SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Enduro. A Gavoi, vittoria per Manuel Mulas

Manuel Mulas, su Ktm, portacolori del Motoclub Mucchio Selvaggio Gavoi (sodalizio organizzatore della gara) ha conquistato il successo nella gara valida per il Campionato Sardo Enduro FMI. Secondo e terzo posto nell’ordine per Enrico Cuccu (Ktm) del Motoclub Lancia-Sassi Narcao e per Giovanni Antonio Pudda, sempre su Ktm, del Motoclub Enduro Buddusò.
Nella Cadetti, primo posto per Samuele Espis (Ktm) del Motoclub Lancia-Sassi Narcao, nella Junior successo per il già citato Enrico Cuccu, nella Senior 2 tempi primo gradino del podio per Manuel Pisanu (Ktm) del Motoclub Solanas Vintage, nella Senior 4 tempi medaglia d’oro per il già citato Giovanni Antonio Pudda (Ktm) del Motoclub Enduro Buddusò, nella Major 2 tempi ha brillato Alessandro Pusceddu (Sherco) del Motoclub Motor School Riola, la Major 4 tempi è andata al vincitore Manuel Mulas, nella Veteran primo posto per Carlino Varchetta (Ktm) del Motoclub Olbia MX, la Ultra Veteran è andata a Giovanni Pusceddu (Beta) del Motoclub Iglesias, nella Territoriali successo per Marco Chessa (Sherco) del Motoclub Orosei,
Nella classifica a squadre il Motoclub Solanas Vintage ha preceduto il Motoclub Iglesias e il Motoclub Lancia-Sassi Narcao.
Minienduro.
Fra i Minienduro la vittoria è stata conquistata da Loris Cherchi (Fantic, nella fotografia sotto) del Motoclub Lazzaretto. Cherchi ha preceduto Michele Argiolas (Yamaha, nella fotografia in basso) del Motoclub Motor School Riola e Gabriele Firinu (Husqvarna) sempre del Motoclub Motor School Riola.
Nella Minienduro 125 successo per il vincitore Loris Cherchi, nella Minienduro Senior primo posto per Cesare Mulas (Ktm) del Motoclub Dorgali, nella Minienduro Junior medaglia d’oro per Alberto Cardia (Ktm) del Motoclub Iglesias, nella Minienduro Cadetti ha brillato Giovanni Enrico Sanna (Ktm) del Motoclub Stop & Go, infine, nella Minienduro Debuttanti primo posto per Marco Leon Balata (Ktm) del Motoclub Stop & Go.

Sprint/Vintage/Scrambler.
Nella Sprint, Giuseppe De Riva (Husqvarna) del Motoclub Iglesias ha conquistato il primo gradino del podio, nella Vintage 125 successo per Roberto Faiferri (Cagiva) del Motoclub Città di Cagliari, nella Vintage Oltre 125 vittoria per Maurizio Giovanni Gianni (Ktm) del Motoclub Olbia MX, e infine, tra le Scrambler, si è imposto Luca Corgiolu (Honda) del Motoclub Motocicli Audaci. La classifica a squadre è stata vinta da ‘Cagliari Vintage’ con Severino Cao, Roberto Faiferri e Giorgio Lobina.
Classifica assoluta: 1. Mulas Manuel (Ktm) Motoclub Mucchio Selvaggio Gavoi, punti 20; 2. Cuccu Enrico (Ktm) Motoclub Lancia-Sassi Narcao, punti 17; 3. Pudda Giovanni Antonio (Ktm) Motoclub Enduro Buddusò, punti 15; 4. Mulas Alessio (Ktm) Motoclub Solanas Vintage, punti 13; 5. Atene Eros (GasGas) Motoclub Iglesias, punti 11; 6. Palmas Claudio (GasGas) Motoclub Lancia-Sassi Narcao, punti 10; 7. Piras Massimo (Ktm) Motoclub Insolita Sardegna, punti 9; 8. Temporin Paolo (Husqvarna) Motoclub Insolita Sardegna, punti 8; 9. Farci Vincenzo (Fantic) Motoclub Iglesias, punti 7; 10. Pusceddu Alessandro (Sherco) Motoclub Motor School Riola, punti 6.
Fotografie: Tania Atzori

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 24° Rally dei Nebrodi ai nastri di partenza

Domani 15 giugno motori accesi alle 9.00 per lo shakedown, alle 15.30 lo start dalla Piazza centrale di Sant’Angelo di Brolo alla volta del duplice passaggio sulla p.s Raccuja. Efficace copertura mediatica dell’intera manifestazione. Meno uno allo Start: manca davvero poco alla 24 edizione del rally dei Nebrodi che inizierà già stasera alle ore 22.00

Sono 260 i piloti verificati della 73ª «Trento Bondone»

Terminate le verifiche, con quattro soli forfait, ora si guarda alle sessioni di prova di domani. Saranno 260, domani mattina, le vetture che si faranno trovare allineate, prima all’area ex Zuffo e poi sulla linea di partenza a Montevideo, per dare vita alle prove cronometrate della 73ª «Trento Bondone», terza tappa del Campionato Supersalita. La

San Martino 2024, stasera la “stracittadina”

44° RALLYE INTERNAZIONALE SAN MARTINO DI CASTROZZA. 14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA. San Martino di Castrozza (TN), 14/15 giugno 2024. Il Rallye DoloMitico riaccende la passione! Prime al via le vetture dell’Historique seguite dalle moderne con inversione ordine di partenza. Al via tutti i big del Trofeo Italiano Rally e piloti trentini in

Grande partecipazione e coinvolgimento per gli eventi green del Rally Italia Sardegna

Dalle iniziative con le scuole alle giornate al kartodromo dedicate alla sicurezza stradale, passando per le conferenze e i convegni su temi cruciali come turismo green, mobilità sostenibile ed energie rinnovabili: successo per il programma di Automobile Club d’Italia e AC Sassari. Anche in questo 2024, in occasione della 21ª edizione del Rally Italia Sardegna,

error:
Torna in alto