Cronoscalata Giarre Montesalice Milo, domani al via la 24ª edizione della storica gara automobilistica. 200 i piloti in gara. 

È tutto pronto per la prestigiosa Cronoscalata Giarre Montesalice Milo – Memorial Isidoro Di Grazia, competizione sportiva giunta alla 24ª edizione. La gara, nata nel 1979, da una felice idea del Cavaliere Isidoro Di Grazia, e oggi appuntamento fisso e irrinunciabile per tutti gli appassionati, si terrà da domani, venerdì 7 luglio, a domenica 9 luglio.
La manifestazione, che si preannuncia molto combattuta, ha registrato una massiccia partecipazione. Sono, infatti, ben 200 i piloti iscritti alla gara. Dunque, spettacolo allo stato puro sarà la parola d’ordine che caratterizzerà l’evento. La Cronoscalata, come ogni anno, propone emozionanti sfide contro il tempo lungo le tortuose strade di montagna che collegano le pittoresche località di Giarre, Montesalice e Milo, in provincia di Catania. Questa competizione, unica nel suo genere, riunisce professionisti che mettono alla prova le loro abilità di guida, di velocità e di precisione lungo il circuito, tra salite impegnative e curve adrenaliniche. 

A spingere sull’acceleratore, tra i concorrenti in gara, saranno anche big e veterani. C’è grande attesa per Luigi Fazzino, vincitore della passata edizione, Samuele Cassiba, Luca Caruso, Orazio Maccarrone, Michele Puglisi, Salvatore Giunta, Salvatore Macrì, Giovanni Cassiba e Mario Granata. 
“Siamo soddisfatti perché abbiamo avuto un’adesione massiccia di partecipanti. Avere 200 iscritti è un risultato che ci ripaga degli sforzi investiti nell’organizzazione della manifestazione – commenta Orazio Maccarrone, presidente e pilota della Scuderia Giarre Corse e co-organizzatore – Siamo orgogliosi perché siamo riusciti a stare al passo, nonostante le modifiche imposte dal regolamento e le innovazioni richieste. Adesso non ci resta che aspettare venerdì e goderci lo spettacolo”. 

L’evento, organizzato dall’Automobile Club Acireale e dalla Scuderia Giarre Corse, si aprirà domani venerdì 7 luglio con le consuete verifiche tecniche degli equipaggi. Sabato 8 luglio si proseguirà con le prove ufficiali e domenica 9 luglio, infine, si svolgeranno le due manches di gara, lungo il percorso che si estende per 6,4 chilometri sulla strada provinciale che collega i centri abitati di Giarre e Milo, passando anche attraverso il comune di Santa Venerina. La gara, chiusa al pubblico per motivi di sicurezza, verrà trasmessa in tv da Etna Channel, sul canale 199 del digitale terrestre, dalle ore 8 di domenica mattina fino alla conclusione. Non mancherà anche la consueta diretta streaming, grazie al lavoro di Naxos Proracing, e su Facebook, tramite la pagina Cronoscalata Giarre Montesalice Milo. Giesse Produzioni di Giuseppe e Salvo Faro sono i media partner dell’evento. “La macchina organizzativa è in piena attività, stiamo allestendo il percorso con tutti i presidi di sicurezza – spiega Giuseppe Trovato, vicepresidente Automobile Club di Acireale – che consistono nel posizionamento di oltre 130 rotoballe e di oltre 500 pile di gomme. Abbiamo completato gli equipaggi per la sicurezza con la presenza di cinque ambulanze con medici rianimatori. Saranno circa cento i commissari di percorso che vigileranno sul tracciato, ai quali è affiancato il servizio d’ordine di oltre trenta steward. Ricordo che la gara non è aperta al pubblico. Sarà permesso l’accesso solo agli addetti ai lavori muniti di relativo pass. Per questo motivo – conclude Trovato – abbiamo previsto la diretta televisiva della gara per consentire a tutti di vederla in tutta sicurezza”. 
Fonte: Maria Bella | ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 28 aprile, ad Arzachena, il 3° Raduno Alfa Romeo Club Gallura

Ad Arzachena, domenica 28 aprile, è in programma la terza edizione del Raduno Alfa Romeo Club Gallura. Il programma prevede, alle 8.30, il ritrovo dei partecipanti in via Ruzittu ad Arzachena, alle 10 la partenza con transito in piazza Risorgimento, alle 10.30 il passaggio sulla paratia della diga del Liscia e visita all’olivastro millenario. Alle

Franciacorta Historic 2024: aperte le iscrizioni, c’è tempo fino al 30 marzo

Da oggi è possibile iscriversi online alla 17ª edizione del Franciacorta Historic. La gara, prevista sabato 6 aprile 2024, avrà nuovamente come base logistica la Cascina San Lorenzo di Capriolo in Franciacorta, elegante struttura a un passo dal Lago d’Iseo con un ampio giardino immerso nel caratteristico paesaggio di vigneti e colline, che ospiterà le fasi salienti dell’evento a

error:
Torna in alto