Enduro Vintage Trophy. Riscontri positivi per la Maglia Azzurra nella prova di accelerazione

Entra nel vivo l’edizione 2023 del FIM Enduro Vintage Trophy, la competizione internazionale riservata alle moto d’epoca da Regolarità che si sta svolgendo in Spagna. La gara ha preso il via nella mattinata di ieri dal paddock di Puigcerdà, con 249 partecipanti schierati ai nastri di partenza, 60 dei quali italiani.
 
Tra questi i piloti della Maglia Azzurra Enrico Tortoli (KTM GS 250 del 1975), Tullio Pellegrinelli (Puch Frigerio F3 347 del 1980) e Giorgio Grasso (Kramer ER 250 del 1979), che affrontano la manifestazione con l’obiettivo di difendere il Titolo conquistato l’anno scorso in Portogallo. La prova odierna di accelerazione si è svolta sulla lunghezza di 200 metri predisposti lungo i 26 chilometri del tracciato previsti dal programma. Tortoli si è classificato 3° nella classe A3 in 55”350, Grasso 2° nella categoria B3 in 51”750, e Pellegrinelli 8° nella classe C3 in 50”680. Da sottolineare che il crono individuale riportato nelle classifiche è il risultato del tempo effettivo della prova di accelerazione moltiplicato per cinque volte.
 
Soddisfatto della prima giornata di gara il team manager Francesco Mazzoleni: “Siamo solo all’inizio di questa avventura agonistica, ma i ragazzi ci tenevano a far bene sin da subito. Domani (oggi, ndr) e venerdì saranno le giornate più impegnative e anche decisive, che ci vedranno fare la nostra parte animati come sempre dal bellissimo spirito di squadra che unisce questo team”.
 
Le classifiche individuali sono già disponibili, mentre le graduatorie a squadre verranno rese note dall’organizzazione nelle prossime ore sul sito www.motoclubcerdanya.com
Fonte e foto: Maglia Azzurra FMI

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Del Coco e Mancuso campioni del Supermarecross EICMA

D’Agata, Milani, Sardisco e Amali vincono gli altri titoli – A Del Coco anche il trofeo Pirelli Vincenzo Lombardo. Gran finale degli Internazionali d’Italia EICMA Supermarecross. A Maccarese, sul litorale di Fiumicino, vengono assegnati tutti i titoli in palio nel campionato di motocross su sabbia, con la vittoria nelle categorie principali di Matteo Del Coco

CIRAS E TRZ nel 2024 di Bonaso

Il pilota di Albignasego non lascia ma raddoppia e, dopo un 2023 di rodaggio nel tricolore storico, alza l’asticella e mette nel mirino due obiettivi. Reduce da un 2023 che lo ha visto prendere confidenza con la massima serie nazionale per le regine d’un tempo, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, lasciando delle importanti tracce,

Vallate Aretine, Luise è pronto per la battaglia

Il campione italiano di quarto raggruppamento in carica è pronto a difendere il titolo, motivato ulteriormente da un anniversario a lui molto caro. Correva l’anno 2017 quando, al termine di un 24 e 25 Febbraio indimenticabili, Matteo Luise saliva sul gradino più alto del podio della sua gara di casa, il Rally Storico Città di

Il VM Motor Team premia i campioni sociali

Amicizia e solidarietà alla cena sociale della scuderia alessandrina. Si è svolta sabato 24 febbraio la premiazione del campionato sociale del VM Motor Team. Durante la serata i tantissimi rallysti e simpatizzanti presenti, circa un centinaio di persone, hanno ripercorso il 2023 sportivo della scuderia guidata da Moreno Voltan, passando poi alla presentazione dei programmi

error:
Torna in alto