Solidarietà a pieni giri con la “Befana dell’ASI”

CON LA “BEFANA DELL’ASI” RIPARTONO GLI EVENTI SOLIDALI DEL MOTORISMO STORICO.

I Club Federati ASI di tutta Italia aderiscono con entusiasmo e generosità all’ormai tradizionale iniziativa promossa dalla Commissione ASI Solidale: il 6 gennaio, infatti, il motorismo storico si riaccende grazie alla “Befana dell’ASI” per raccogliere e distribuire generi alimentari, donazioni e regali di ogni genere alle persone e alle famiglie in difficoltà. Ancora una volta, il mondo degli appassionati dà un sostegno tangibile e reale a chi ne ha più bisogno.

ASI Solidale – la Commissione che coordina le attività sociali dell’Automotoclub Storico Italiano – ha sensibilizzato i Club Federati e i Tesserati italiani affinché la “Befana dell’ASI” fosse più generosa che mai. Gli appassionati stanno consegnando le proprie donazioni presso i rispettivi Club di appartenenza i quali, sabato 6 gennaio 2024, provvederanno alla distribuzione presso le strutture e gli enti di assistenza individuati sui propri territori. Il tutto sarà condiviso in una diretta streaming sui canali web e social dell’Automotoclub Storico Italiano.

Dal 2018, primo anno di attività per ASI Solidale, sono state oltre 600 le iniziative dedicate al sociale coordinate insieme ai Club Federati ASI, sviluppando un fitto programma dedicato alle attività del “Corporate Social Responsability”. Nel tempo, ASI Solidale ha stretto importanti rapporti di collaborazione con Unicef, Fidas, Lega del Filo d’Oro e Comitato Italiano Paralimpico avviando con essi specifici progetti come i “Mini Gran Premi”, “Metti in moto il dono”, “SideCare” e “Classica & Accessibile”.

Veicoli storici sempre a pieni giri per la solidarietà!
Fonte: Luca Gastaldi Ufficio stampa ASI Automotoclub Storico Italiano

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

La MRC Sport al Rally Regione Piemonte

La portacolori della MRC Sport Silvia Franchini con Stefano Bruzzese alle note su Suzuki Swift era ai nastri di partenza  della 18esima edizione del Rally Regione Piemonte, tenutosi il 12 e 13 aprile ad Alba e dintorni, gara valida per il campionato italiano assoluto di Rally. Per lei un lusinghiero 102esimo posto in classifica assoluta

error:
Torna in alto