SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

ART Motorsport 2.0 schiera le due punte al Rally degli Abeti

Il sodalizio pistoiese, presieduto da Giuseppe Artino, pronto ad interpretare l’appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7, in programma nel weekend sulle strade della Montagna Pistoiese.
È entrata nel vivo, la programmazione sportiva stagionale di ART Motorsport 2.0. Il sodalizio di Lamporecchio, presieduto da Giuseppe Artino, è pronto ad interpretare l’asfalto del Rally degli Abeti, appuntamento che – nel fine settimana – accenderà nuovamente i riflettori sulla Coppa Rally di Zona 7. 
A rappresentare la scuderia valdinievolina saranno due equipaggi, entrambi chiamati a concretizzare un risultato di rilievo nelle rispettive categorie. 
Disporrà della Skoda Fabia Rally2 Evo, vettura messa a disposizione da MM Motorsport, Marco Ramacciotti. Il driver, affiancato da Filippo Caturegli, cercherà di confermare le buone sensazioni destate in avvio di stagione – valse la settima piazza assoluta al recente Trofeo Maremma – rendendosi protagonista di una performance incentrata nell’ottimizzazione del feeling con l’esemplare turbocompresso. 
Esordio sulla Renault Clio Rally5 del team Laserprom 015 per Luca Fagni. Il pilota di Lamporecchio, assistito alle note da Alessandro Massaro, è atteso a nuovi automatismi, quelli dettati da un esemplare che sta riscuotendo consensi in ambito nazionale. Per il driver, che vanta una carriera contraddistinta dall’utilizzo di top-car, una nuova sfida da interpretare con i colori della scuderia pistoiese. 
Il Rally degli Abeti catalizzerà l’attenzione degli appassionati nel pomeriggio di sabato, dopo la partenza “tecnica” da Campo Tizzoro alle 15:45. La prima giornata di gara proseguirà con i due passaggi della celebre quanto temuta “Torri di Popiglio”, di cui uno all’imbrunire e con la “Dynamo Camp” di Limestre. L’indomani, domenica 19, i concorrenti dovranno affrontare i tratti delle “piesse” di Piteglio” ed il doppio impegno della “LimAbetone Memory”, tratto che farà rivivere ai protagonisti il primo tratto dell’indimenticata cronoscalata tricolore. L’arrivo è previsto in centro a San Marcello Pistoiese per le ore 16:30. 
Nella foto (Amicorally), Marco Ramacciotti in azione.
Fonte: V-Press

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Alberto e Giuseppe Scapolo centrano il “6” a La Marca Classica

Ancora una vittoria, la sesta, per i portacolori della Nettuno Bologna con la Fiat 508C con la quale precedono la vettura gemella di Barcella – Ghidotti e la Lancia Lambda di Sisti – Gualandi. Vignato – Bellin con la Lancia Fulvia e Susto – Serafini su Citroen C2 sono i vincitori della “turistica” storica e moderna.

Luca Rossetti e Debora Fancoli vincono il 67° Rally Coppa Valtellina

Quinta vittoria al Coppa Valtellina per Luca Rossetti che insieme a Debora Fancoli sbaraglia la concorrenza sulla Skoda della Lion Team. Rush al cardiopalma per gli altri gradini del podio: secondi Bracchi-Rocchi e terzi Medici-De Luis. Cinquina di Luca Rossetti al Rally Coppa Valtellina. Nell’edizione 2024 il driver tiranese, navigato per la prima volta da

Claudio Arzà e Massimo Moriconi trionfano all’8° Rally Val d’Aveto

Finale sotto una pioggia battente, sul podio Federici e Gangi. Claudio Arzà e Massimo Moriconi trionfano nell’ottava edizione del Rally Val d’Aveto. La coppia della BB Competition formata dal pilota spezzino e dal navigatore toscano ha dominato la gara già dalle prime battute a bordo della Skoda Fabia RS Rally2 curata dalla Erreffe, andando a

Pistoia Corse già al lavoro per il 45° Rally Città di Pistoia

Confermato per il 5-6 ottobre sarà l’atto finale della Coppa Rally di zona 7, valido anche per il Trofeo Rally Toscano oltre che come ultima prova del Campionato Provinciale Aci Pistoia. La Scuderia Pistoia Corse da delineando i caratteri del 45° Rally Città di Pistoia, l’ultimo atto della Coppa Rally di zona 7, in programma

error:
Torna in alto