Il 5° Stage Valutativo Karting ACI Sport di Franciacorta lo vince Martinese

Iacopo Martinese si aggiudica il premio del 5° Stage Valutativo Karting ACI Sport di 10.000 Euro in palio fra i 6 piloti selezionati per questo evento.
La seconda e conclusiva giornata del 5° Stage Valutativo Karting ha eletto il vincitore fra i 6 piloti Under 14 selezionati dalla Scuola Federale ACI Sport “Michele Alboreto” diretta da Raffaele Giammaria. Al termine di due avvincenti giornate di test e prove in pista sul Circuito Franciacorta Karting Track, il vincitore con l’assegnazione del premio di 10.000 Euro è stato il giovane leccese Iacopo Martinese. 
I piloti del 5° Stage Valutativo Karting.
La vittoria nel 5° Stage Valutativo Karting aiuterà il giovane e promettente Iacopo Martinese nella sua attività sportiva, e nel contempo ha rappresentato una nuova esperienza sportiva per tutti coloro che si sono prodigati nei due giorni del 5° Stage di Franciacorta di ACI Sport, di cui è partner Cetilar. Insieme a Iacopo Martinese (febbraio 2010 – Lecce), hanno partecipato Ludovico Busso (aprile 2009, Ragusa), Giacomo Giusto (febbraio 2012 – Milano), Gino Rocchio (dicembre 2009 – Cesenatico), Filippo Sala (luglio 2011 – Trento), Giovanni Toso (gennaio 2010 – Pordenone).   
Le due giornate dello Stage.
Dopo la giornata d’apertura di lunedì caratterizzata dagli esercizi fisici e i test con il personale specializzato di Formula Medicine, con il preparatore atletico Davide Faustini e la psicologa Claudia Meneghetti, e gli specialisti del Settore Ricerca e Formazione, la Pedagogista Glenda Cappello ed il Professore in Neuroscienze Lucio Tonello, i piloti hanno concluso il 5° Stage nella seconda giornata di martedì in pista per le prove pratiche, con il coordinamento dello staff della Scuola Federale, gli Istruttori Federali Gabriele Lancieri, Stefano Tredicine, Antonio Dettori,  e i kart messi a disposizione da OTK Kart Group con telai Tony Kart, equipaggiati con i motori Vortex della nuova categoria federale OK-N Junior e pneumatici Vega Tyres.
Il saluto di Giancarlo Minardi.
La giornata conclusiva di martedì è stata aperta da un intervento di Giancarlo Minardi, Supervisore della Scuola Federale ACI Sport “Michele Alboreto”, Presidente della Commissione ACI Velocità in circuito e Presidente della Commissione Monoposto FIA. Questo il saluto che Giancarlo Minardi ha rivolto ai 6 piloti presenti a Franciacorta: “Questo è un primo step importante per quanto riguarda la vostra carriera, che come Federazione stiamo seguendo. Per questo devo anche ringraziare chi ci supporta in questa operazione, ovvero Cetilar, OTK Kart Group, Vortex, Vega, Formula Medicine con cui avete già avuto i primi contatti, e ovviamente tutto lo staff della Scuola Federale. Come Federazione stiamo facendo un’attività abbastanza importante, e credo che i primi risultati comincino ad arrivare, grazie al lavoro svolto dalla Scuola Federale che ci permette di ottenere una maggiore credibilità nel mondo del motorsport. Abbiamo due ragazzi italiani poco più grandi di voi che stanno facendo bene nell’automobilismo, e su questi noi stiamo contando per arrivare ad alti livelli, così come contiamo sui nuovi talenti che potreste essere voi. Vi auguro prima di tutto un buon lavoro, state concentrati, e un grosso in bocca al lupo per quello che sarà la vostra carriera futura. Ci vedremo presto sui campi di gara.”    
Le prove pratiche finali.
A Franciacorta le prove pratiche in pista con i kart della nuova categoria OK-N Junior si sono svolte al mattino, con due sessioni di prove libere su pista bagnata per la pioggia caduta nella notte, e le analisi dei dati e eventuali modifiche di set-up. A seguire una sessione di pre-qualifica con possibilità di intervenire di nuovo sul set-up, e una sessione di simulazione di qualifica di 6 minuti con commenti finali e analisi dei dati. Nel pomeriggio, su pista ormai asciutta, dopo il warm up si sono disputate due simulazioni di gara seguendo il format del Campionato Italiano: 18 giri per gara1 e 16 giri per gara2, seguite alla fine di ogni sessione di gara con le considerazioni sulle prestazioni e le analisi dei dati della telemetria. 
La valutazione finale.
Le materie di valutazione degli allievi hanno contemplato la capacità di apprendimento, la sensibilità di guida, l’esecuzione delle traiettorie, l’uso del freno, il rispetto verso il kart, la competenza tecnica, la costanza di rendimento nelle due simulazioni di gara, la prestazione, la preparazione psico-fisica, e infine anche i risultati di un questionario. Alla fine il vincitore è risultato Iacopo Martinese, ma tutti hanno concluso con ottimi riscontri.

Chi è Iacopo Martinese
22/02/2010 – Taurisano (LE)
Risultati nel 2023:
Campionato Italiano OK-N Junior a Sarno: gara1 P4, gara2 P2.
WSK Super Master Series OKJ: P11 con vittoria della Prefinale a Cremona.
WSK Euro Series OKJ: P1 con vittoria prefinale e finale a Sarno.
WSK Final Cup OKJ: P8.
Campionato Europeo FIA Karting OKJ: P3.
Campionato del Mondo FIA Karting OKJ: P16.
La soddisfazione del direttore della Scuola Federale Raffaele Giammaria.
Il commento finale del direttore Raffaele Giammaria, insieme allo staff degli istruttori, e la consegna degli attestati a tutti gli allievi, ha concluso a Franciacorta Karting Track il 5° Stage Valutativo Karting della Scuola Federale ACI Sport “Michele Alboreto” con la piena soddisfazione di tutti i partecipanti.
Questo il commento di Raffaele Giammaria: “Siamo stati fortunati con le condizioni meteo che sono state abbastanza clementi rispetto alle previsioni. Alla fine siamo riusciti a girare sia sul bagnato che sull’asciutto, e questo è stato positivo perché abbiamo raccolto tantissime informazioni che ci hanno permesso di giudicare in maniera oggettiva questi ragazzi. Il bilancio è senz’altro positivo. Quello che ci è piaciuto è il grande livello del karting italiano, che nonostante le difficoltà dell’economia riesce ad esprimere molti talenti, come in questo caso, che ha presentato piloti provenienti da esperienze diverse, da un contesto internazionale e da gare di Campionato Italiano. L’equilibrio è stato altissimo, hanno girato con tempi simili, e per noi è stato difficile decretare il vincitore. Abbiamo valutato tutte le voci che alla fine hanno portato a una classifica che ha visto emergere Iacopo Martinese, meritatamente. Però anche gli altri, che consideriamo secondi a pari merito, hanno dimostrato di avere grandissime doti. A nome della Scuola Federale facciamo un in bocca al lupo a ognuno perché davanti a loro hanno un futuro da portare avanti nel mondo del karting e delle monoposto.”            
Fonte: Ufficio Stampa Karting
Foto: Massimo Bettiol

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

La MRC Sport al Rally Regione Piemonte

La portacolori della MRC Sport Silvia Franchini con Stefano Bruzzese alle note su Suzuki Swift era ai nastri di partenza  della 18esima edizione del Rally Regione Piemonte, tenutosi il 12 e 13 aprile ad Alba e dintorni, gara valida per il campionato italiano assoluto di Rally. Per lei un lusinghiero 102esimo posto in classifica assoluta

Grande festa per i 120 anni di AC Genova con Ruote nella Storia

Si è conclusa con entusiasmo e soddisfazione da parte di tutti i presenti la manifestazione, organizzata con il preziosissimo supporto dell’Automobile Club di Genova, che ha celebrato in due giornate di storia, cultura, tradizione e bellezza i 120 anni dalla fondazione dell’Ente oggi presieduto da Carlo Bagnasco e diretto da Raffaele Ferriello. Il 13 e

error:
Torna in alto