SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Trofeo A112 Abarth: variazione calendario

In assenza di aggiornamenti relativi allo svolgimento del Rally Campagnolo, il calendario viene aggiornato depennando la gara vicentina. Il primo girone vede quindi solo tre gare senza scarto alcuno.
Trascorso oltre un mese dalla notizia del rinvio a data da destinarsi del 19° Rally Campagnolo, non si sono avuti aggiornamenti attendibili sul suo futuro svolgimento. Questo ha portato il Team Bassano – organizzatore del Trofeo A112 Abarth – a decidere in merito depennando il rally vicentino dal calendario e, giocoforza, a rivedere la composizione del Girone 1 del calendario 2024.
Ne consegue quindi che il calendario viene rivisto come segue:
GIRONE 1:
1/2 marzo, Rally Vallate Aretine;
19/20 aprile, Rally Costa Smeralda Storico;
31 mag/1giu, Rally Valsugana Historic
GIRONE 2:
21/22 giugno, Rally Lana Storico;
26/28 settembre, Rallye Elba Storico – suddiviso in “Gara 1” e “Gara 2”
29/30 novembre, Rally del Brunello.
Per quanto riguarda i risultati validi da conteggiare nel Girone 1, saranno ritenuti validi i tre dei rally presenti, senza conteggiare scarto alcuno.
Con l’occasione si comunica che attualmente non sono stati definiti accordi con Yokohama Italia per quanto riguarda i premi della stagione 2024.
Il calendario del Trofeo: 1/2 marzo, Rally Vallate Aretine; 19/20 aprile, Rally Costa Smeralda Storico; 31 mag/1giu, Rally Valsugana Historic; 21/22 giugno, Rally Lana Storico; 26/28 settembre, Rallye Elba Storico; 29/30 novembre, Rally del Brunello.
Classifiche e documentazione disponibili al sito web https://www.trofeoa112abarth.com/
Fonte: Ufficio Stampa Trofeo A112 Abarth Yokohama Andrea Zanovello

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto