Belle sulle Alpi con ASI Circuito Tricolore

BELLE SULLE ALPI: MOTO STORICHE IN VETTA CON IL VETERAN CAR CLUB TORINO.
Dalle Alpi Orientali a quelle Occidentali, ASI Circuito Tricolore continua il suo viaggio alla scoperta dei luoghi più belli d’Italia con “In moto sulle Alpi”. L’evento organizzato dal Veteran Car Club Torino, nona tappa del calendario, è andato addirittura oltre i confini nazionali, valicando la frontiera sui 2700 metri del Colle dell’Agnello e portando le 64, straordinarie motociclette storiche presenti alla manifestazione in territorio francese, con la sosta nella suggestiva cittadina di Chateau Queyras e il passaggio da Briançon.
Il passaggio Oltralpe è solo uno dei momenti da ricordare di questa due giorni in sella, scandita dal saliscendi delle motociclette su alcuni tra i colli più belli del territorio tra Piemonte e il distretto delle Hautes-Alpes: l’Isasca, l’Izoard, il Colle della Scala e il Sestriere sono stati lo splendido palcoscenico per la passerella dei centauri a cavallo dei loro mezzi meccanici, alcuni dei quali capaci di vantare una storia quasi centenaria. Uno spettacolo unico veder galoppare moto quali la Moto Guzzi Sport 14 del 1929 o la coetanea BMW R62 tra le Alpi. E, nonostante la veneranda età, tutti sono arrivati da Torino al celebre “Campo Smith” di Bardonecchia macinando chilometri su chilometri in perfetta efficienza.
Proprio nel centro storico di Bardonecchia si è svolto il momento principale del weekend, con la presentazione degli equipaggi e la prova di abilità tenutasi davanti al Palazzo delle Feste, capace di richiamare appassionati e curiosi. Se il ringraziamento da parte dell’organizzazione va all’amministrazione comunale per l’indispensabile supporto offerto, i complimenti vanno a Mauro Peverelli, il migliore tra i birilli della gimkana a bordo della sua Honda CB 450 del 1969.
Altra menzione d’onore per Giovanni Banalotti e la sua strepitosa FN M86 del 1939 eletta come moto più rappresentativa dall’esperto della casa d’aste online Catawiki Davide Marelli per il suo incredibile stato di originalità, quindi insignita del premio “Catawiki Expert Choice”.
Prossimo appuntamento con le due ruote il 14-15 luglio a San Pellegrino Terme per il concorso d’eleganza dinamico dedicato a veicoli storici (auto e moto) organizzato dal Club Orobico, mentre questo weekend ASI Circuito Tricolore si sposta in Abruzzo per l’Abruzzo Gran Tour/Circuito di Avezzano in programma dal 5 al 9 luglio.
Fonte: Luca Gastaldi | responsabile ufficio stampa ASI – Automotoclub Storico Italiano

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 28 aprile, ad Arzachena, il 3° Raduno Alfa Romeo Club Gallura

Ad Arzachena, domenica 28 aprile, è in programma la terza edizione del Raduno Alfa Romeo Club Gallura. Il programma prevede, alle 8.30, il ritrovo dei partecipanti in via Ruzittu ad Arzachena, alle 10 la partenza con transito in piazza Risorgimento, alle 10.30 il passaggio sulla paratia della diga del Liscia e visita all’olivastro millenario. Alle

Franciacorta Historic 2024: aperte le iscrizioni, c’è tempo fino al 30 marzo

Da oggi è possibile iscriversi online alla 17ª edizione del Franciacorta Historic. La gara, prevista sabato 6 aprile 2024, avrà nuovamente come base logistica la Cascina San Lorenzo di Capriolo in Franciacorta, elegante struttura a un passo dal Lago d’Iseo con un ampio giardino immerso nel caratteristico paesaggio di vigneti e colline, che ospiterà le fasi salienti dell’evento a

error:
Torna in alto