Arte motoristica e luoghi unici per Ruote nella Storia sul Monte Rosa

Si è conclusa con successo ed entusiasmo una nuova tappa di Ruote nella Storia che, domenica 2 luglio, ha attraversato alcuni paesaggi splendidi che ruotano attorno al Monte Rosa e luoghi incantati offerti dal borgo Walser di Macugnaga. Un viaggio tra scenari suggestivi che compongono la provincia di Verbano Cusio Ossola.
Anche in questo appuntamento l’evento organizzato da ACI Storico e l’Automobile Club d’Italia si è avvalso della collaborazione degli Automobile Club locali che, nella giornata del 2 luglio scorso, sono stati egregiamente rappresentati dall’impegno mostrato da AC VCO presieduto dal Prof. Giuseppe Zagami e diretto dal Dott. Emilio Ingenito.
“Siamo totalmente soddisfatti di questa giornata in cui siamo riusciti ad unire l’arte motoristica con delle vetture eccezionali che definirei opere d’arte, con la visita di luoghi straordinari – ha dichiarato con entusiasmo il Presidente dell’Automobile Club Verbano Cusio Ossola il Prof. Giuseppe Zagami – È sempre stato importante per ACI Storico la promozione del  territorio e credo che anche in questa edizione l’obiettivo è stato raggiunto. 28 equipaggi partecipanti anche da fuori Regione, come ad esempio Milano e Varese, e questo ci ha gratificato molto, in quanto cerchiamo sempre di avere un programma ricco ed originale come il giro in elicottero o la visita alle miniere di quest’anno. Bellissime vetture partecipanti tra cui una splendida Rolls Royce, diverse Porsche degli anni 70 e una Delta Martini”.
Una giornata che, oltre a sottolineare il prestigio e il valore delle auto d’epoca presenti, ha posto l’attenzione anche sui preziosi “contenuti” che il patrimonio artistico, culturale, tradizionale e paesaggistico italiano è in grado di offrire. Con diverse attività collaterali all’autoraduno, che hanno dato ai partecipanti all’evento la possibilità di vivere esperienze uniche come la visita al Museo/Miniera d’oro della Guia o il giro in elicottero per sorvolare e ammirare dall’alto le bellezze del Monte Rosa. 
Infine, per sottolineare un ulteriore aspetto importante della manifestazione, anche quest’anno l’intera giornata è stata dedicata al ricordo dello storico Presidente dell’AC VCO il Cav. Prof. Donato Cataldo e si avvalsa della collaborazione dell’Associazione Corriamo per un sorriso nel cuore. 
Dopo questa ricca esperienza in uno degli altri bellissimi scorci italiani, Ruote nella Storia torna due nuovi appuntamenti il prossimo 9 luglio. Due giornate in contemporanea e in due zone bellissime del nostro Paese che si svolgeranno l’una con la collaborazione dell’Automobile Club Matera, l’altra con la collaborazione dell’Automobile Club Genova.
Fonte: Rosario Giordano | Ufficio Stampa ACI Storico

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Del Coco e Mancuso campioni del Supermarecross EICMA

D’Agata, Milani, Sardisco e Amali vincono gli altri titoli – A Del Coco anche il trofeo Pirelli Vincenzo Lombardo. Gran finale degli Internazionali d’Italia EICMA Supermarecross. A Maccarese, sul litorale di Fiumicino, vengono assegnati tutti i titoli in palio nel campionato di motocross su sabbia, con la vittoria nelle categorie principali di Matteo Del Coco

CIRAS E TRZ nel 2024 di Bonaso

Il pilota di Albignasego non lascia ma raddoppia e, dopo un 2023 di rodaggio nel tricolore storico, alza l’asticella e mette nel mirino due obiettivi. Reduce da un 2023 che lo ha visto prendere confidenza con la massima serie nazionale per le regine d’un tempo, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, lasciando delle importanti tracce,

Vallate Aretine, Luise è pronto per la battaglia

Il campione italiano di quarto raggruppamento in carica è pronto a difendere il titolo, motivato ulteriormente da un anniversario a lui molto caro. Correva l’anno 2017 quando, al termine di un 24 e 25 Febbraio indimenticabili, Matteo Luise saliva sul gradino più alto del podio della sua gara di casa, il Rally Storico Città di

Il VM Motor Team premia i campioni sociali

Amicizia e solidarietà alla cena sociale della scuderia alessandrina. Si è svolta sabato 24 febbraio la premiazione del campionato sociale del VM Motor Team. Durante la serata i tantissimi rallysti e simpatizzanti presenti, circa un centinaio di persone, hanno ripercorso il 2023 sportivo della scuderia guidata da Moreno Voltan, passando poi alla presentazione dei programmi

error:
Torna in alto