Un Rally Terra Sarda da top-ten per MM Motorsport

Il team lucchese conquista la nona posizione assoluta con Alessandro Brigaglia, su Skoda Fabia Rally2 Evo. Terza posizione di classe Rally4 per Manuel Casanova, pilota alla prima collaborazione con la squadra.

Dalla Sardegna, arrivano nuove conferme per MM Motorsport. Il team lucchese ha archiviato il Rally Terra Sarda, ultimo appuntamento della Coppa Rally di Zona 9, conquistando la nona posizione assoluta con Alessandro Brigaglia, pilota al quale era stata affidata la Skoda Fabia Rally2 Evo. Affiancato da Alessandro Frau, il driver si è reso interprete di una performance convincente, che ha confermato la bontà del feeling raggiunto con la vettura ed i suoi automatismi. Per Brigaglia, il Rally Terra Sarda è valso la seconda top-ten stagionale dopo aver concluso in settima posizione assoluta il Rally Golfo dell’Asinara.
 
Ha conquistato il podio di classe Rally4 Miguel Casanova, alla prima collaborazione con MM Motorsport. Il pilota corso, assistito alle note da Alexandre Simon, si è classificato terzo al volante della Peugeot 208 Rally4, vettura mai utilizzata in precedenza. Una prestazione concreta, quella di Casanova, che l’ha contrapposto a piloti di rango internazionale su strade molto tecniche, contraddistinte da un elevato tasso di selettività. Sfortunato ritiro per Giovanni Bellu e Gianluca Casalloni, accusato sui chilometri della prima prova speciale.  

Nella foto (MM Motorsport): Alessandro Brigaglia in gara al Rally Terra Sarda.  
Fonte: Gabriele Michi | ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda: le prove e gli orari

A poche ore dallo start della gara organizzata da ACI Sassari, si forniscono informazioni e dettagli utili sulle località e le strade interessate. Con l’avvio delle verifiche sportive presso il Conference Center di Porto Cervo la settima edizione del Rally Internazionale Storico Costa Smeralda entra nella fase decisiva; di seguito, si forniscono alcune informazioni sugli

Team Bassano in forze al Rally Storico Costa Smeralda

Sfiorano le tre decine gli equipaggi della scuderia veneta, presente in massa al secondo round del CIRAS e del Trofeo A112 Abarth. Sono ben ventinove gli equipaggi del Team Bassano iscritti all’edizione 2024 del Rally Storico Costa Smeralda, ventotto dei quali in gara nel rally e un ulteriore, quello formato da Leopoldo Di Lauro e

Trofeo A112 Abarth: ecco la dozzina del Costa Smeralda

Dopo il rinvio del Rally Campagnolo la Serie organizzata dal Team Bassano riparte dalle speciali del rally sardo con dodici equipaggi, tre dei quali all’esordio. L’attesa di rivedere le A112 Abarth sfidarsi nuovamente dopo il Rally delle Vallate Aretine si sta per concludere grazie all’imminente Rally Storico Costa Smeralda. A seguito del rinvio a data

error:
Torna in alto