AC Bergamo: al via le iscrizioni all’evento dell’ACI “Ruote nella Storia”

Da Bergamo al Castello Visconteo di Pagazzano.

È una manifestazione giovane, la prossima sarà la terza edizione, ma già subito all’apparire s’è conquistata un posto sul calendario. Si tratta di “Ruote nella Storia”, un raduno che quest’anno partirà da Bergamo e raggiungerà il Castello Visconteo di Pagazzano.
Ossia: uno scenario da storia nella storia, nell’ambito delle iniziative di ACI Storico, attivo a livello nazionale da dieci anni.
La finalità è la valorizzazione delle auto storiche, raggruppate in due categorie: una lista di “salvaguardia” per le quattro ruote dai 20 ai 29 anni (e a sfilare saranno proprio queste); e una che riunisce le “ultratrentenni”, un patrimonio della memoria e non solo per gli appassionati.
L’appuntamento 2023 dell’ACI di Bergamo è previsto per domenica 17 settembre; le iscrizioni saranno possibili da venerdì 14 luglio fino all’8 settembre incluso.
Partendo dall’Accademia della Guardia di Finanza, in città, si attraverseranno Ponte San Pietro, Sotto il Monte, Crespi d’Adda – dove si farà tappa al Villaggio Crespi, altro sito storico, patrimonio dell’Unesco – Fara Gera d’Adda, Treviglio e Pagazzano.
Qui, dalle 11 alle 13 sarà illustrata e respirata dal vivo la storia del Castello, poi ci si sposterà al Museo M.A.G.O, quindi pranzo e premiazioni alla “Corte Berghemina”.
Per il direttore dell’AC Bergamo, Giuseppe Pianura “questa terza edizione rappresenta il consolidamento di un’iniziativa che da subito ha incontrato interesse tra i proprietari di vetture storiche. È un’occasione per conoscere luoghi storici offrendo al tempo stesso un motivo di animazione, di curiosità e di interesse per la gente nei paesi attraversati. Sulle strade si potrà ammirare l’evoluzione nel campo delle automobili in un periodo in cui siamo stati tutti o automobilisti o spettatori di cambiamenti eccezionali”.
L’anno scorso furono più di 50 le vetture, in genere con almeno un accompagnatore a bordo, per oltre cento partecipanti. Provenivano dalla nostra provincia ma anche da quelle vicine: Lecco, Como, Milano, Monza, Brescia…
La meta, molto apprezzata fu Lovere, con visita guidata al borgo antico e all’Accademia Tadini.
Fonte e foto: Automobile Club Bergamo

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Del Coco e Mancuso campioni del Supermarecross EICMA

D’Agata, Milani, Sardisco e Amali vincono gli altri titoli – A Del Coco anche il trofeo Pirelli Vincenzo Lombardo. Gran finale degli Internazionali d’Italia EICMA Supermarecross. A Maccarese, sul litorale di Fiumicino, vengono assegnati tutti i titoli in palio nel campionato di motocross su sabbia, con la vittoria nelle categorie principali di Matteo Del Coco

CIRAS E TRZ nel 2024 di Bonaso

Il pilota di Albignasego non lascia ma raddoppia e, dopo un 2023 di rodaggio nel tricolore storico, alza l’asticella e mette nel mirino due obiettivi. Reduce da un 2023 che lo ha visto prendere confidenza con la massima serie nazionale per le regine d’un tempo, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, lasciando delle importanti tracce,

Vallate Aretine, Luise è pronto per la battaglia

Il campione italiano di quarto raggruppamento in carica è pronto a difendere il titolo, motivato ulteriormente da un anniversario a lui molto caro. Correva l’anno 2017 quando, al termine di un 24 e 25 Febbraio indimenticabili, Matteo Luise saliva sul gradino più alto del podio della sua gara di casa, il Rally Storico Città di

Il VM Motor Team premia i campioni sociali

Amicizia e solidarietà alla cena sociale della scuderia alessandrina. Si è svolta sabato 24 febbraio la premiazione del campionato sociale del VM Motor Team. Durante la serata i tantissimi rallysti e simpatizzanti presenti, circa un centinaio di persone, hanno ripercorso il 2023 sportivo della scuderia guidata da Moreno Voltan, passando poi alla presentazione dei programmi

error:
Torna in alto