Consensi e gratificazioni per Ruote nella Storia tra i Castelli Federiciani

Riscontri che esaltano abilità organizzativa e passione arrivano da quella che si configurata come la seconda tappa stagionale di Ruote nella Storia organizzata con la collaborazione attenta e precisa dell’Automobile Club di Bari BAT presieduto dall’Avv. Francesco Ranieri e diretto dalla Dott.ssa Maria Grazia De Renzo.
Sabato 1 e domenica 2 luglio, infatti, l’autoraduno realizzato grazie ad ACI Storico e Automobile Club d’Italia ha toccato luoghi, sempre affascinanti e ricchi di storia e cultura, che appartengono al patrimonio pugliese e più in generale a tutta l’Italia. La manifestazione, a tal proposito, ha previsto un tour di Bari, compresa la parte sotterranea dell’incantevole città, seguito dalla tappa a Conversano e il suo Castello Aragonese, per poi procedere nella seconda giornata della manifestazione con Castel del Monte, Corato e Andria.

L’ottima riuscita dell’evento – ha tenuto a precisare il Presidente dell’AC Bari BAT l’Avv. Francesco Ranieri – la dobbiamo alla sensibilità e collaborazione delle autorità locali, che ci hanno permesso di organizzare la nostra seconda tappa di Ruote nella Storia. Mi preme ringraziare personalmente l’assessore allo Sviluppo Economico della città di Bari, Carla Palone, il Sindaco di Conversano, Giuseppe Lovascio, e l’assessore allo Sviluppo Economico della città di Andria, Cesare Troia”.
Una manifestazione che ha riscosso grande coinvolgimento da parte di tutti i partecipanti e di tutti i curiosi e avventori che hanno mostrato interesse al passaggio delle Fiat Barchetta protagoniste di questo appuntamento pugliese che si è presentato come monomarca. Un progetto definito come aggregativo per tutti coloro che cercano e desiderano uno spazio per coltivare la propria passione.

“Si è conclusa la seconda tappa di Ruote nella Storia del nostro Automobile Club che ci ha visto percorrere le strade che uniscono alcuni dei Castelli Federiciani presenti nel territorio della provincia di Bari e della Bat – ha detto la Dott.ssa Maria Grazia De Renzo, Direttrice dell’AC Bari BAT – Abbiamo raccolto i consensi dei partecipanti provenienti dalle altre regioni che ci gratificano degli sforzi fatti. Un ringraziamento particolare va al presidente del club affiliato ad ACI Storico Targa Puglia, il Dott. Michele Perla, che ha voluto proporre un evento dedicato ad uno specifico modello di auto, la Barchetta. Un esperimento riuscito e sicuramente da ripetere. Ora diamo appuntamento ai nostri soci per il prossimo 8 ottobre a Corato, per la terza tappa di Ruote nella Storia dal titolo ‘Ruote nella Storia: Moda e Motori’“.

Il prossimo e imminente appuntamento stagionale con l’autoraduno di ACI Storico è, invece, domenica 9 luglio con due avvincenti tappe organizzate rispettivamente dagli Automobile Club di Matera e di Genova.
Fonte: Rosario Giordano | Ufficio Stampa ACI Storico

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Del Coco e Mancuso campioni del Supermarecross EICMA

D’Agata, Milani, Sardisco e Amali vincono gli altri titoli – A Del Coco anche il trofeo Pirelli Vincenzo Lombardo. Gran finale degli Internazionali d’Italia EICMA Supermarecross. A Maccarese, sul litorale di Fiumicino, vengono assegnati tutti i titoli in palio nel campionato di motocross su sabbia, con la vittoria nelle categorie principali di Matteo Del Coco

CIRAS E TRZ nel 2024 di Bonaso

Il pilota di Albignasego non lascia ma raddoppia e, dopo un 2023 di rodaggio nel tricolore storico, alza l’asticella e mette nel mirino due obiettivi. Reduce da un 2023 che lo ha visto prendere confidenza con la massima serie nazionale per le regine d’un tempo, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, lasciando delle importanti tracce,

Vallate Aretine, Luise è pronto per la battaglia

Il campione italiano di quarto raggruppamento in carica è pronto a difendere il titolo, motivato ulteriormente da un anniversario a lui molto caro. Correva l’anno 2017 quando, al termine di un 24 e 25 Febbraio indimenticabili, Matteo Luise saliva sul gradino più alto del podio della sua gara di casa, il Rally Storico Città di

Il VM Motor Team premia i campioni sociali

Amicizia e solidarietà alla cena sociale della scuderia alessandrina. Si è svolta sabato 24 febbraio la premiazione del campionato sociale del VM Motor Team. Durante la serata i tantissimi rallysti e simpatizzanti presenti, circa un centinaio di persone, hanno ripercorso il 2023 sportivo della scuderia guidata da Moreno Voltan, passando poi alla presentazione dei programmi

error:
Torna in alto