltanissetta e del Vallone, valido per la Coppa rally di ottava zona, dove a difendere i colori del sodalizio di Cianciana ci saranno dodici equipaggi. Tra le vetture moderne, nella classe maggiore esordio con una Skoda Fabia R5 per Diego Cipolla e Fabio Puletto. Agostino Craparo e Giovanni Lo Verme vorranno proseguire, con la loro Mitsubishi Lancer Evo IX di classe N4, la striscia positiva in campionato, dopo gli ottimi risultati raggiunti alla Targa Florio e al Rally dei Nebrodi. Ritorno all’amata Renault Clio Super 1600 per Giuseppe Airò Farulla e Michele Castelli. In classe R2 con due Peugeot 208 e una Opel Adam ambiranno a essere tra i protagonisti Salvatore Russello con Domenico Lombardo, Enzo Mistretta con Salvatore Giglio e Totò Farina con Giuseppe Centinaro. In classe Racing Start Plus 1.6 cercheranno conferme, a bordo della loro Renault Twingo, i giovani Jerry Mingoia e Francesco Vercelli. In A6 ambizioni di podio per la Peugeot 106 condotta da Angelo Pitruzzella in coppia con Maria Morgante. Sulle loro strade sono pronti a viaggiare nelle zone nobili della classifica, con la loro Renault Clio Rs Light, Massimiliano Burrogano ed Erika Calce. Al via in K10, con una Peugeot 106, Salvatore e Calogero Manta. Tra le storiche tra i sicuri aspiranti alla vittoria finale, a bordo di una Porsche 911 Rs del Secondo Raggruppamento, ci saranno Giuseppe Musso e Massimiliano Alduina, invece con una Opel Manta 2.0 E saranno in gara nel Quarto Raggruppamento Gaspare Sollano e Piero Alfano.
Sempre nei rally, ma nell’estremo nord della Valtellina, alla sessantaseiesima edizione della Coppa Valtellina, valida per la Coppa rally di seconda zona, saranno della partita con la loro Mini Cooper S di classe Racing Start Tb1.6 il giovanissimo Andrea Fersini e il suo esperto navigatore Carmelo Cappello.
A difendere i colori della scuderia, nella nuova tappa del Campionato italiano velocità della montagna, alla cinquantottesima Rieti Terminillo ci sarà il pilota calabrese Gabry Driver, in gara con la sua Renault Clio Rs della classe E1 Ita 2000
Sempre in Sicilia, in provincia di Messina, al decimo Slalom Città di San Piero Patti, saranno otto a vestire la casacca della scuderia: Marco Gammeri con una Renault Clio E1 Ita, Antonio Truscello con una Peugeot 106 N 1600, Salvatore Di Carlo con una Renault 5 della classe S7 del  Gruppo Speciale, Lorenzo Bonavires con una Renault Clio Rs Racing Start Plus 2.0, Dario Salpietro con una Peugeot 106 Racing Start Plus 1.6, Carmelo Pirri e Alessio Truscello con due Fiat 127 del Gruppo Speciale e Alfredo Giamboi con una Fiat X1/9 sempre del Gruppo Speciale.
Fonte: ufficio stampa G.L.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 28 aprile, ad Arzachena, il 3° Raduno Alfa Romeo Club Gallura

Ad Arzachena, domenica 28 aprile, è in programma la terza edizione del Raduno Alfa Romeo Club Gallura. Il programma prevede, alle 8.30, il ritrovo dei partecipanti in via Ruzittu ad Arzachena, alle 10 la partenza con transito in piazza Risorgimento, alle 10.30 il passaggio sulla paratia della diga del Liscia e visita all’olivastro millenario. Alle

Franciacorta Historic 2024: aperte le iscrizioni, c’è tempo fino al 30 marzo

Da oggi è possibile iscriversi online alla 17ª edizione del Franciacorta Historic. La gara, prevista sabato 6 aprile 2024, avrà nuovamente come base logistica la Cascina San Lorenzo di Capriolo in Franciacorta, elegante struttura a un passo dal Lago d’Iseo con un ampio giardino immerso nel caratteristico paesaggio di vigneti e colline, che ospiterà le fasi salienti dell’evento a

error:
Torna in alto