SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

42° Rally Appennino Reggiano: disposizioni di sicurezza

Sabato 16 e domenica 17 si svolgerà la 42° edizione del Rally dell’Appennino Reggiano, la tradizionale gara che riprende il suo svolgimento grazie all’impegno della Scuderia Maremma Corse 2.0.
La competizione è resa possibile grazie alla essenziale collaborazione degli Enti ed Istituzioni preposti, ai quali gli organizzatori desiderano rivolgere un sentito ringraziamento per la disponibilità dimostrata, nel rispetto ed osservanza di tutte le normative vigenti.
In particolare, si vuole informare che, secondo quanto disposto dall’Autorizzazione concessa dalla Provincia di Reggio Emilia e facendo seguito all’esito della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica – tenutasi in data odierna in ordine allo svolgimento del 42° Rally Appennino Reggiano – non sarà consentita la presenza del pubblico, sia temporanea che permanente, lungo il percorso delle Prove Speciali.
Questa prescrizione, legata ad evidenti norme di sicurezza, sarà verificata dai commissari di gara durante lo svolgimento della manifestazione.
Ben conoscendo la sportività degli appassionati reggiani e, in generale, degli amanti dei rally, gli organizzatori sono certi che questa norma sarà del tutto recepita e rispettata; peraltro, si invitano gli stessi appassionati a collaborare pienamente con il personale di servizio dell’organizzazione e si coglie l’occasione per sottolineare come sarà possibile seguire la competizione anche in diretta streaming, tramite la Pagina Facebook di Rally Dreamer. 
La sicurezza della manifestazione è obiettivo primario e comune degli sportivi, nella consapevolezza che, solo con il pieno rispetto delle normative sarà possibile assicurare un duraturo futuro a questa competizione che riscuote tanto affetto ed interesse da parte di tutta la comunità locale.
 Fonte: ufficio stampa Alessandro Bugelli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Ruote nella Storia celebra i 100 anni della Catania-Etna

S’incentra sulla rievocazione di una celebre e storica gara automobilistica la tappa di Ruote nella Storia che, il prossimo 19 maggio, attraverserà alcune importanti località della Sicilia orientale, ai piedi del vulcano più alto d’Europa. Il format, nato dall’impegno di ACI Storico in collaborazione con Automobile Club d’Italia, affronterà un viaggio, con la storia e

Rally Sport Evolution: Abeti ed Intelvi, in tre all’esordio stagionale

Vigilucci al via del terzo atto della Coppa Rally ACI Sport di settima zona mentre nel comasco Asnaghi e Busnelli ritornano dopo una lunga pausa. L’imminente fine settimana coinciderà con l’esordio stagionale di tre punte sulle quali Rally Sport Evolution conta in particolar modo per ben figurare. Sabato 18 e Domenica 19 Maggio andrà in

In cinquanta alla 30ª Coppa Città di Partanna

Sono una cinquantina gli iscritti alla 30^ edizione della Coppa Città di Partanna, gara valida per il Trofeo d’Italia Slalom Sud e il Campionato Siciliano, organizzata dallo Sporting Club Partanna, in programma nella cittadina della Valle del Belice oggi e domenica 19 maggio. Chiuse le iscrizioni alla 30^ Coppa Città di Partanna, la gara tra

error:
Torna in alto