SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Taormina attende i campioni delle 4 ruote

Il Premio “Nino Vaccarella” al centro della scena nello splendido scenario che costituiscono i vincitori dei Campionati Siciliani e quanti hanno dato lustro all’isola attraverso l’automobilismo ed il karting nel 2023. Settimo: “Una festa che esalta lo sport”.
I preparativi per la Premiazione dei Campioni Siciliani dell’Automobilismo e del Karting 2023 fervono a Taormina.
La perla dello Jonio attende con trepidazione la data di venerdì 16 febbraio, quando alle 16.30 si accenderanno i riflettori sul palco del Pala Congressi e le telecamere di ACI Sport TV trasmetteranno sul canale 228 Sky ed in streaming, la Cerimonia organizzata dalla Delegazione ACI Sport Sicilia sotto l’attento e meticoloso coordinamento di Daniele Settimo, Delegato/Fiduciario Regionale. Il giorno seguente, sabato 17 febbraio alle 16.00 sul red carpet e sul palco del Pala Congressi sfileranno i Campioni ACI Sport dell’Automobilismo e del Karting, i vincitori assoluti dei Campionati Italiani di tutte le discipline. Taormina capitale anche del motorsport a 4 ruote.
Il Momento clou del 16 febbraio, certamente la consegna del Premio “Nino Vaccarella” quando Giovanni, figlio del mai dimenticato Preside Volante, con il Presidente dell’Automobile Club D’Italia Angelo Sticchi Damiani e lo stesso Daniele Settimo consegneranno l’iconica opera, che come accaduto nelle due precedenti edizioni, è destinata a personalità d’eccellenza del motorsport.
Una festa che Taormina attende e mostra di gradire particolarmente attraverso l’efficace dialogo e collaborazione rinsaldata con l’Amministrazione della capitale del turismo e con il Sindaco On. Cateno De Luca.
La centralità dell’esclusivo appuntamento annuale richiamerà numerose personalità del mondo delle 4 ruote, con la presenza di tutte le imprescindibili figure sportive: Dirigenti, Ufficiali di Gara, piloti, team, scuderie ed appassionati, che prima di entrare in teatro potranno sfilare sul red carpet allestito all’esterno ed impreziosito da più esclusive auto da corsa, naturalmente vincenti.
Il programma della giornata è decisamente intenso grazie al congruo numero di vincitori che la Sicilia vanta nei suoi sei Campionati. Tra gli applausi riceveranno i premi Campioni Siciliani: Salvatore Arresta per gli Slalom; Marco Pollara e Maurizio Messina per i Rally moderni; per la Velocità in Salita Storica Giuseppe Riccobono (1° Raggruppamento), Edoardo Piazza (2° Raggruppamento), Giovambattista Motta (3° Raggruppamento) e Ciro Barbaccia (4° Raggruppamento); Luigi Fazzino per la Velocità in Salita moderna; Salvatore Massimo Galioto (driver) e Marco Messina (co driver) per la Regolarità; per i Rally Storici il 1° e 2° Raggruppamento a Raffaele Angelo Cinque e Fabrizio Fici, 3° Raggruppamento ad Antonio Di Lorenzo e Francesco Cardella, 4° Raggruppamento a Paolo Mistretta e Andrea Cangemi.
-“Una festa che mira esclusivamente ad esaltare lo sport ed i suoi migliori protagonisti – afferma Daniele Settimo – il Presidente dell’Automobile Club D’Italia Angelo Sticchi Damiani e tutti gli ospiti speciali che onoreranno la serata, sono la più prestigiosa e brillante cornice che desideriamo offrire ai nostri campioni in un momento completamente dedicato al coronamento dei loro risultati ottenuti con impegno, dedizione e passione”-.
Fonte: Ufficio Stampa Delegazione ACI Sport Sicilia Rosario Giordano

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Alessandro Virdis e Silvia Giordo brillano alla Coppa d’Oro delle Dolomiti: sesti assoluti e primi di raggruppamento nella gara di Campionato Italiano Grandi Eventi

Un’altra trasferta positiva per l’equipaggio formato da Alessandro Virdis e Silvia Giordo e un altro prestigioso risultato per la Sardegna. Alla Coppa d’Oro delle Dolomiti, terza prova del Campionato Italiano Grandi Eventi – quartier generale Cortina d’Ampezzo – l’equipaggio Virdis-Giordo, a bordo di una splendida Porsche 356 Pre A, ha conquistato il sesto posto assoluto

Sarnano-Sassotetto: successo per Faggioli e Peroni

La cronoscalata dei Sibillini incorona nuovamente Faggioli tra le moderne e Peroni tra le storiche. Il grande spettacolo motoristico della cronoscalata intitolata a Lodovico Scarfiotti è andato in scena sui 9927 metri dell’impegnativo e spettacolare percorso che sale verso Fonte Lardina a Sassotetto dopo quasi 800 metri di dislivello. La cittadina dell’interno maceratese ha accolto

37°RallyLANA: dominio di Carmellino, vittoria per Pizio

Ricco di colpi di scena e con un finale “thrilling”, il quinto appuntamento del Trofeo Italiano Rally e della Coppa Rally di zona 1, con la vittoria andata al driver novarese, al volante di una Skoda Fabia R5, nel finale di gara. Seconda posizione per uno sfortunato Ivan Carmellino, dominatore per tre quarti della sfida,

Tutto Motori: oggi, alle 22, su Catalan TV canale 15

Oggi, sabato 20 luglio, alle ore 22 su Catalan TV (canale 15), andrà in onda la puntata della trasmissione televisiva Tutto Motori. Lo speciale televisivo, curato dalla redazione giornalistica di Tuttomotorienews, è dedicato al 1° Concorso di eleganza per automobili d’epoca tenutosi a Cagliari nella splendida cornice di Palazzo Doglio. La produzione dello speciale televisivo

error:
Torna in alto