Venerdì 24 novembre il Comune di Narcao organizza una fiaccolata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne in programma il 25 novembre, il Comune di Narcao, venerdì 24 novembre, organizza una fiaccolata di sensibilizzazione per ricordare le vittime di violenza.
Il programma prevede alle 18:15 l’incontro in Piazza Marconi, alle 18:30 la partenza del corteo che seguirà l’itinerario delle processioni religiose e, infine, alle 19:30, è previsto il rientro in piazza Marconi.
Il Comune di Narcao comunica inoltre: “Chi ha piacere, può esporre fuori dalla propria finestra un drappo o un oggetto rosso”.
Marzia Tornatore

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Team Bassano dal “Costo” al “Maremma”

Va in archivio un altro fine settimana che ha visto impegnati i portacolori della scuderia bassanese in quattro diverse gare tra rally, salita e regolarità. Salita, rally e regolarità nello scorso fine settimana per una dozzina di vetture griffate Team Bassano, ben sei delle quali erano impegnate nell’edizione 2024 della Salita del Costo tornata a

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

error:
Torna in alto