SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Il 3° Rally Costa del Gargano è di Stefano Zambon e Gabriele Romei

L’equipaggio veneto-emiliano su Citroen C3 WRC ha tolto lo scettro della gara CRZ al beniamino locale Bergantino, al volante di una Skoda Fabia R5. Sul podio, exploit di Pietro Azzarone con nuova vettura Polo.
All’arrivo del 3° Rally Costa del Gargano, questo pomeriggio al porto turistico di Manfredonia (FG), per la seconda tappa della Coppa Rally di Zona 8 ACISPORT, gli applausi del numeroso pubblico hanno accolto i protagonisti di un’edizione che ha regalato spettacolo, agonismo e scenografie mozzafiato di cui se ne parlerà a lungo. Al termine di una lotta impari sulla carta e invece avvincente fino all’ultima Prova Speciale, il veneto Stefano Zambon e l’emiliano Gabriele Romei al volante della potente e carismatica Citroen C3 WRC hanno espugnato i percorsi pugliesi con il tempo di 45’12.9 impiegato per percorrere i 72,02 km delle 10 Prove Speciali in programma, battendo il beniamino locale Giuseppe Bergantino vincitore delle prime due edizioni che ha espresso al massimo potenziale possibile la Skoda Fabia R5 Rally 2 coadiuvato alle note da Mirko Di Vincenzo e che ha chiuso con un ritardo complessivo di 11’6.
“È stata una vittoria tirata e nonostante la superiorità tecnica della mia vettura rispetto a quella di Bergantino – ha dichiarato il driver della scuderia Easi- sin dal vantaggio iniziale ho capito di dover combattere per amministrare e riuscire a vincere quella che poi si è effettivamente rivelata una resistenza eccezionale. Complimenti agli avversari” . “Ero ben consapevole di non poter competere alla pari con una WRC – ha commentato il portacolori della New Jolly Motors- quindi sono comunque soddisfatto di aver reso il massimo possibile sulle mie strade”.
“È stata una gara bella e memorabile – ha aggiunto Zambon – straordinario ed emozionante il passaggio nella suggestiva Monte Sant’Angelo accolti da un pubblico numerosissimo e caloroso. Complimenti a Gargano e Tecno Motor Racing Team per la perfetta organizzazione. Porterò questa esperienza nella mia terra e mi farò promotore di un gemellaggio sportivo e di nuove idee per il prossimo anno. Questa gara merita un ulteriore salto di titolarità”.
La corsa, alla sua terza edizione neopromossa nella Coppa Rally di Zona 8 ACISPORT, è stata realizzata con i patrocini di Regione Puglia, Dipartimento Sport e Salute, ACI e Provincia di Foggia, Parco del Gargano e dei Comuni di Manfredonia, Mattinata e Monte Sant’Angelo, interessati al passaggio delle vetture.
Tornando ai risultati, una lotta più distante e parallela ha tenuto banco per la conquista del terzo gradino del podio. A salirci, sfoderando una forma smagliante e onorando i colori di casa, ci è riuscito Pietro Azzarone, vice presidente della Gargano Racing Team, che insieme a Fiore Iscaro al volante di una Volkswagen Polo R5 Rally 2 si è imposto per una manciata di secondi sulle Skoda Fabia R5 di Gianluca D’Alto e Mirko Liburdi, e di Vincenzo Troiano e Daniele Decembrino. La scuderia organizzatrice è stata protagonista anche con i propri equipaggi e ha occupato le posizioni dalla terza alla settima assoluta includendo le Skoda di Francesco Troiano in coppia con Elena Giovenale ed Emanuele Giannetti con Felice Pizzuti. Completano la top ten i veneti Vincenzo Tortorici e Fabio Andrian della scuderia Palladio su Skoda Fabia R5 Evo, i salentini della Ro Racing Maurizio Di Gesù e Cristian Quarta sempre su Skoda Fabia R5, e Giorgio Liguori e Mattia Licastri (Casarano Rally Team), primi di Gruppo RC4N su Renault Clio. Undicesimo posto assoluto e miglior piazzamento in RC3N per Marco Dell’Elce e Azzurra Mergiotti su Renault Clio S 1600 per Gargano Racing Team. In RC5N il mattatore è Paolo Guerra, portacolori Max Racing, coadiuvato alle note da Alessandro Abatecola su Renault Clio N3.
Tra i ritirati da segnalare l’abbandono del driver della Salento Motori Francesco Rizzello, navigato da Fernando Sorano, fuori per la rottura del manicotto del turbo della Hyundai i20, mentre occupava la terza posizione assoluta in PS 3.
Le classifiche complete, le immagini ed i video della corsa, e tutte le informazioni sulla gara sono disponibili sul sito ufficiale https://www.rallycostadelgargano.it/ e sulle pagine social dell’evento.
Fonte: Silvana Sarli, Antonello Abbattista

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto