Enduro: Riccardo Pusceddu vince la 5^ prova di Campionato Sardo FMI

Una buona affluenza di piloti, una bella giornata di sole e l’organizzazione del Motoclub Iglesias hanno sancito il successo della quinta prova di Campionato Sardo Enduro FMI Federazione Motociclistica Italiana.
Il più alto gradino del podio è stato conquistato da Riccardo Pusceddu, su Beta, del Motoclub Iglesias, seconda posizione per Simone Picciau, su Ktm, del Motoclub Motor School Riola e terzo posto per Enrico Cuccu, su Ktm, del Motoclub Lancia-Sassi Narcao.
Nel Campionato regionale Minienduro, vittoria per Pietro Fronteddu, su GasGas, del Motoclub Dorgali, piazza d’onore per Matteo Sanna, su Ktm, del Motoclub Il Castello Sardara, e terzo posto per Valentino Azzena, su Husqvarna, del Motoclub Bruschi Polidoro Tempio.
Nel campionato regionale Enduro Sprint/Evo/Vintage e Scrambler, primo gradino del podio per Erik Atzeni, su Honda, del Motoclub MCM Gonnesa. Secondo gradino del podio per Gabriele Cao, su Husqvarna, del Motoclub Iglesias e terza posizione per Marco Cataldo, su Ktm, del Motoclub Carbonia.
Nei prossimi giorni, nelle pagine della nostra testata giornalistica, verrà pubblicato un ampio servizio, con le classifiche e le fotografie, interamente dedicato alla manifestazione.
Nella fotografia (M.T.), un momento della partenza.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda: le prove e gli orari

A poche ore dallo start della gara organizzata da ACI Sassari, si forniscono informazioni e dettagli utili sulle località e le strade interessate. Con l’avvio delle verifiche sportive presso il Conference Center di Porto Cervo la settima edizione del Rally Internazionale Storico Costa Smeralda entra nella fase decisiva; di seguito, si forniscono alcune informazioni sugli

Team Bassano in forze al Rally Storico Costa Smeralda

Sfiorano le tre decine gli equipaggi della scuderia veneta, presente in massa al secondo round del CIRAS e del Trofeo A112 Abarth. Sono ben ventinove gli equipaggi del Team Bassano iscritti all’edizione 2024 del Rally Storico Costa Smeralda, ventotto dei quali in gara nel rally e un ulteriore, quello formato da Leopoldo Di Lauro e

Trofeo A112 Abarth: ecco la dozzina del Costa Smeralda

Dopo il rinvio del Rally Campagnolo la Serie organizzata dal Team Bassano riparte dalle speciali del rally sardo con dodici equipaggi, tre dei quali all’esordio. L’attesa di rivedere le A112 Abarth sfidarsi nuovamente dopo il Rally delle Vallate Aretine si sta per concludere grazie all’imminente Rally Storico Costa Smeralda. A seguito del rinvio a data

error:
Torna in alto