SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Scuderie. Lucio Peruggini, portacolori della scuderia RO racing, grazie al successo all’Alpe Nevegal è vicino a un nuovo titolo italiano

Grazie al successo nel Gruppo GT, raggiunto alla quarantanovesima edizione dell’Alpe Nevegal, per Lucio Peruggini e la sua Ferrari 488 Challenge Evo Occhi si avvicina un nuovo titolo nel Campionato italiano velocità della montagna. Il pilota della scuderia RO racing è anche giunto ad un soffio dalla Top Ten. Buoni i risultati degli altri rappresentanti del sodalizio di Cianciana che hanno partecipato invece alla settima edizione dello Slalom Altofonte Rebuttone.
Le Alpi del Bellunesi hanno portato fortuna a Lucio Peruggini. Il pilota della scuderia RO racing, grazie ad una eccellente prima manche, ha fatto sua la classifica del Gruppo Gt alla quarantanovesima edizione della salita dell’Alpe del Nevegal, valida per il Campionato italiano velocità della montagna. In Veneto il driver foggiano, a bordo della sua Ferrari 488 Challenge Evo, grazie a una gara uno in grande spolvero e una gara due molto accorta, ha aggiunto un nuovo fondamentale tassello per la conquista del suo ennesimo titolo italiano, la prestazione è stata ulteriormente avvalorata dall’undicesimo posto in classifica generale.
In Sicilia alla settima edizione dello Slalom Altofonte Rebuttone, valido per il Trofeo d’Italia Slalom,  non sono mancati i risultati dei portacolori del sodalizio ciancianese. Yuri Floriani con la sua Peugeot 106 ha vinto la classe N1400. Primo posto di classe anche per Salvatore Catanzaro in classe A1600 e per Calogero Bellavia in classe RS1.6. Nel Gruppo Speciale Slalom terza piazza in classe S1 per Fabrizio Rinicella e quarta posizione di classe per Francesco Bruno. Tra le storiche vittoria a mani basse per Salvatore Mannino e la sua Bmw 2002.
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Ruote nella Storia celebra i 100 anni della Catania-Etna

S’incentra sulla rievocazione di una celebre e storica gara automobilistica la tappa di Ruote nella Storia che, il prossimo 19 maggio, attraverserà alcune importanti località della Sicilia orientale, ai piedi del vulcano più alto d’Europa. Il format, nato dall’impegno di ACI Storico in collaborazione con Automobile Club d’Italia, affronterà un viaggio, con la storia e

Rally Sport Evolution: Abeti ed Intelvi, in tre all’esordio stagionale

Vigilucci al via del terzo atto della Coppa Rally ACI Sport di settima zona mentre nel comasco Asnaghi e Busnelli ritornano dopo una lunga pausa. L’imminente fine settimana coinciderà con l’esordio stagionale di tre punte sulle quali Rally Sport Evolution conta in particolar modo per ben figurare. Sabato 18 e Domenica 19 Maggio andrà in

In cinquanta alla 30ª Coppa Città di Partanna

Sono una cinquantina gli iscritti alla 30^ edizione della Coppa Città di Partanna, gara valida per il Trofeo d’Italia Slalom Sud e il Campionato Siciliano, organizzata dallo Sporting Club Partanna, in programma nella cittadina della Valle del Belice oggi e domenica 19 maggio. Chiuse le iscrizioni alla 30^ Coppa Città di Partanna, la gara tra

error:
Torna in alto